Vodafone: il 1° Dicembre 2017 regala 4 Giga ai suoi clienti nati in Romania


Il 1° Dicembre 2017 si festeggia la Festa Nazionale della Romania. In occasione di questo evento Vodafone Italia regala 4 Giga di Internet da utilizzare nella giornata di Venerdì 1° Dicembre 2017. La promozione gratuita è valida solo per i clienti nati con codice fiscale attestante la nascita in Romania.

La promozione Happy C’All Day (4 Giga in 4G) è valida in Italia e nei Paesi dell’Unione Europea, secondo le condizioni di utilizzo corretto e lecito, per le connessioni comprese tra le 00:00 e le 23:59 del 1° Dicembre 2017. Al superamento dei 4 Giga la navigazione in internet continua secondo le condizioni della propria offerta.

L’iniziativa è rivolta a tutti i clienti ricaricabile Vodafone nati in Romania.

I clienti coinvolti per usufruire di internet in regalo il 1° Dicembre 2017 devono assicurarsi di avere credito sulla SIM e di avere attiva la connessione internet nelle impostazioni del tuo smartphone. Se il cliente non ha mai navigato in internet può configurare il proprio smartphone inviando un SMS gratuito al 190 con scritto INTERNET e marca e modello del tuo smartphone (esempio: INTERNET Samsung S8).

   

I clienti Vodafone coinvolti verranno contattati tramite un sms informativo. Se il piano lo prevede, i clienti coinvolti, usufriranno del traffico alla velocità del 4G Vodafone. Per usufruire del regalo è necessario avere credito sulla SIM e avere attiva la connessione dati nel menù delle impostazioni del proprio smartphone.

Ecco sms inviato: “S¿rb¿toare Na¿ional¿ Fericit¿, festeggia con Vodafone! Solo per te, che sei nostro cliente, 4 Giga in 4G in regalo l’1/12. Per info vai su voda.it/happyromania






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus