Vodafone Tariffa Daily: 5 Giga al giorno solo in caso di utilizzo


Anteprima MondoMobileWeb | Dal 19 Novembre 2017 cambiano le condizioni della tariffa base giornaliera Internet di Vodafone per i clienti privati ricaricabili. La tariffa Daily di Vodafone interviene in assenza di un’offerta dati attiva sulla propria linea o se si utilizza il proprio smartphone come hotspot in assenza del servizio “Vodafone Exclusive“.

La tariffa base giornaliera Internet consente di effettuare traffico 2G/3G/4G per navigare in Internet con un cellulare, un tablet o da computer con la Vodafone Internet Key.

Dal 19 novembre 2017 la tariffa internet giornaliera passa da 1 a 5 Giga al giorno, mantenendo invariato il costo di 6 euro al giorno solo in caso di utilizzo.

Con la tariffa internet giornaliera il cliente Vodafone potrà navigare direttamente su Smartphone, Tablet o PC. Inoltre, potrà utilizzare lo Smartphone come modem o in modalità hotspot Wi-Fi per navigare con il Tablet o il PC. Si applica solo se il cliente non possiede alcuna offerta dati  per navigare in Internet o se si utilizza lo smartphone come hotspot in assenza del servizio “Vodafone Exclusive“.

   

Se si superano 5GB al giorno, il costo sarà di 2 euro per 100 MB, tariffati a scatti anticipati di 100 KB.

Ricordiamo, noi di MondoMobileWeb, che se il cliente Vodafone ha pagato 6 euro alla prima connessione, contattando il Servizio Clienti Vodafone, è possibile ricevere il rimborso,  ma solo per la prima volta e si evidenzia che il consumo è stato accidentale.

La tariffa base giornaliera Internet di Vodafone consente di navigare utilizzando tutti i punti di accesso (APN web.omnitel.it, wap.omnitel.it, iphone.vodafone.it, mobile.vodafone.it ed eventualmente blackberry.net previa attivazione dell’Opzione BlackBerry), è abilitata all’utilizzo del VoIP e non è valida per il traffico generato da applicazioni peer to peer o file sharing.

Se si utilizza il servizio hotspot con Vodafone Exclusive (1,90 euro al mese) il servizio hotspot incluso, quindi non si applica la tariffa base giornaliera di Internet.

Se non si vuole attivare “Vodafone Exclusive“, per evitare di pagare la tariffa base giornaliera Internet in caso di hotspot o tethering, consigliamo di attivare gratuitamente “Servizio di Blocco Internet da PC” dall’Area Clienti del sito ufficiale di Vodafone o direttamente dall’App My Vodafone. L’attivazione è gratuita.

Dopo aver ricevuto l’sms di conferma, se si utilizza uno smartphone Android, è possibile modificare APN dalle Impostazioni del proprio dispositivo. cancellate l’APN web.omnitel.it e aggiungete “,dun” nelle impostazioni,  APN: mobile.vodafone.it o wap.omnitel.it. Il metodo non è ufficiale per Vodafone e può essere non valido per alcuni smartphone, quindi è importare attivare sempre “Blocco Internet da PC” per non avere sorprese.

Senza ufficializzazioni da parte di Vodafone Italia, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus