Stefano De Angelis, uomo alla guida di TIM Brasil, nominato miglior CEO dell’America Latina


Il CEO di TIM Brasil, Stefano De Angelis  è stato nominato al primo posto nel ranking del miglior CEO in America Latina da “Institutional Investor“, una delle principali pubblicazioni finanziarie nel mondo, nota per le sue ricerche nel settore.

Stefano De Angelis, CEO di TIM Brasil

Il riconoscimento al lavoro di Stefano De Angelis, da parte della comunità globale degli investitori, è arrivato grazie ai risultati da lui ottenuti in poco meno di un anno alla guida di TIM Brasil, quando, esattamente il 12 maggio 2016, sostitui Rodrigo Abreu, ex Diretor Presidente (figura aziendale che in Brasile ha le deleghe dell’amministratore delegato), per scadenza di mandato di quest’ultimo.

TIM Brasil, società controllata al 100% da Telecom Italia, è il secondo operatore telefonico in Brasile e nella conferenza sui dati semestrali del 28 luglio 2017 si è parlato anche dei risultati soddisfacenti che ha conseguito nella prima metà dell’anno.

Per TIM Brasil i ricavi nel semestre sono cresciuti di 3 punti percentuali e non indifferente è stato anche l’aumento dell’ EBITDA (i ricavi al netto degli interessi, degli ammortamenti e delle tasse) di ben 14,3 punti percentuali in più rispetto allo stesso periodo in questione relativo al 2016.

   

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.