Rimodulazione! Da Aprile 2017 le offerte Tim Linea Fissa si rinnoveranno ogni 4 settimane


Dopo Vodafone e Wind Infostrada anche Tim Linea Fissa si adegua con rinnovo ogni 4 settimane anzichè mese effettivo. A partire dal 1° Aprile 2017 le fatture TIM di linea fissa non saranno più mensili ma verranno progressivamente emesse ogni 8 settimane. Inoltre il corrispettivo degli abbonamenti delle offerte e dei servizi sarà calcolato su 28 giorni (4 settimane) e non più su base mensile. Tim si giustifica di questo aumento con la motivazione “a seguito delle mutate condizioni del mercato e a fronte dell’esigenza di allineamento delle nostre offerte al contesto competitivo“.

Per effetto di questa nuova “rimodulazione” si determinerà un incremento del costo delle offerte pari a 8,6% su base annuale. I clienti TIM di linea fissa che ricevono ancora la fattura cartacea e utilizzano i bollettini postali come strumento di pagamento avranno un risparmio fino a 20 euro su base annua perchè non dovranno pagare eventuali costi di commissione ogni 30 giorni ma ogni 56 giorni.

Tim tramite il suo sito ufficiale precisa che l’offerta “Voce” e gli abbonamenti con agevolazioni economiche sulla linea telefonica (“Riduzione superiore al 50% dell’importo mensile di abbonamento al servizio telefonico” e “Agevolazione Social Card”) beneficeranno di una riduzione di prezzo dei relativi abbonamenti in modo tale da garantire nessuna variazione di spesa. Tutto questo per rispettare la delibera 112/16/CONS dell’AGCOM sulla fornitura del servizio universale.

I clienti Tim interessati dalla modifica verranno preventivamente informati tramite comunicazione in fattura e come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche potranno entro il 31 Marzo 2017 recedere dal contratto o passare ad altro operatore, senza costi, inviando comunicazione scritta all’indirizzo postale Servizio Clienti TIM – Casella Postale n. 111 00054 Fiumicino (Roma) o via fax 800.000.187 o via posta elettronica certificata telecomitalia@pec.telecomitalia.it specificando come oggetto “Modifica delle Condizioni Contrattuali“. Non è necessario inviare raccomandata A/R, ma sarà comunque necessario allegare una fotocopia di un documento d’identità valido del titolare del contratto da cessare.

In alternativa potete utilizzare il modulo creato dal sottoscritto (clicca qui) per la richiesta di disdetta del contratto di abbonamento e cessazione della linea telefonica. Nel modulo viene indicato anche di non applicare i costi di disattivazione come previsto ai sensi dell’articolo del Codice delle Comunicazioni Elettroniche dedicato alle modifiche unilaterali

   

Modulo creato dal sottoscritto (clicca qui) per la richiesta di Disdetta del Contratto di Abbonamento Linea Telefonica e Comunicazione di Passaggio ad Altro Operatore per Modifica delle Condizioni Contrattuali

TIM comunica: “Qualora decidessi di recedere e alla linea interessata dalla presente proposta di modifica fosse associato un contratto per l’acquisto rateizzato di un prodotto in corso di vigenza oppure nel caso in cui sia in corso il pagamento reateale del canone di attivazione, le rate residue saranno addebitate in un’unica soluzione oppure potrai continuare a mantenere attiva la modalità di pagamento rateale, comunicandocelo per iscritto nella medesima comunicazione di recesso secondo le modalità indicate sul sito tim.it“.

In questo caso la tua comunicazione dovrà riportare come oggetto:

  • nel caso di disdetta: “Recesso per variazione contrattuale con richiesta di prosecuzione rateizzazione”
  • nel caso di passaggio ad altro operatore: “Passaggio ad altro operatore per variazione contrattuale con richiesta di prosecuzione rateizzazione”.

Se hai più di un piano rateale in corso e ne richiedi la prosecuzione, questa verrà applicata a tutte le rateizzazioni in corso. Tim ricorda che in caso di domiciliazione bancaria attiva, a seguito della cessazione del contratto, le fatture non verranno più addebitate in automatico sul tuo Conto e dovranno essere saldate attraverso i canali tradizionali di pagamento (bollettini postali, sisal, ecc).

Si ringrazia Simone per l’immagine tratta dalla sua fattura

TIM ha inoltre riservato a tutti i suoi clienti con linea fissa una serie di nuove promozioni esclusive tra le quali: un TV Samsung 28” HD in 48 rate di 4,99 euro grazie alla partnership esclusiva con Samsung; uno Smartphone LG K4 5” 4G in 48 rate di 0,99 euro. In più tutti i clienti TIM Linea Fissa troveranno in fattura una serie di promozioni esclusive per avere la fibra e internet ad alta velocità sulla linea di casa.

Per ulteriori informazioni sulle modifiche delle condizioni di contratto e sulle modalità di esercizio del diritto di recesso secondo la normativa, visitate il sito ufficiale dell’operatore o chiamate il Servizio Clienti TIM Linea Fissa 187.

Si ringraziano Simone, Lorenzo, Francesco per le prime segnalazioni. Pagina aggiornata 21 Febbraio 2017 con aggiornamenti importanti da conoscere.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.