App e ProgKenaLexFoniaSicurezza Mobile

Kena: come funziona il nuovo Servizio di Controllo Parentale con F-Secure Internet Security

In ottemperanza alle nuove Linee Guida AGCOM in tema di sistemi di Parental Control per i clienti minorenni, l’operatore virtuale Kena, secondo brand di TIM, ha reso noti tutti i dettagli riguardanti il suo nuovo servizio gratuito di controllo parentale, che blocca l’accesso a siti o applicazioni con contenuti ritenuti non adatti ai minori di 18 anni.

Come già raccontato in dettaglio da MondoMobileWeb, infatti, a partire dal 21 Novembre 2023 sono entrate ufficialmente in vigore le Linee Guida in materia di sistemi di protezione dei minori su Internet approvate dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni con la Delibera 9/23/CONS, grazie alle quali gli operatori di telefonia devono mettere a disposizione dei servizi gratuiti di Parental Control per filtrare i contenuti non appropriati ai minori.

In particolare, secondo le disposizioni dell’AGCOM, i sistemi di controllo parentale devono essere inclusi e attivati nelle offerte dedicate ai minori. Sulle altre offerte, gli SCP (Sistemi di Controllo Parentale) devono essere resi disponibili come attivabili da parte del titolare del contratto.

Dunque, a partire dal 21 Novembre 2023, le SIM intestate ai minori o con offerte loro dedicate dovranno avere attivi i servizi di controllo parentale implementati dai vari operatori per il blocco all’accesso online a contenuti vietati o non idonei alla loro età.

Inoltre, dalla stessa data, sulle linee mobili e fisse intestate a maggiorenni è possibile richiedere l’attivazione del blocco all’accesso online a contenuti vietati o non idonei ai minori.

Come funziona l’iniziativa di Parental Control di Kena

A seguito dell’entrata in vigore delle nuove norme, dunque, dal 22 Novembre 2023 sul sito ufficiale di Kena è stata resa disponibile un’informativa dedicata al nuovo servizio di Parental Control messo a disposizione dall’operatore virtuale, raggiungibile direttamente dalla home page del sito con un banner dedicato.

Innanzitutto, l’operatore virtuale fa sapere che da questo mese di Novembre 2023 è possibile attivare una nuova SIM Kena intestata a un cliente minorenne esclusivamente nei negozi e corner Kena, con la presenza del minore e del genitore o tutore.

Invece, nel caso di SIM Kena già attiva intestata a un minore, il genitore o tutore del cliente può richiedere l’attivazione gratuita del Servizio di Controllo Parentale tramite l’Area MyKena via web o dall’App Kena per dispositivi mobili, accedendo con le credenziali del minore.

Allo stesso modo, anche in caso di SIM intestata a un maggiorenne, oppure di SIM attivate prima di Dicembre 2023, è possibile richiedere l’attivazione del servizio tramite l’Area MyKena o dall’App Kena.

In tutti i casi, come indicato all’interno dell’informativa, il Servizio di Controllo Parentale di Kena è gratuito, e funziona tramite l’App per dispositivi mobili F-Secure, che è il partner tecnico dell’operatore.

Similmente a quanto fatto anche da ho. Mobile, in particolare, per poter gestire il suo sistema di Parental Control, Kena offre un codice di attivazione che consente la registrazione gratuita al servizio di F-Secure, altrimenti sottoscrivibile solo con pagamento annuale o biennale.

In questo caso, viene offerto gratuitamente un abbonamento al servizio F-Secure Internet Security, disponibile per Windows, macOS, iOS e Android.

Parental Control Kena

Per attivare gratuitamente il Servizio di Controllo Parentale offerto da Kena, entro 48 ore dall’attivazione della SIM intestata a un minorenne o dalla richiesta su MyKena, al cliente sarà inviato (sul numero indicato dal genitore nel caso dei minorenni) un SMS con un link, unitamente a un codice voucher, che permetterà di registrare gratuitamente il proprio account su My F-Secure.

Una volta effettuata la registrazione, il cliente potrà decidere su quale dispositivo installare l’App F-Secure, potendo scegliere, ad esempio, tra il proprio telefono o quello del figlio, a cui è possibile mandare il link per il download dell’App via SMS.

La gratuità della fruizione del Servizio dell’App F-Secure è garantita a condizione che sia eseguita la procedura sopra descritta, cioè tramite l’SMS inviato dall’operatore.

Dopo aver installato l’App ed aver effettuato l’accesso con le credenziali create in fase di registrazione, sarà possibile procedere alle diverse operazioni di configurazione del blocco, con la possibilità di selezionare la fascia d’età del minore proprietario del dispositivo, le ore consentite di navigazione in Internet e le categorie di contenuto da filtrare.

Si ricorda che le categorie oggetto di filtro individuate dall’AGCOM includono: “Contenuti per adulti”, “Gioco d’azzardo e/o scommesse”, “Armi”, “Violenza”, “Odio e discriminazione”, “Promozione di pratiche che possono danneggiare la salute alla luce di consolidate conoscenze mediche”, “Anonymizer”, “Sette”.

Normalmente, senza l’iniziativa dedicata ai clienti Kena, il servizio F-Secure Internet Security per un singolo dispositivo è attivabile al costo di 52,99 euro all’anno o 86,99 euro ogni due anni. Fino al 30 Novembre 2023, tuttavia, il servizio è disponibile a dei prezzi scontati, pari a 29,99 euro all’anno o 59,99 euro ogni due anni.

Come indicato da Kena sul suo sito, per le SIM intestate a un cliente minorenne, la durata del servizio di Parental Control decorre dalla data di attivazione fino al raggiungimento della maggiore età, a partire dalla quale sarà possibile rinnovarlo ogni 12 mesi.

Per i clienti maggiorenni che attivano il Sistema di Controllo Parentale di Kena su una SIM a loro intestata, invece, la durata del servizio è di 12 mesi, rinnovabile ad ogni scadenza con decorrenza dalla data di attivazione.

Per verificare lo stato di attivazione, recuperare le credenziali, sospendere momentaneamente il servizio, sarà necessario collegarsi al sito web di F-Secure.

In ogni caso, solo in caso di SIM Kena intestata ad un maggiorenne, per disattivare il servizio si potrà accedere all’area MyKena.

Si ringrazia Riccardo per la segnalazione.

Seguici su Telegram

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram.

Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.