FiberCopTelco ItaliaTelefonia Mobile

FiberCop e Brainbox (Apuacom) firmano l’accordo di co-investimento sulla Fibra

FiberCop, operatore di infrastrutture del Gruppo TIM, e BrainBox s.r.l. hanno siglato un accordo di co-investimento per la realizzazione della rete di accesso in fibra ottica Fiber to the Home (FTTH) nel Comune di Massa.

In base a tale accordo BrainBox integrerà la propria rete in fibra ottica con la rete di accesso in fibra ottica di FiberCop fino alle abitazioni per sviluppare il mercato dell’accesso Fiber to the Home (FTTH) con il marchio Apuacom.

L’adesione di BrainBox s.r.l. all’offerta di co-investimento rientra nel piano di investimenti FiberCop che assicurerà la copertura FTTH ad oltre il 60% delle unità immobiliari del Paese.

L’intesa raggiunta conferma l’efficacia del modello del co-investimento che consente a tutti gli operatori interessati di partecipare allo sviluppo della fibra ottica in Italia in un quadro di piena concorrenza.

Inoltre, accelera il superamento del digital divide sul territorio nazionale e permette a famiglie e imprese di scegliere connessioni ultra broadband con velocità superiori a 1 Gigabit al secondo.

FiberCop è la società infrastrutturale controllata da TIM (al 58%) insieme a KKR Infrastructure (37,5%) e Fastweb (4,5%) e ha come obiettivo la digitalizzazione del Paese tramite lo sviluppo di connessioni in fibra ottica con tecnologia Fiber to the home (FTTH).

FiberCop opera sulla base del modello di coinvestimento e rappresenta il primo caso in Europa di applicazione su scala nazionale del nuovo Codice Europeo delle Comunicazioni Elettroniche.

La società fornisce agli operatori servizi di accesso passivi in fibra ottica, operando con la massima efficienza e tutela delle persone e dell’ambiente.

FiberCop

FiberCop è dotata di asset di rete in rame e fibra che già oggi offrono collegamenti UBB ad oltre il 94% delle linee fisse grazie alle tecnologie FTTC e FTTH e proseguirà nello sviluppo della copertura FTTH, con velocità di connessione superiori a 1 Gigabit, con l’obiettivo di raggiungere oltre il 60% delle unità immobiliari su base nazionale.

FiberCop ha l’obiettivo di contribuire in maniera determinante alla riduzione del digital divide in Italia, permettendo un’accelerazione del passaggio dei clienti da rame a fibra.

BrainBox con il marchio Apuacom, fin dalla sua nascita nel 2011, si è posto l’obiettivo di diventare l’operatore internet e voce di riferimento per le famiglie e le aziende del territorio apuo versiliese.

Un operatore infrastrutturato con una rete proprietaria in fibra ottica di oltre 70 Km e oltre 100 Km di dorsali radio ad alta capacità, che garantiscono una elevata affidabilità e velocità ai nostri servizi.

Comunicato Stampa

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button