iliadTelco ItaliaTLC nel Mondo

Iliad Group: emesso un nuovo Schuldschein per un valore totale di 500 milioni di euro

Iliad Group ha reso noto di aver portato a termine con successo il suo secondo Schuldschein per un valore totale dell’emissione di circa 500 milioni di euro.

Il Schuldschein, tipico della tradizione tedesca, è simile a un’obbligazione, ma non ha bisogno di essere registrato in borsa e ha una durata solitamente compresa tra i 2 e i 5 anni. Il Schuldschein emesso da Iliad per un totale di 500 milioni di euro rappresenta la terza emissione più ampia nel mercato dall’inizio del 2021, e prevede tre tranches con scadenza a 4, 5 e 7 anni e con tasso fisso e variabile.

In un primo momento, il controvalore stimato era di 300 milioni di euro, come annunciato dall’azienda. Tuttavia, l’elevata domanda degli investitori ha portato l’ammontare finale a 500 milioni di euro, balzo che per Iliad dimostra “la forza dello sviluppo del business in Francia, in Italia e in Polonia dall’acquisizione di Play nel Novembre 2020, oltre alla qualità della struttura finanziaria”.

Tra le altre cose, Iliad ha anche offerto una clausola di estensione di 6 o 12 mesi oltre alla tranche di 5 anni per una maggiore flessibilità a vantaggio degli investitori.

L’emissione del nuovo Schuldschein permetterà a Iliad Group di rafforzare la propria liquidità diversificando le fonti di finanziamento e ampliando la base di investitori. I joint-arrangers del collocamento sono stati Landesbank Hessen-Thuringen Girozentrale (Helaba), la Commerzbank, Unicredit e la BayernLB.

Si evidenzia che già il 22 Maggio 2019 Iliad aveva annunciato un’altra emissione di Schuldschein per un totale sempre di 500 milioni di euro, in sei tranches, di cui 3 per un totale di 175 milioni a tasso fisso e altre tre a tasso variabile per 325 milioni di euro.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button