ServiziTim

TIM attiva le SIM acquistate online anche con la video identificazione

TIM ha recentemente introdotto una nuova opzione di spedizione delle SIM ricaricabili acquistate online, aggiungendo la possibilità di scegliere la spedizione con attivazione tramite video identificazione.

Come anticipato, la nuova modalità di spedizione è stata introdotta da alcune settimane, ed è rivolta a tutti i clienti TIM che scelgono di evitare contatti con il corriere e che preferiscono sottoporsi alla procedura di video identificazione, necessaria per procedere all’attivazione della SIM ricevuta via posta.

Per usufruire della nuova modalità di spedizione messa a disposizione da TIM, sarà sufficiente scegliere l’opzione apposita durante la fase di acquisto della SIM, nella quale verranno fornite tutte le informazioni utili per completare una corretta attivazione.

Si sottolinea che è importante indicare correttamente l’indirizzo di consegna della SIM, che non sarà modificabile in seguito alla conferma dell’ordine, e che non è necessario essere presenti personalmente alla consegna da parte del corriere.

TIM ricorda inoltre di prestare attenzione al corretto inserimento del proprio indirizzo email e del recapito alternativo, in caso di nuova linea, o il numero di altro operatore per ricevere le comunicazioni necessarie da parte di TIM, in caso di portabilità da altro operatore.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

tim video identificazione logo cam

Ai clienti TIM che scelgono questa modalità di spedizione viene inoltre precisato di tenere a portata di mano, non appena si inizia la procedura di video identificazione, il codice fiscale, la SIM ricevuta e il documento d’identità inserito durante l’ordine online.

La procedura di attivazione tramite video identificazione non potrà andare a buon fine nel caso in cui il documento indicato in fase di ordine sia diverso da quello caricato durante l’attivazione.

Una volta ricevuta la SIM tramite corriere e preparati i documenti necessari, per procedere alla verifica dell’identità tramite video e all’attivazione della linea TIM, si dovrà scaricare l’app MyTIM e premere su “Attiva SIM”.

All’interno della sezione “Attiva SIM” dell’applicazione di MyTIM si dovranno poi seguire i passaggi previsti, tra i quali l’inserimento del numero seriale della SIM, la registrazione di un video in cui sia visibile il volto dell’intestatario della linea e il caricamento di una scansione digitale del proprio documento d’identità.

Una volta completata la procedura e caricati tutti i documenti richiesti in fase di video identificazione, i clienti dovranno attendere 2 giorni lavorativi per l’attivazione della nuova linea TIM.

Se invece i clienti che hanno scelto la video identificazione stanno effettuando il passaggio a TIM da altro operatore, saranno necessari 2 giorni lavorativi per attivare il numero provvisorio indicato sulla SIM e ulteriori 2 giorni lavorativi per completare il passaggio dal precedente operatore e avere attivo il numero portato in TIM.

Si ricorda che in caso di spedizione con procedura di video identificazione, i clienti TIM saranno tenuti a corrispondere eventuali costi della SIM, quando presenti all’interno dell’offerta scelta, al momento dell’acquisto online.

Rimane comunque disponibile anche la modalità di spedizione tradizionale, con identificazione tramite corriere alla consegna della SIM, e con pagamento in contanti al corriere stesso di eventuali costi della SIM, quando presenti all’interno dell’offerta scelta.

Si ringraziano Alessandro, Davide, Emanuele, Luna, Mario e Simone per le segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button