Reti e FrequenzeTLC nel Mondo

Swisscom: raggiunta una larghezza di banda di 50 Gbps nel fisso tramite tecnologia PON

Swisscom, operatore svizzero proprietario di Fastweb in Italia, ha reso noto che la sua rete fissa, come riscontrato da recenti test, ha raggiunto una larghezza di banda di 50 Gbit per secondo tramite la tecnologia Passive Optical Network.

L’operatore, che definisce il traguardo raggiunto un primato mondiale, ha svolto il test in condizioni operative reali, su hardware OLT (Optical Line Termination) in cui è stato installato un prototipo di PON (Passive Optical Network) Line Card da 50 Gbit al secondo, che ha permesso di raggiungere appunto una larghezza di banda di 50 Gbit al secondo in download e di 25 Gbit al secondo in upload su una rete fissa.

Secondo l’operatore, la tecnologia PON sperimentata sarà matura per il mercato già tra due anni, con alcuni campi di applicazione ritenuti “particolarmente promettenti” soprattutto per i clienti commerciali, che potranno sfruttare la flessibilità della larghezza di banda grazie alla progressiva virtualizzazione delle reti, scegliendo di volta in volta quella più opportuna.

Per i clienti consumer, invece, la tecnologia permetterà di garantire una larghezza di banda più che sufficiente per utilizzare con il 5G la stessa rete già installata per collegare le utenze domestiche.

Di seguito il parere di Markus Reber, Responsabile delle reti Swisscom:

“Senza alcun dubbio, nei prossimi anni sarà necessaria sempre più larghezza di banda. Per questo motivo, noi di Swisscom stiamo già pensando a come dovrà essere la nostra tecnologia tra qualche anno se vogliamo che la Svizzera sia pronta a sfruttare i nuovi servizi digitali con l’esperienza migliore. Il risultato del test basato su tecnologia e architettura PON è la migliore dimostrazione del fatto che le opzioni ci sono e sono validissime.”

Swisscom ha inoltre ricordato che nei prossimi anni lo sviluppo delle applicazioni digitali renderà necessaria ancora più banda, dopo che il fabbisogno è già aumentato di oltre dieci volte in dieci anni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button