ServiziWorld

Vodafone: nel Regno Unito arrivano le eSIM per gli smartphone compatibili

Nel Regno Unito, Vodafone ha annunciato di aver avviato il supporto delle eSIM negli smartphone, per i suoi piani mensili.

La notizia è stata ufficializzata oggi 17 Settembre 2020 e Vodafone UK ha evidenziato che le eSIM non rappresentano solamente la nuova generazione di SIM, ma riescono a superare tutti i limiti della carta fisica che necessita di essere spedita, scambiata e smaltita.

Con l’interfaccia online di Vodafone per l’attivazione delle eSIM, il cliente potrà invece utilizzare immediatamente la sua offerta, invece di attendere la spedizione. Inoltre, l’adozione massiva di tale tecnologia permetterà di ridurre le emissioni di carbonio per via dei minori consumi di plastica legati appunto alla SIM card “tradizionale” che contiene informazioni uniche sul suo retro, riprodotte tramite la tecnologia eSIM in un chip dedicato nello smartphone.

In una pagina dedicata del suo sito ufficiale, Vodafone UK ha evidenziato che attualmente gli smartphone che supportano la tecnologia eSIM rappresentano solo una platea ridotta, soprattutto sul fronte Android.

Comunque, con l’operatore rosso nel Regno Unito sarà possibile attivare una eSIM se si dispone dei seguenti device Apple: iPhone XS, iPhone XS Max 8dual SIM), iPhone XR, iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, iPad Pro 11‑inch (2nd generation), iPad Pro 12.9‑inch (4th generation), iPad Pro 11‑inch (1st generation), iPad Pro 12.9‑inch (3rd generation), iPad Air (3rd generation), iPad (7th generation), iPad mini (5th generation).

Per i device Android, invece, la lista attuale è la seguente: Samsung Galaxy Z Flip, Samsung Galaxy S20 Ultra, Samsung Galaxy S20 Plus, Samsung Galaxy S20, Google Pixel 3 e 3XL, Google Pixel 3a e 3A XL, Google Pixel 4 e 4 XL.

Nella medesima pagina, Vodafone descrive la procedura per l’attivazione dell’eSIM per i nuovi clienti che non hanno una linea Vodafone e per i già clienti che invece desiderano interrompere l’utilizzo della loro SIM fisica per passare alla nuova tecnologia.

In entrambi i casi, si segnala che i clienti Vodafone potranno utilizzare l’eSIM anche nei device dual SIM in accoppiata con una SIM classica e sarà possibile riscaricare la eSIM qualora la stessa venisse accidentalmente cancellata dal dispositivo.

Le informazioni fin qui riportate riguardano il mercato del Regno Unito, in cui Vodafone UK ha lanciato il supporto per gli smartphone. Nessuna novità ufficiale invece per il mercato italiano.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button