PosteMobileOfferte per tutti

PosteMobile: nuove offerte Creami Relax 20 con prezzo decrescente e Creami Relax 20 Special

L’operatore virtuale PosteMobile ha lanciato quest’oggi due nuove offerte della gamma Creami, chiamate Creami Relax 20 e Creami Relax 20 Special.

Le due offerte sono disponibili da oggi, 14 Settembre 2020, e fino al 31 Ottobre 2020, salvo eventuali proroghe, per tutti i nuovi clienti privati che le attivano in un ufficio postale.

La Creami Relax 20 offre ogni mese credit illimitati per chiamate e SMS e 10 Giga al mese in 4G+ con velocità fino a 300 Mbps al prezzo di 8 euro al mese dal primo al terzo rinnovo, di 7 euro al mese dal quarto al sesto rinnovo e di 6 euro al mese dal settimo rinnovo.

Inoltre, dopo un anno l’offerta si rinnova offrendo 20 Giga al mese invece dei 10 Giga inclusi di base.

Anche questa offerta dunque presenta un meccanismo particolare: il prezzo va infatti a decrescere nel tempo (partendo da 8 euro al mese fino a 6 euro al mese) e i Giga aumentano dopo un anno. L’operatore prevede dunque uno sconto progressivo sul costo del canone mensile secondo il seguente schema:

  • 8 euro al mese, per i primi 3 rinnovi (incluso l’addebito effettuato al momento dell’attivazione del piano);
  • 7 euro al mese per i successivi 3 rinnovi;
  • 6 euro al mese a partire dal 7° rinnovo.

In alternativa a questa offerta, PosteMobile ha lanciato anche la Creami Relax 20 Special che offre credit illimitati per chiamate e SMS e 20 Giga di traffico dati con un costo di 36 euro addebitati anticipatamente per i primi 6 mesi (dunque 6 euro al mese) e poi rinnovo mensile sempre a 6 euro al mese dal settimo rinnovo.

L’offerta è dunque identica alla precedente dopo la riduzione del prezzo e l’aumento del bundle, ma in questo caso i 20 Giga sono disponibili appunto sin da subito, e il prezzo è di 6 euro al mese, sebbene per i primi sei rinnovi occorra pagare il costo anticipato di 36 euro.

Il costo di attivazione per i nuovi clienti è gratuito, ma occorrerà comunque sostenere il costo di una nuova SIM, pari a 15 euro. Il rinnovo delle due offerte avviene su credito residuo.

Anche i già clienti possono richiedere l’attivazione delle due nuove offerte contattando il Servizio di Assistenza Clienti dedicato, ma in questo caso il cambio offerta ha un costo di 19 euro.

I minuti e gli SMS dell’offerta possono essere utilizzati alle stesse condizioni nazionali anche in Roaming all’interno dell’Unione Europea. E’ invece previsto un limite al traffico dati utilizzabile in Roaming UE ogni mese, che però varia in base al prezzo pagato.

Nello specifico, per i primi tre rinnovi sono disponibili 3,75 Giga, per i successivi tre rinnovi 3,28 Giga e successivamente 2,81 Giga, quando il prezzo scende a 6 euro al mese dal settimo rinnovo. Per la Creami Relax 20 Special sono disponibili sin da subito 2,81 Giga.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

I piani Creami prevedono credit per chiamare, inviare messaggi e navigare. Ciascun credit viene scalato al raggiungimento di 1 minuto di traffico voce o di 1 MB di navigazione, oppure all’invio di 1 SMS.

Nel caso specifico, i credit sono illimitati per chiamate e SMS mentre per il traffico dati sono offerti 10 Giga (che poi diventano 20 dopo un anno) per la Creami Relax 20 e 20 Giga (sin da subito) per la Creami Relax 20 Special.

Terminati i credit inclusi, PosteMobile applicherà le tariffe extrasoglia a consumo di 0,18 euro al minuto per le chiamate, 0,12 euro per gli SMS e 50,41 centesimi di euro per ogni MB consumato.

In caso di mancato rinnovo del piano per credito insufficiente, invece, si applicheranno le tariffe extrasoglia a consumo per chiamate ed SMS e la tariffa base giornaliera di 3,50 euro al giorno per 400 Mega di traffico internet su smartphone e tablet.

Si ricorda che con PosteMobile tutte le offerte includono anche i servizi accessori gratuiti Ti cerco Richiama ora, servizio hotspot, avviso di chiamata e controllo del credito residuo al numero 401212.

PosteMobile FULL per il servizio mobile utilizza la rete WindTre. È previsto in futuro un ritorno alla rete Vodafone e il passaggio non comporterà però il cambio delle SIM per i già clienti Postemobile, in quanto quest’ultimo è un operatore virtuale di tipo Full MVNO.

Si ringrazia Matteo per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button