Premi e ScontiTim

Fondazione TIM e l’Accademia Teatro alla Scala per la didattica corale nelle scuole di Milano

Fondazione TIM, in collaborazione con l’Accademia Teatro alla Scala e con il patrocinio del Comune di Milano, ha avviato il suo nuovo progetto denominato “La Scala fa Scuola. Un Coro in Città”, che mira ad avvicinare gli studenti delle scuole primarie alla didattica corale.

Il progetto di Fondazione TIM, sostenuto grazie alla piattaforma di crowdfunding DonaconTIM, ha l’ambizione di portare nelle scuole di Milano dei docenti preparati nella disciplina della didattica corale, per approfondire la cultura musicale degli allievi tramite la creazione di cori di voci bianche.

Come evidenzia il comunicato ufficiale dell’operatore, per ogni euro donato alla piattaforma DonaconTIM, la Fondazione riconoscerà un contributo di tale importo all’Accademia Teatro alla Scala, fino a un massimo di 200.000 euro. Chi parteciperà al progetto tramite una donazione, a seconda dell’ammontare del contributo versato, potrà ricevere degli inviti per il concerto finale, oppure potrà partecipare a una lezione di canto corale o assistere alle lezioni degli studenti.

Fondazione TIM Teatro alla Scala cori

“Scala fa Scuola. Un Coro in Città” è stata annunciata nella giornata di oggi, 6 Giugno 2019, al Teatro alla Scala, con la presenza del sindaco Giuseppe Sala e di Alexander Pereira, Sovrintendente al Teatro; Fondazione TIM è stata invece rappresentata dal Direttore Generale, Loredana Grimaldi.

Con questa iniziativa, Fondazione TIM afferma di voler avvicinare i bambini dei quartieri periferici, permettendo all’Accademia del Teatro alla Scala di realizzare nel complesso dieci laboratori corali per l’anno scolastico 2019-2020 nelle seguenti scuole primarie: Istituto Ciresola, Istituto Arcadia, Istituto Narcisi, Istituto Via Maffucci, Istituto Val Lagarina, Istituto Sorelle Agazzi, Istituto Bruno Munari, Istituto Sottocorno, Istituto Sandro Pertini e Istituto Tommaso Grossi.

L’iniziativa prevede una prima fase, che si protrarrà fino al mese di Ottobre 2019, in cui si terrà un corso per i direttori dei cori: verranno selezionati dieci allievi dell’Accademia, che parteciperanno a lezioni teoriche e affiancheranno i docenti per apprendere le principali dinamiche della disciplina. Dopo la preparazione, inizierà l’esperienza didattica, fino al mese di Maggio 2020, con incontri settimanali.

Per il concerto finale, i dieci cori protagonisti canteranno insieme al Coro di Voci Bianche dell’Accademia.

Commentando il valore didattico dell’iniziativa, la Fondazione TIM afferma che:

“Cantare insieme significa imparare ad ascoltare gli altri e ad ascoltarsi. La voce, lo strumento musicale più naturale che esista, costruisce uno straordinario veicolo attraverso cui trasmettere le proprie emozioni ed aiuta a migliorare le proprie potenzialità espressive”.

I canali di comunicazione di Fondazione TIM e dell’Accademia ospiteranno nel corso dell’anno diversi video e approfondimenti sull’iniziativa. Per supportare il crowdfunding, inoltre, TIM ha realizzato un video con la partecipazione di Max Pisu, del Maestro Bruno Casoni e del Coro di Voci Bianche dell’Accademia.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button