Creami Wow Weekend a meno di 5 euro al mese: come attivare online oggi e domani l’offerta di PosteMobile


L’operatore di rete virtuale (MVNO) brand di PostePay di proprietà del gruppo Poste Italiane, operante in Italia per mezzo della rete Wind fino in 4G, da oggi, Sabato 16 a domani 17 Febbraio 2019, permette di attivare la propria offerta denominata Creami Wow Weekend.

Si tratta di un piano che al costo di 4,99 euro al mese invece di 10 euro, prevede 1000 credit sfruttabili per chiamate, SMS ed Internet e 10 Giga di traffico internet mobile 2G/3G/4G, che corrispondono a 10240 credit, validi per navigare in internet da smartphone e tablet.

Sono inclusi i servizi Ti cerco e Richiama ora, avviso di chiamata e controllo del credito residuo al numero 401212, ma anche l’hotspot, senza ulteriori costi aggiuntivi.

PosteMobile Creami Wow Weekend

Si tratta di una promo già prenotabile dal sito ufficiale di PosteMobile, dallo scorso Mercoledì 13 Febbraio  2019, che da oggi fino a domani, salvo eventuali proroghe, direttamente online dal sito ufficiale dell’operatore o da canale telefonico parlando con un operatore, è finalmente sottoscrivibile da tutti i nuovi clienti PosteMobile che richiedono una nuova SIM ricaricabile con o senza contestuale richiesta di portabilità.

   

Confermato anche il costo della SIM, che come le edizioni passate è pari a 15 euro con 15 euro di traffico incluso e la spedizione a domicilio gratuitaNon sono previsti costi di attivazione e di disattivazione e l’addebito del costo mensile dell’offerta viene effettuato sul credito residuo della SIM nel momento in cui si attiva e lo stesso giorno di ognuno dei mesi successivi.

Per quanto riguarda la sottoscrizione online, è necessario essere in possesso di un documento di identità valido, del codice fiscale e di una webcam o di uno smartphone. Nello specifico, si deve cliccare  sul tasto Acquista Online situato sulla destra della pagina dedicata all’offerta per essere indirizzati in un apposito modulo dedicato, compilabile inserendo i propri dati anagrafici, quelli relativi al documento (Carta di identità o Patente), un numero di telefono mobile e una email.

Proseguendo con la compilazione del modulo il cliente deve scegliere se effettuare la portabilità da un altro operatore e quindi optare per la voce “Voglio mantenere il mio numero“, o se richiedere una nuova numerazione. Nel primo caso è necessario inserire il gestore di provenienza, il seriale della SIM, il numero da portare e il tipo di contratto in essere, mentre nel caso di nuovo numero bisogna inserire l’indirizzo di residenza e quello di spedizione, che possono anche coincidere.

Seguono le fasi di firma del contratto e di consenso alla privacy e alle comunicazioni commerciali, di pagamento dell’ordine per un totale di 15 euro (di cui 0 euro per l’attivazione dell’offerta, 4,99 euro del costo del primo mese e 10,01 di credito telefonico residuo) e di verifica e riconoscimento del cliente.

Per la navigazione vengono prima erogati i 10 Giga inclusi nell’offerta e quando terminati, i credit ancora disponibili. Come in tutte le altre opzioni tariffarie di Poste Mobile, ogni credit viene scalato al raggiungimento di 1 minuto di traffico voce o di 1 MB di navigazione, oppure all’invio di 1 SMS.

Al termine dei credit offerti da Creami Wow Weekend,si applicano le tariffe extrasoglia a consumo di 18 centesimi di euro al minuto per le chiamate, 12 centesimi di euro per gli SMS e 50,41 centesimi di euro per ogni MB consumato. I credit non sono utilizzabili per i servizi a sovrapprezzo e per i servizi di gestione chiamate e quelli non utilizzati nel periodo di riferimento sono definitivamente persi.

Il mancato rinnovo del piano per credito insufficiente, comporta l’applicazione delle tariffe extrasoglia a consumo per chiamate ed SMS e della tariffa base giornaliera di 3,50 euro al giorno per 400 Mega di traffico internet su smartphone e tablet.

E’ possibile usufruire, senza costi aggiuntivi, del bundle di minuti ed SMS previsto dall’offerta nazionale, anche per il traffico effettuato in roaming in uno dei Paesi dell’Unione Europea, nel rispetto delle condizioni di utilizzo corretto previste dall’articolo 4 del Regolamento UE 2016/2286

Per la navigazione Internet, il quantitativo massimo di GB disponibile in roaming è di 1,82 GB fino al 31 Dicembre 2019poi aumenta. Oltre tale limite è possibile navigare in UE al costo di 0,54 centesimi di euro ogni MB in base ai KB effettivamente consumati fino all’esaurimento di tutti GB previsti dalla propria offerta nazionale. In caso di superamento dei GB disponibili in base al piano nazionale sottoscritto si applicherà la tariffa extrasoglia nazionale.

Tutte le tariffe PosteMobile sono da intendersi IVA inclusa, senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo. Il traffico dati è valido tramite APN wap.postemobile.it, con tariffazione sui KB realmente consumati. La velocità massima di connessione in 4G è fino a 150 Mbps, mentre in 3G fino a 42 Mbps.

MondoMobileWeb ricorda infine che, il cliente può verificare i credit residui in qualsiasi momento lo desideri, accedendo alla propria Area Personale, da app PosteMobile o chiamando il Servizio Fai da Te al 401212 o l’Assistenza Clienti al 160, e che la navigazione e l’uso dei giga in 4G è abilitata solo dietro utilizzo di Smartphone 4G, sotto copertura PosteMobile 4G.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.