Vodafone C’All Global Plus diventa Limited Edition con 25 Giga a 12 euro al mese


Dal 2 al 14 Novembre 2018, salvo eventuali proroghe l’offerta C’all Global Plus di Vodafone, potrà essere sottoscritta da tutti i nuovi clienti possessori di codice fiscale straniero, al prezzo invariato di 10 euro mensili. Per chi lo voglia, con 2 euro in più al mese i Giga mensili diventano 25 e l’offerta diventa C’All Global Plus Limited Edition.

Si tratta quindi di un’apertura a tutti i nati in altri paesi, in quanto stando alle tante testimonianze raccolte, fino ad oggi C’all Global Plus Limited Edition è stata attivabile, esclusivamente da nuovi clienti Vodafone con codice fiscale straniero CineseRumeno, Bengalese, Marocchino, Indiano, Pakistano o Filippino.

L’opzione tariffaria in questione offre un bundle costituito da:

  • 15 Giga di traffico dati 2G/3G/4G;
  • Minuti illimitati verso Vodafone Italia,
  • 500 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali;
  • 300 minuti verso verso fissi di Marocco, Israele, Australia, Brasile e verso tutti i numeri mobile e rete fissa di Argentina, Austria, Bangladesh, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Colombia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, India, Irlanda, Malta, Messico, Norvegia, Olanda, Pakistan, Perù, Polonia, Portogallo, Rep. Ceca, Rep. Dominicana, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria, USA,
  • 1000 minuti verso tutti numeri di rete mobile dell’operatore Vodafone Albania;
  • 40 minuti verso i numeri mobile e rete fissa di Bolivia, Cile, Ecuador, Egitto, Filippine, Sri Lanka, Nigeria, Turchia e Venezuela e 40 minuti verso i numeri di rete mobile Brasile.
  • Giga “illimitati” per chattare sulle app più popolari;
  • Giga “illimitati” per per chiamare e videochiamare tramite alcune app Voip.

C’all Global Plus Limited Edition prevede un contributo di attivazione in promozione di 3 euro anzichè 15 euro, addebitato insieme al costo del primo mese. Lo sconto è valido solo se durante il periodo di permanenza in Vodafone si effettuano ricariche per un valore complessivo di 120 euro, in caso contrario verrà addebitato il restante importo di 12 euro.

   

Al costo di attivazione si deve sommare il costo di una nuova SIM ricaricabile Vodafone di 5 euro, ai quali si deve aggiungere il valore della prima ricarica presente sulla SIM. Il prezzo può variare a seconda della disponibilità dello Store e delle offerte tariffarie presenti sulla SIM stessa. L’eventuale credito residuo rimanente sarà fruibile per i futuri rinnovi della propria configurazione tariffaria scelta.

I Giga “illimitati” riguardanti chat e voip incluse nell’offerta possono essere utilizzati solo se il cliente ha un credito residuo sulla propria SIM maggiore di zero.

Ecco l’elenco, che sarà costantemente aggiornato, delle applicazioni che possono essere utilizzate illimitatamente:

Chat: Whatsapp (MOIP, VOIP, file transfer), Facebook Messenger, Skype, Telegram, Viber, Hallo, Hangout, We Chat, Call+, Message+, Message, Imo;

Voip: Viber, imo, WeChat, Skype, WhatsApp, Google Hangouts, Telegram, Messenger di Facebook, LINE, Tango Messenger, FaceTime, Google Duo, ooVoo, ICQ, Rebtel, fring, Vodafone Message+, Vodafone Call+, Talk Home App, Voxofon, JusTalk.

Si ricorda che Il rinnovo è automatico e prevede l’addebito di 10 euro su credito residuo, ogni mese. Inoltre, come detto in precedenza, aggiungendo 2 euro in più al mese e arrivando quindi ad un costo totale di 12 euro mensili, è possibile avere 25 Giga sulla propria C’all Global Plus Limited Edition.

L’offerta standard C’all Global (8 Giga a 10 euro) rimane in commercio per i clienti che vogliono chiamate illimitate verso Vodafone Romania.

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte di Vodafone, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.