App e Progho.

ho mobile aggiorna la sua app ufficiale, migliorando il flusso di attivazione della sim

ho., operatore virtuale di telefonia mobile, il 5 Agosto 2018 ha aggiornato la sua app ufficiale per la piattaforma iOS comunicando di aver semplificato il processo di attivazione della SIM, abilitato la funzione di cambio offerta e risolto problemi minori.

Ieri 10 Agosto 2018, invece, è stato il turno della piattaforma Android con il miglioramento del flusso di attivazione della sim. L’app ufficiale ho-mobile, nuovo operatore virtuale di telefonia mobile gestito dalla società Vei srl, è arrivata alla versione 1.0.4 per dispositivi iPhone e iPad, invece 1.0.4.2 per dispositivi Android.

Vei srl, società controllata da Vodafone, ha dichiarato all’interno di Google Play: “ho. nasce per darti offerte semplici ed essenziali. Scarica l’app ufficiale ho. per attivare la sim ho. mobile e gestire la tua offerta dallo smartphone“.

Si tratta di un’applicazione ufficiale dell’operatore, disponibile attualmente in lingua italiana ed inglese, utile per l’attivazione della SIM e per la gestione della propria linea.

L’utente che scarica l’app in questione può attivare la SIM con una videochiamata e il supporto di un operatore, controllare il credito residuo, rinnovare l’offerta, cambiare piano e tenere sotto controllo minuti, giga ed SMS residui.

Si può anche ricaricare effettuando il pagamento con carta di credito o Paypal. Al cliente viene data la libertà di decidere quando far ripartire l’offerta, anticipandone il rinnovo, allo stesso prezzo, cosi da poter usufruire sin da subito del bundle previsto dalla promo.

L’app è scaricabile gratuitamente da Play Store, per i possessori di device Android e da Apple Store, per coloro che hanno un iPhone, iPad e iPod touch. In quest’ultimo caso è richiesta una versione di iOS 9.0 o succesiva.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button