ho. Mobile: offerta di lancio a metà prezzo per non udenti e non vedenti


L’offerta  tariffaria di lancio denominata “ho. 6,99″ che offre minuti illimitati verso tutti, SMS illimitati verso tutti e 30 Giga in 4G a 6,99 euro al mese, con il quale il nuovo operatore virtuale di Vodafone, ho. mobile, è sbarcato sul mercato italiano può essere attivata con uno sconto del 50% sul costo mensile per tutti i clienti non udenti o non vedenti.

Come si attiva?

Fortunatamente è molto semplice, per richiedere l’agevolazione infatti i clienti non vedenti e non udenti devono scaricare, compilare e inviare per posta all’indirizzo: Servizio clienti ho. c/o Abramo Customer Care, casella postale 300, Crotone (KR) 88900, il modulo dedicato, disponibile sul sito ufficiale dell’operatore.

Alla richiesta vanno allegati: la certificazione medica di sordità o cecità totale o parziale rilasciata dall’ASL competente per territorio o da altro Ente titolato (legge n. 381 del 1970 e successive modificazioni)​, la copia fronte e retro di un documento d’identità valido​ e, nel caso in cui a presentare la suddetta domanda sia un convivente del soggetto avente diritto all’agevolazione, anche la certificazione della composizione del nucleo familiare.

Si specifica che l’indirizzo sopra riportato, è visibile anche all’interno del modulo stesso e che l’agevolazione in questione è a tempo indeterminato ed è disponibile per una singola SIM.

   

Modulo di Richiesta agevolazioni per clienti non udenti e/o non vedenti.

Sul sito del nuovo operatore si legge che l’attivazione dell’offerta agevolata dovrebbe avvenire entro 72 ore dalla ricezione della documentazione completa e dopo successiva verifica sull’effettivo possesso dei requisiti richiesti. Il cliente potrà usufruire del costo dimezzato a partire dal rinnovo successivo all’attivazione.

Infine per quanto riguarda i clienti minori di 15 anni, deve essere il genitore o tutore intestatario o possessore della SIM a fare la richiesta di attivazione dell’agevolazione, inviando, insieme agli altri documenti precedentemente elencati, lo stato di famiglia o in alternativa, l’autocertificazione del genitore o del tutore del minorenne che ne attesti la patria potestà.​

Il cliente minorenne intestatario o possessore registrato della SIM, può invece effettuare autonomamente la richiesta nel caso in cui avesse già compiuto 15 anni.

Per precisione, l’agevolazione per i clienti non udenti o non vedenti prevede lo sconto del 50% sul costo dell’offerta, cosi da portare il costo mensile da 6,99 a 3,495 euro al mese.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.