Rimodulazione! Dal 1° Maggio 2017 con Tim Young non sarà più disponibile il servizio TIMmusic


Dal 1° Maggio 2017 il servizio TIMmusic non sarà più incluso nelle offerte Tim Young, in cambio TIM regala Giga&Music Per Te: 2 Giga Extra in 4G in più e la possibilità di ascoltare la musica che si vuole dalle App preferite senza consumare Giga.

Ecco sms inviato ai clienti Tim Young: “Modifica delle condizioni contrattuali: dal 01/05/2017 con la tua offerta TIM Young non sarà più disponibile il servizio TIMmusic, restano invariati prezzo, minuti e giga inclusi. Per scusarci del disagio ti regaliamo 2 giga al mese e lo streaming illimitato su tutte le tue app di musica preferite. Per l’attivazione vai su http://tim-is.it/GigaMusicPerTe. Hai diritto entro tale data di recedere senza penali con i consueti canali di contatto o passare ad altro operatore. Per maggiori info chiama il 119.

Quindi dal 1° Maggio 2017 il servizio TIMmusic non sarà più incluso nelle offerte TIM Young, che restano invariate nel prezzo, minuti e giga. I Clienti TIM Young utilizzatori del servizio TIMmusic saranno informati tramite SMS e, se a target, potranno prenotare, tramite Web o Servizio Clienti 119, un’offerta gratuita che, dal 1° Maggio 2017, gli darà a tempo indeterminato 2GB e streaming illimitato sulle sue piattaforme musicali preferite.

Dal 1° Maggio 2017 il cliente Tim Young se lo desidera, potrà comunque utilizzare il servizio TIMmusic, attivandolo in promozione a 0,99 euro al mese per 3 mesi.

I clienti TIM coinvolti potranno prenotare Giga&Music Per Te anche tramite questo link. L’offerta dedicata si attiverà a partire dal 1° Maggio 2017.

L’offerta Giga&Music Per Te comprende 2 Giga Extra in 4G ogni 30 giorni e tutto lo streaming musicale su APN ibox.tim.it e wap.tim.it, in particolare incluso l’ascolto della musica in streaming attraverso le app ufficiali e via browser: Spotify, Dezer, Apple Music, iTunes streaming, SoundCloud, Google Play Music, Xbox live, Microsoft Groove e l’ascolto delle principali Radio italiane come Radio Deejay, Radio 105, Radio Medio, RTL 102.5, RDS, 101, Radio Italia, Radio RAI, MTV Music.

Non sono inclusi i videoclip musicali (YouTube, Vevo, etc), i download, musicali e la navigazione delle pagina web per accedere allo streaming.

Oltre alla componente musica, l’offerta include anche 2GB di internet ogni 30 giorni. I 2 Giga di traffico dati della promozione, da utilizzare come si vuole, vengono conteggiati a scatti unitari anticipati di 1KB. L’eventuale traffico internet non consumato nei 28 giorni viene azzerato.

Il traffico in streaming “musicale” non erode i Giga delle offerte dati dedicati alla navigazione ma, nonostante questo, l’ascolto della musica è consentito solo se sono presenti Giga disponibili sulla linea. Pertanto, in assenza di Giga di traffico dati (compreso anche i Giga dell’offerta Tim Young o di altre offerte dati attive), non sarà possibile effettuare traffico dati e/o ascoltare la musica fino alla successiva disponibilità.

Il cliente TIM è tenuto ad utilizzare la promozione Giga Music Per Te esclusivamente per uso personale, per scopi leciti e ammessi dalle disposizioni di legge, di volta in volta applicabili, dagli usi e consuetudini, dalle regole di diligenza ed in ogni caso senza ledere qualsivoglia diritto di terzi.

La promozione Giga Music Per Te è incompatibile con se stessa e con tutte le offerte a tempo. La disattivazione delle offerte internet attive sulla linea comporta la disattivazione automatica e immediata di Giga & Music Per Te. È possibile utilizzare l’offerta se si ha credito residuo sulla SIM.

Il Cliente Tim coinvolto che non accettasse le modifiche proposte, in base all’articolo 70 comma 4 del Decreto Legislativo 259 del 2003, ha la facoltà di recedere senza penali entro il 1° Maggio 2017 anche tramite passaggio con portabilità ad altro gestore. Nel caso in cui sulla linea sia presente un Prodotto in rateizzazione in corso di vigenza contrattuale (24 o 30 mesi in funzione del prodotto scelto), sarà addebitato il saldo delle rate residue a scadere e il prodotto resterà di proprietà del cliente.

Questa modifica unilaterale di TIM nasce a causa di alcune indagini e delibere AGCOM su zero rating e la normativa Net Neutrality (alcuni giorni anche le applicazioni Veon e Music by 3 sono state coinvolte).

Carolina Costabile, Marketing – Platform & Market Place, il 20 Dicembre 2016 su Tim Open aveva dichiarato: “Lo zero rating è la pratica grazie alla quale il traffico dati sviluppato dall’utilizzo di determinate applicazioni o servizi non erode il bundle dati disponibile sulla SIM dei clienti, dando a questi ultimi la possibilità di usufruire dei GB di traffico mensili a disposizione in un tempo più lungo e per altre soluzioni. In alcuni casi servizi e applicazioni a zero rating sono fruibili gratuitamente anche senza un bundle dati attivo sulla SIM, quindi senza intaccare il credito disponibile. A prima vista, lo zero rating sembrerebbe agevolare i consumatori che possono utilizzare determinati servizi senza dover sostenere costi aggiuntivi per ulteriori GB di traffico. Il tema, però, sta suscitando un notevole dibattito per l’impatto che genera sulla cosiddetta “neutralità della rete”: quando si parla di net neutrality ci si riferisce al fatto che tutto il traffico su Internet deve essere trattato allo stesso modo, senza discriminazioni, restrizioni o interferenze in relazione, tra l’altro, al mittente, al ricevente, al tipo o al contenuto dei dati. C’è chi sostiene che tecnicamente questa prativa sia una discriminazione del prezzo tra contenuti e non del traffico dato che la gestione dei pacchetti rimane inalterata. Questo, da un lato, avvantaggia dei servizi a scapito di altri, ma, dall’altro, consente di diffondere la tecnologia e di differenziare le offerte.  Quest’ultimo aspetto può favorire la competizione tra operatori ed un maggiore coinvolgimento e partecipazione degli utenti, ma può anche essere una barriera all’entrata, impedendo ad altri soggetti, come le start up, di offrire i propri servizi alle stesse condizioni di un operatore mobile

Si ringrazia Giuseppe Gallo per le foto. Si ringraziano Davide, Vito, Lorenzo, Giacomo M., Tiwi, Lucone, Nicovasco, Gianluca, Dario Casà, Luca C., Greta R. e tanti altri utenti di MondoMobile.Club per le prime segnalazioni. Molti clienti coinvolti possiedono l’offerta Tim Young XL Powered New.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Blake Luna

    I dati non li consumi nemmeno con Spotify con questa offerta. Spotify non mi sembra poi tanto male

  • Leonardo Zunino

    Non puoi ascoltare le canzoni che vuoi ma solo riproduzione casuale, a differenza di TimMusic

  • Blake Luna

    Buongiorno a tutti, dopo tre giorni di giga & music utilizzando app Spotify continuo ad avere un utilizzo di dati che, per promozione, non dovrebbe esserci. Qualcuno si ritrova nelle mie condizioni?

  • Smart Timcommerciale

    TIM YOUNG XL POWERED NEW (tutti i gestori)
    (leggete fino alla fine)

    6GB 4G/LTE, 1000 sms verso tutti, minuti illimitati verso Tim e Telecom e 200 minuti verso gli altri gestori! Il tutto a €9 al mese!

    Possiamo aggiungere con 3€ 500 sms
    Possiamo aggiungere 2GB al prezzo di 5€

    * L’offerta non subisce variazioni, non decade al 30esimo anno di età
    * Nessun vincolo contrattuale
    * Costo di passaggio 20€ (15€ di ricarica + 5€ costo della scheda)

    ***Per essere contattati, dovete inviare una e-mail a timcommerciale2017@gmail.com SPECIFICANDO nell’oggetto l’operatore di provenienza, nel testo un recapito per essere contattati dopo aver esposto la vs richiesta***

    Offerta valida per tutti i gestori, solo se l’intestatario ha meno di 31 anni!

    Info: timcommerciale2017@gmail.com

  • Antonio Marramao

    Ciao bo ricevuto la sim giovedì scorso ma ancora non è stata effettuata la portabilità.

  • Ivan

    Ho notato anche io la stessa cosa, ho provato con le app di radio deejay, radio 105 e soundcloud, ma vengono lo stesso scalati i gb. Ho chiesto alla Tim e mi hanno risposto così:
    “Ciao Ivan, in merito alla tua segnalazione, ti informiamo che la promozione Giga & Music per Te, non includei i videoclip musicali, i download, l’acquisto dei brani musicali e la navigazione delle pagine web per accedere allo streaming. Restiamo a tua disposizione #TIMmobile. Buona giornata da TIM.”.

  • Blake Luna

    Mamma mia, la stessa cosa che hanno detto a me. Se vuoi dare un servizio lo devi fare bene! Almeno nell’assistenza, possibile che non capiscono cosa sta succedendo?

  • Ivan

    Ma a voi tim music funziona ancora?.

  • Ivan

    SOLUZIONE AL PROBLEMA DEI MEGABYTE SCALATI INGIUSTAMENTE

    Ho trovato la soluzione per quanto riguarda i MB che vengono consumati.
    Chiamate il 119 e dall’operatore fate effettuare il reset della linea, dopodiché aspettate 24 ore e il problema sarà risolto. Ora ho fatto delle prove:
    1)ho cercato una canzone su Spotify via wifi
    Poi l’ho riprodotta da rete 3G e mi sono stati scalati solo 0.07 MB (MB non GB)
    2) direttamente da rete 3G ho cercato e ascoltato un po’ di canzoni su soundcloud, un app che ho installato sul telefono dice che avrei dovuto consumare 10MB, mentre mi sono stati scalati solo 1.65MB

    Quindi ora tutto funziona a dovere

  • Ivan

    Ho trovato la soluzione, guarda il mio commento sopra

  • Blake Luna

    Grazie Ivan, provvedo subito!

  • Ivan

    Devi chiamare il 119 e raggiungere l’assistenza amministrativa, comunque questi sono i tasti da premere per parlare con l’operatore 4 – 3 – 6

  • Blake Luna

    Fatto, vediamo se risolvo anch’io. Comunque, vada come vada ti ringrazio molto per la dritta!

  • Ivan

    Poi fammi sapere se con te ha funzionato

  • Blake Luna

    Ciao Ivan, allora ho fatto una prova veloce simile alla tua. Controllo contatore di mytim, messo app per controllo traffico dati, aperto Spotify e attivata connessioni dati. Ho fatto partire la musica e, il consumo della sessione è stato di 18 MB. Poi ho ricontrollato di nuovo il contatore (dopo un’ora per sicurezza) e sono scesi solo MB 0,75! Domani ho più tempo e faccio una prova più approfondita, comunque da quando hanno attivato l’offerta è la prima volta che mi funziona! Detto questo, ti terrò aggiornato anche per il prossimo test e ti RINGRAZIO per aver condiviso quella che ormai sembra essere la soluzione!

  • Ivan

    Sono contento di averti dato una mano …ora ho fatto altre prove, ascoltando in streaming la radio in diretta dalle app di deejay e 105 non consuma i MB mentre per quanto riguarda i podcast (sempre dalle app di deejay e 105) i megabyte vengono scalati, poi ho ascoltato delle radio tematiche sempre dalle solite app e mi sono stati scalati 20mb esatti, bho.

  • Blake Luna

    Si, in effetti il meccanismo con il quale funziona è poco trasparente, col podcast e le radio tematiche alla fine si fa solo streaming.boh. domani faccio un nuovo test. Almeno Spotify sembra funzionare…

  • Ivan

    Si, l’importante é che funzionano spotify e soundcloud, lo streaming dalle radio é solo un di più che fa comodo a chi come me non ha la radio nel telefono

  • Blake Luna

    Fatto ulteriore prova e…… funziona! Perfetto! Devo dire di aver utilizzato solo Spotify, che poi è l’applicazione da me più usata, e non ho avuto problemi di dati. Un “Mi piace” a Ivan!

  • Marco Ventrone

    You have already made this comment.

  • Marco Ventrone

    Ma spotify si dovrebbe avere la versione premium con l’attivazione di giga e music?