PosteMobile CREAMI Giga 5 Extra: minuti illimitati, sms illimitati, 5 GIGA in 4G a 10 euro

Share

Dal 1° al 15 Marzo 2018, salvo proroghe, tutti i clienti PosteMobile possono attivare la nuova tariffa PosteMobile Creami Giga 5 Extra che prevede minuti e sms illimitati verso tutti i numeri nazionali e 5 Giga in 4G a 10 euro ogni 4 settimane. Ricordiamo che in merito alla fatturazione ogni 28 giorni PosteMobile ha già fatto sapere che dal 5 Aprile 2018 passerà alla fatturazione mensile mantenendo lo stesso costo di rinnovo, ma con una riduzione dell’8,6% della spesa annuale.

PosteMobile presenta “Creami Giga5 eXtra” la nuova offerta di telefonia mobile che prevede credit illimitati per chiamate ed SMS e 5 GB (pari a 5120 credit) per la navigazione Internet al costo di 10 euro ogni 4 settimane.

A partire dal prossimo 5 Aprile 2018 il canone di “Creami Giga 5 Extra” si rinnoverà una sola volta al mese (in base alla Legge 172 del 2017) anziché ogni 28 giorni e il costo di 10 euro rimarrà invariato.

L’offerta è disponibile fino al prossimo 15 Marzo 2018, salvo proroghe, per tutti i nuovi Clienti PosteMobile che acquistano una nuova SIM ricaricabile in ufficio postale oppure online su postemobile.it, senza vincolo di portabilità. Quindi è possibile acquistare un nuovo numero o richiedere contestualmente la portabilità del proprio numero di telefono da un altro operatore nazionale.

La SIM acquistata online ha un costo di 15 euro con 15 euro di traffico telefonico incluso. Per tutti gli acquisti effettuati in Ufficio Postale o punti Kipoint la SIM ha un costo di 15 euro con 5 euro di traffico incluso.

Le tariffe sono da intendersi IVA inclusa, valide per il traffico nazionale, senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo. Il traffico dati incluso nell’offerta “Creami Giga 5 eXtra” è valido da APN wap.postemobile.it, con tariffazione sui KB realmente consumati.

È possibile verificare in qualsiasi momento i credit residui dalla propria Area Personale, da APP PosteMobile o chiamando il Servizio Fai da Te al 40.12.12 o l’Assistenza Clienti al 160. L’offerta è disponibile anche per i già Clienti che fanno richiesta di Cambio Piano al numero 160.

Tutte le offerte tariffarie di PosteMobile hanno recepito la nuova normativa europea in materia di “Roaming like at home” e prevedono l’applicazione delle tariffe nazionali anche nei paesi dell’Unione Europea. Per il traffico dati nell’Unione Europea con questa tariffa è previsto il limite di 2,73GB.

PosteMobile è un operatore virtuale di telefonia mobile con licenza Full MVNO, per le nuove attivazioni di sim ricaricabili attualmente utilizza la rete Wind. Il piano Creami Giga Extra 5 è disponibile in cambio piano anche per i già clienti PosteMobile al costo di 19 euro.

Per ulteriori dettagli sull’offerta “Creami Giga5 eXtra”, sui costi della SIM PosteMobile e del cambio piano, sulle tariffe applicate al traffico voce, SMS e dati extrasoglia, sulla velocità di navigazione, sulla copertura del 4G di PosteMobile, sul “Roaming like at home”, è disponibile il numero 160 (gratuito dai numeri PosteMobile e dai numeri di rete fissa Tim) o il sito www.postemobile.it

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Disqus Comments Loading...

Post precedenti

Vodafone UK rende disponibile la rete 5G per l’operatore virtuale Virgin Mobile nel Regno Unito

Vodafone UK ha abilitato ufficialmente la connessione alla rete 5G in 100 località del Regno…

25 Gennaio 2021

Telemarketing, chiamate indesiderate: Garante Privacy sul nuovo Registro Pubblico delle Opposizioni

Il Garante Privacy ha espresso il suo parere favorevole per l'aggiornamento dello schema di regolamento…

25 Gennaio 2021

TAR, Iliad e WindTre contro i Comuni di Velletri e Civitavecchia: accolti i ricorsi per le antenne

Il TAR per il Lazio ha valutato due diversi ricorsi di Iliad e Wind Tre…

25 Gennaio 2021

WindTre per il 3° anno tra i migliori datori di lavoro in Italia secondo Top Employers Institute

Per il terzo anno consecutivo, Top Employers Institute ha certificato l’azienda guidata da Jeffrey Hedberg,…

25 Gennaio 2021

Vodafone Italia riconosciuta tra le aziende Top Employer Italia 2021 per il quarto anno consecutivo

Vodafone Italia è stata certificata ufficialmente, per il quarto anno consecutivo, tra le aziende "Top…

25 Gennaio 2021

TIM e BT Italia: comunicata all’Antitrust l’operazione di acquisizione di due rami d’azienda

In seguito all'accordo per l'acquisizione di due rami d'azienda di BT Italia, TIM ha comunicato…

25 Gennaio 2021

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie