Vodafone Rete Fissa

Vodafone 5G Priority Access Family con 150 Giga 5G su SIM dati rete fissa e altre novità

Share

Nelle prossime ore Vodafone si appresta a lanciare alcune novità per i suoi clienti di rete fissa, dando in particolare ad alcuni la possibilità di attivare la nuova promo 5G Priority Access Family, che consentirà di ottenere 150 Giga 5G da utilizzare sulla SIM dati fornita con le offerte di rete fissa con in più la priorità di accesso alla rete mobile Vodafone.

Questa novità, così come altre, sarà disponibile a partire da domani, 29 Novembre 2022, salvo eventuali cambiamenti, in alcuni negozi Vodafone aderenti.

Per quanto riguarda il servizio Vodafone 5G Priority Access questo, come già anticipato da MondoMobileWeb, era stato introdotto già dal 10 Ottobre 2022, ma inizialmente disponibile soltanto per i nuovi clienti di rete mobile, incluso gratuitamente soltanto in alcune offerte del portafoglio standard con metodo di pagamento Smart Pay.

Successivamente, lo stesso servizio era stato proposto a partire dal 27 Ottobre 2022 anche ad alcuni già clienti di rete mobile Vodafone selezionati, con dei prezzi mensili personalizzati.

Come funzionerà e quanto costerà 5G Priority Access Family

Invece, come accennato, da domani Vodafone lancerà anche la nuova versione Family di 5G Priority Access, che sarà dedicata solo ad alcuni già clienti di rete fissa selezionati.

Nello specifico, l’offerta Vodafone 5G Priority Access Family sarà pensata per la SIM dati fornita con le offerte di rete fissa dell’operatore, che normalmente include di base 1 Giga di traffico dati utilizzabile fino in 4G.

Dal 29 Novembre 2022, i clienti Vodafone di rete fissa in target potranno attivare 5G Priority Access Family al costo di 3,99 euro al mese e ottenere, sulla SIM dati del fisso, 150 Giga di traffico dati con l’abilitazione alla rete 5G e la priorità di rete in 4G in caso di congestione.

In questo modo, i clienti di rete fissa potranno sfruttare i 150 Giga della SIM dati anche in mobilità, ad esempio su un tablet, e su rete 5G.

Si ricorda che per sfruttare il 5G Vodafone, oltre a trovarsi nelle aree coperte dalla nuova rete mobile, è necessario utilizzare uno dispositivo compatibile (fra quelli indicati sul sito dell’operatore), avere un’offerta abilitata (o un’opzione abilitante, come la nuova 5G Priority Access) e anche una SIM da almeno 128K.

Nei documenti di trasparenza tariffaria delle offerte Vodafone abilitate alla navigazione in 5G, l’operatore specifica che le velocità massime di navigazione raggiungibili con la rete mobile di quinta generazioni sono pari a 2 Gbps in download e 200 Mbps in upload.

In caso di assenza di segnale 5G, durante una congestione di rete il cliente Vodafone può anche usufruire dell’accesso prioritario alla rete 4G, ottenendo una maggiore facilitazione ad accedere in internet in situazioni di alto traffico.

Secondo quanto indicato da Vodafone nel suo sito ufficiale, 5G Priority Access è disponibile solo per un numero limitato di clienti e garantisce un accesso alle risorse capacitive condivise circa 4 volte maggiore rispetto ai clienti che non ne sono invece provvisti.

In questo modo, quando ci si trova in situazioni altamente congestionate, come ad esempio eventi sportivi, concerti o spiagge affollate, si dovrebbe essere tra i primi a poter effettuare videochiamate, scaricare contenuti in streaming o condividere i propri contenuti su social e chat.

Vodafone ci tiene a precisare che l’ottimizzazione della distribuzione delle risorse non avrà impatti sensibili sui clienti Vodafone senza abilitazione al servizio.

Nuovo bundle con 150 Giga 5G su SIM dati e Vodafone Super Wi-Fi 6 Extender

Sempre dal 29 Novembre 2022, salvo cambiamenti, ad alcuni clienti di rete fissa Vodafone che dovessero presentare una carenza di copertura del Wi-Fi, l’operatore potrà proporre, con dei prezzi mensili variabili in base al target, un bundle composto dalla nuova offerta 5G Priority Access Family (150 Giga 5G sulla SIM dati con priorità di accesso) e dal Super Wi-Fi 6 Extender, il ripetitore wireless con tecnologia Mesh.

In ogni caso, questo pacchetto potrà essere proposto ai clienti di rete fissa Vodafone che non hanno già acquistato il Super Wi-Fi 6 Extender e che non hanno già attivato un’opzione aggiuntiva sulla SIM dati (ad esempio quella con 150 Giga).

Nel dettaglio, ad alcuni clienti convergenti fisso mobile selezionati il pacchetto sarà proposto al costo di 3,99 euro al mese con 0,99 euro di anticipo.

Invece, ad alcuni clienti di rete fissa, oltre che ad altri clienti convergenti, 5G Priority Access Family & Super Wi-Fi 6 Extender sarà proposto a 4,99 euro al mese per 24 mesi, poi a 3,99 euro al mese. In questo caso l’anticipo sarà pari a 9,99 euro.

La proposta verrà effettuata sulla SIM mobile convergente, mentre la rateizzazione dell’extender verrà attivata sulla SIM dati della rete fissa.

A partire dal 29 Novembre 2022, salvo cambiamenti, i clienti di rete fissa Vodafone che hanno già attivi i 150 Giga sulla SIM dati e che necessitano di estendere la copertura della rete Wi-Fi potranno aggiungere il Super Wi-Fi 6 Extender al costo di 6 euro al mese per 24 mesi.

Questo sarà comunque il nuovo prezzo valido per tutti coloro che intenderanno aggiungere il Super Wi-Fi 6 Extender di Vodafone, mentre attualmente viene proposto a 3 euro al mese per 24 mesi.

Inoltre, per le attivazioni dal 29 Novembre 2022 non ci sarà più la promo Prova Super Wi-Fi Extender, che permetteva di provare il dispositivo gratuitamente con possibilità di restituirlo entro 30 giorni senza nessun costo aggiuntivo.

Infine, i clienti Vodafone fisso che hanno già acquistato il Super Wi-Fi 6 Extender potranno aggiungere l’offerta 5G Priority Access Family al costo di 3,99 euro al mese, in modo da ottenere i 150 Giga 5G sulla SIM dati con priorità di accesso.

Vodafone Club, addio primo mese gratis anche per i clienti fisso e nuova promo per nuove attivazioni

Infine, per i clienti di rete fissa Vodafone ci sarà una novità dal 5 Dicembre 2022, salvo cambiamenti, per il programma fedeltà Vodafone Club.

Nello specifico, per i clienti di linea fissa la versione base mensile di Vodafone Club non sarà più attivabile con il primo mese gratis, per cui dal 5 Dicembre 2022 si pagheranno da subito 3,99 euro al mese.

La rimozione del primo mese gratis di Vodafone Club era stata già attuata per i clienti di rete mobile a partire dal 13 Novembre 2022, mentre fino ad ora era rimasto per i clienti di rete fissa.

Sempre a proposito di Vodafone Club, si ricorda che attualmente, in occasione del periodo del Black Friday, per tutte le nuove attivazioni fino al 30 Novembre 2022, i clienti ottengono un ulteriore buono carburante Q8 di 6 euro, aggiuntivo rispetto a quello incluso di base (da 5 euro).

Invece, a partire dal 1° Dicembre 2022, salvo eventuali cambiamenti, ci sarà una nuova promo dedicata alle nuove attivazioni di Vodafone Club, che consisterà in una Gift Card di 5 euro spendibile su alcuni brand, fra cui GameStop, Xbox, Foot Locker, Bata, laFeltrinelli e Zalando.

Si segnala infine che sull’app My Vodafone è presente già da oggi una nuova sezione dedicata al servizio Trade In, che permette a tutti i clienti dell’operatore di valutare in autonomia il proprio smartphone usato, attraverso alcuni test, per ottenere una valutazione in denaro. Se si accetta il valore proposto, sarà possibile ricevere l’importo direttamente sul proprio conto corrente, spedendo il device al partner ReCommerce.

A differenza di Smart Change, in questo caso i clienti Vodafone con Trade In non sono obbligati ad acquistare uno smartphone a rate, ma possono ottenere l’accredito sul proprio IBAN per un massimo di 3 smartphone usati per ogni SIM.

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Disqus Comments Loading...

Post precedenti

TIM offerte e opzioni ad personam con minuti, sms e Giga di internet a Febbraio 2023

TIM propone ai suoi già clienti di rete mobile delle opzioni principali e aggiuntive personalizzate,…

28 Gennaio 2023

TIM Giga illimitati 5G a 4,99 euro al mese: opzione aggiuntiva proposta ancora

Nel periodo natalizio dal 20 dicembre 2022 all'8 gennaio 2023 TIM ha proposto ad alcuni…

28 Gennaio 2023

MIMIT: Adolfo Urso visita a Catania gli stabilimenti ST Microelectronics

Oggi 28 gennaio 2023 il ministro Adolfo Urso ha visitato a Catania gli stabilimenti STMicroelectronics…

28 Gennaio 2023

TIM xTE Unlimited: tutto illimitato con la promo 5G inclusa attivabile fino a Marzo 2023

TIM ha deciso di prorogare fino al 31 marzo 2023 la promozione che permette di…

28 Gennaio 2023

TIM xTe con bundle voce e dati da 4,99 euro al mese anche a Febbraio 2023

TIM anche nel mese di febbraio 2023, salvo cambiamenti, proporrà ad alcuni suoi già clienti…

28 Gennaio 2023

Open Fiber a Biella: coperte in FTTH oltre 53.400 unità immobiliari in 66 comuni della provincia

Open Fiber ha annunciato il 27 gennaio 2023 di aver raggiunto, con la sua infrastruttura…

28 Gennaio 2023

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie