TIM punterà sempre di più alle rateizzazioni con l’intermediario finanziario TIMFin

Share

Dal 19 Aprile 2021, nei negozi TIM autorizzati, le offerte di rateizzazione standard con TIM potrebbero non essere più disponibili. Da tale giorno le offerte di rateizzazione vendibili dovrebbero essere solo con TIMFIN, salvo eventuali cambiamenti.

La comunicazione è arrivata alla forza vendita di TIM alcuni giorni fa. Ecco il testo: “Vi informiamo che a partire dal giorno lunedì 19 Aprile 2021 compreso le offerte di rateizzazione con TIM […] non saranno più disponibili; da tale giorno le offerte di rateizzazione saranno vendibili esclusivamente con TIMFin […]“.

TIM con la nascita di TIMFin preferisce che i suoi nuovi e già clienti utilizzino TIMFin per rateizzare smartphone e altri device.

Per i clienti TIM di rete fissa comunque resterà la possibilità di rateizzare i device direttamente nella propria bolletta del telefono di casa.

TIMFin è un intermediario finanziario, che si propone di offrire servizi di credito al consumo dedicati ai clienti del mercato italiano.

I clienti TIM possono accedere all’offerta di finanziamenti personalizzati per l’acquisto di soluzioni e prodotti presso i punti vendita TIM. Nel corso del tempo, TIMFin offrirà a anche prestiti personali, servizi assicurativi e molteplici altre soluzioni finanziare.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Come già raccontato, il 3 Novembre 2020 la Banca d’Italia aveva già autorizzato TIMFin, la Joint Venture tra TIM e Santander Consumer Bank, all’esercizio delle attività di concessione di finanziamenti al pubblico.

TIMFin è una Joint Venture societaria, iscritta all’Albo degli intermediari finanziari, posseduta al 51% da Santander Consumer Bank e al 49% da TIM S.p.A..

La partnership con Santander Consumer Bank era stata già annunciata a Novembre 2019 da TIM in occasione della presentazione dei risultati finanziari del terzo trimestre del 2019, all’epoca presente nei documenti dell’operatore con il nome provvisorio di TIMPresto.

Gli accordi erano stati poi siglati il 17 Febbraio 2020 dando il via al processo di creazione della Joint Venture.

L’attuale nome della Joint Venture, TIMFin, era invece spuntato successivamente, durante il Capital Market Day dell’11 Marzo 2020, in cui si presentavano i risultati finanziari del 2019 e il Piano strategico 2020-2022.

Nel frattempo, nell’attesa che si completassero i processi autorizzativi per TIMFin, nel corso del 2020 e fino a Gennaio 2021, l’operatore aveva cominciato a proporre ai propri clienti le soluzioni di finanziamento direttamente con Santander Consumer Bank.

TIMFin è sottoposta al controllo e alla vigilanza di Banca d’Italia, iscritta all’albo degli intermediari finanziari ex articolo 106 TUB e alla sezione D del Registro Unico degli Intermediari Assicurativi.

Rumors. Si ringrazia A. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente indiscrezione ed ipotesi, senza alcun valore informativo e commerciale, che può essere modificata se ci saranno variazioni da comunicare.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Disqus Comments Loading...
Pubblicato da
Redazione MondoMobileWeb

Post precedenti

Vendite Smartphone: Xiaomi e Oppo crescono ancora in Europa e Italia secondo Counterpoint e Canalys

Le ultime classifiche di Counterpoint e Canalys legate alle vendite dei principali produttori di smartphone,…

6 Maggio 2021

TIM: smartphone Oppo a prezzo scontato con Sempre Sicuro Display

TIM ha deciso di lanciare una nuova iniziativa dedicata ai clienti che acquistano uno smartphone…

6 Maggio 2021

Iliad: aperta la gara per scegliere l’agenzia che si occuperà dei prossimi spot pubblicitari

Iliad sarebbe alla ricerca di un'agenzia per le sue campagne pubblicitarie tramite una gara a…

6 Maggio 2021

TIM: esposto alla Consob dopo le indiscrezioni della stampa sulla Rete Unica

In merito alle indiscrezioni di stampa circolate nella giornata odierna, che hanno determinato un impatto…

6 Maggio 2021

Tech Bus a Milano: al via il progetto con Vodafone per i filobus a guida assistita su rete 5G

Vodafone e IBM, insieme al Comune di Milano, ATM e al Politecnico di Milano, hanno…

6 Maggio 2021

Italia Digitale 2026: i 5 obiettivi del Governo tra cloud, cybersecurity e banda ultralarga

Il Ministero per l'Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale, guidato dal Ministro Vittorio Colao, ha…

6 Maggio 2021

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie