Il Gruppo TIM presenta Noovle S.p.A. per la fornitura di servizi cloud a business e PA

Share

TIM ha lanciato Noovle, il suo progetto cloud ed edge computing che sfrutterà i data center italiani con l’obiettivo di accelerare il processo di digitalizzazione dell’italia.

La nuova società Noovle risulta interamente controllata dal Gruppo TIM e offrirà servizi di public, private e hybrid cloud alle imprese e alla pubblica amministrazione italiana.

Noovle Srl è stata acquisita da TIM già nel mese di Maggio 2020 ed è tra i primi partner di Google Cloud nel mercato italiano.

Il focus della società sarà rivolto alla fornitura di servizi e soluzioni Multicloud per i clienti TIM, inclusi servizi di progettazione e assistenza e migrazione verso il cloud.

Di seguito il commento di Carlo d’Asaro Biondo, Amministratore Delegato di Noovle:

“Sono orgoglioso di annunciare la nascita di Noovle Spa e di condividere questo progetto con il nostro Presidente Mariarosaria Taddeo. Si tratta di un’iniziativa fondamentale per la digitalizzazione del Paese nell’ottica di creare infrastrutture adeguate a far crescere le nostre imprese. Diamo vita ad una società che parte da una base importante, sana e solida e grazie al conferimento della rete di Data Center di TIM, e ai mille professionisti con cui partiamo, possiamo guardare al futuro con ambizione. Il nostro obiettivo sarà concentrarci sin da ora nel portare valore ai cittadini, alle imprese e alla Pubblica Amministrazione”.

Carlo d’Asaro Biondo è entrato in TIM proprio nell’Aprile 2020 con l’obiettivo di implementare le attività Cloud del Gruppo e le partnership strategiche, come quella con Google.

Invece, la Presidente non esecutiva, Mariarosaria Taddeo, è professoressa associata all’Università di Oxford e Vicedirettore del Digital Ethics Lab all’Oxford Internet Insititute dell’Università di Oxford.

Secondo quando dichiarato, Noovle rafforzerà l’alleanza del Gruppo con Google e si avvarrà di partnership strategiche con altre società leader come Atos, Cisco, Citrix, Microsoft, Salesforce, SAP e VMware.

La nuova società cloud del Gruppo TIM mira a raggiungere un fatturato di 1 miliardo di euro nel 2024, con una crescita media annua del 20% circa e un EBITDA per 400 milioni di euro.

TIM affiderà inoltre a Noodle il compito di realizzare sei nuovi Data Center specializzati nell’offerta public e hybrid cloud, con certificazione TIER IV, e gestire sette data center core e quattro centri servizi già operativi in tutto il territorio nazionale.

A tal proposito, entro il 2022, l’infrastruttura del Gruppo TIM dovrebbe raggiungere i 50.000 mq di superficie totale, con una capacità fino a 100 MW di potenza IT integrata con la rete primaria in fibra ottica di TIM.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Disqus Comments Loading...
Pubblicato da
Redazione MondoMobileWeb

Post precedenti

Proroghe frequenze 3400-3600 MHz: aperta la consultazione AGCOM per rideterminare i contributi

L'AGCOM ha avviato la sua consultazione pubblica per definire nuovi criteri per la proroga della…

27 Febbraio 2021

FTTC: Open Fiber chiede all’AGCOM di verificare le velocità indicate da TIM. Ecco le prime risposte

Open Fiber ha richiesto alcune informazioni ad AGCOM relative al contesto nazionale della rete FTTC…

27 Febbraio 2021

Federconsumatori commenta le multe AGCOM contro Vodafone e WindTre per costi fissi su SIM a consumo

Federconsumatori ha commentato le due recenti sanzioni dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni contro Vodafone…

27 Febbraio 2021

TIMVISION: contenuti visionabili anche su Google Nest Hub pure tramite comandi vocali

A partire dal 25 Febbraio 2021, i clienti TIM e tutti i possessori di un…

27 Febbraio 2021

Vodafone: partnership con Equinix per collegare a Genova la rete di connessione subacquea 2Africa

Vodafone ed Equinix hanno annunciato una collaborazione che porterà alla costruzione di un Digital Hub…

27 Febbraio 2021

Piano Scuole: Fastweb, TIM e Intred si aggiudicano i lotti per la copertura in fibra FTTH

Infratel Italia ha reso noto di aver approvato la proposta di aggiudicazione per la gara…

27 Febbraio 2021

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie