Bonus 500 euro internet: i beneficiari devono presentare nuovi documenti per accedere al voucher

Share

Con l’ingresso nel 2021, continuano le offerte degli operatori aderenti al bonus 500 euro per internet in banda ultralarga, tablet o PC. Tuttavia, per effettuare la richiesta, non sarà più possibile presentare agli operatori l’ISEE del 2020.

Il 31 Dicembre 2020 sono scaduti infatti i modelli ISEE elaborati nel 2020 e dal 1° Gennaio 2021 è necessario richiedere l’ISEE 2021 per presentare, ad esempio, una domanda di agevolazione o per accedere ad altre misure apposite, come nel caso del bonus 500 euro dedicato appunto ai nuclei familiari con ISEE inferiore ai 20.000 euro.

Dunque, adesso per accedere al bonus 500 euro, gli utenti interessati dovranno richiedere la dichiarazione ISEE aggiornata all’anno in corso, altrimenti non sarà possibile procedere all’acquisto della componente di rete fissa e del tablet o PC fornito dall’operatore.

Qualora si disponga solo della dichiarazione dell’anno scorso, i clienti dovranno quindi richiedere prima l’ISEE aggiornato al 2021, vale a dire una dichiarazione emessa dal 1° Gennaio 2021 in poi, mentre chi ha già attivato le offerte del bonus 500 euro non dovrà chiaramente presentare nessun altro documento.

Si segnala per precisione che, secondo il manuale operativo del bonus 500 euro fornito da Infratel, il beneficiario deve fornire la domanda di ammissione al contributo corredata dalla copia del documento di identità in corso di validità, la copia del codice fiscale e una dichiarazione sostitutiva, resa ai sensi del d.P.R. 445 del 28 Dicembre 2000, attestante che il valore dell’ISEE relativo al nucleo familiare di cui fa parte non supera i 20.000 euro.

Secondo le informazioni raccolte, molti rivenditori ricordano comunque ai clienti la necessità di richiedere la dichiarazione ISEE aggiornata per poter accogliere la richiesta di attivazione.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Si ricorda inoltre che, come sempre, i beneficiari del Bonus 500 euro Fase I (con ISEE inferiore ai 20.000 euro) potranno attivare esclusivamente le offerte con le velocità più elevate disponibili al proprio indirizzo.

A tal proposito, l’AGCOM ha recentemente ufficializzato una mappa per supportare gli operatori nella verifica delle tipologie di connessioni disponibili in un dato numero civico, permettendo loro di acquisire il cliente tramite il piano voucher dopo aver valutato se siano in grado di fornire la connessione più veloce tra quelle disponibili.

Oltre alla valutazione della velocità e alla presentazione dell’ISEE aggiornato al 2021, è necessario ricordare che per accedere al bonus 500 euro occorre che nella propria abitazione il nucleo familiare non abbia già attiva una connessione a banda ultralarga con velocità superiore ai 30 Mbps. In altri termini, possono accedere al bonus i nuclei senza una connessione attiva o con una connessione di velocità inferiore ai 30 Mbps.

Inoltre, i 500 euro del bonus divisi tra sconto sulla connessione e sconto sull’acquisto di un tablet o PC, non possono essere utilizzati in maniera disgiunta, nel senso che il beneficiario non può decidere di utilizzare il bonus solo per l’acquisto della connessione o del terminale offerto.

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Disqus Comments Loading...
Pubblicato da
Alberto Ferrante

Post precedenti

Digi Mobil regala voucher di 10 Giga a chi viene migrato dalla rete TIM alla rete Vodafone

L'operatore virtuale Digi Mobil, nell'avvisare singolarmente i propri clienti della data in cui verrà effettivamente…

25 Gennaio 2021

TIM Wonder, nuova lista offerte online: minuti, SMS e fino a 70 Giga da 9,99 euro al mese

A partire da oggi, 25 Gennaio 2021, TIM ha modificato nuovamente la lista delle offerte…

25 Gennaio 2021

Vodafone propone ancora offerta winback con 100 Giga, minuti e SMS illimitati a 9,99 euro al mese

In queste ore, l’offerta Vodafone Special 100 Digital Edition sta venendo nuovamente proposta ad un…

25 Gennaio 2021

WINDTRE GO Unlimited Star+ Easy Pay con minuti e Giga illimitati a 7,99 euro al mese per alcuni

In questo periodo, alcuni clienti WINDTRE di rete fissa possono essere contattati telefonicamente per attivare…

25 Gennaio 2021

Vodafone UK rende disponibile la rete 5G per l’operatore virtuale Virgin Mobile nel Regno Unito

Vodafone UK ha abilitato ufficialmente la connessione alla rete 5G in 100 località del Regno…

25 Gennaio 2021

Telemarketing, chiamate indesiderate: Garante Privacy sul nuovo Registro Pubblico delle Opposizioni

Il Garante Privacy ha espresso il suo parere favorevole per l'aggiornamento dello schema di regolamento…

25 Gennaio 2021

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie