Categorie: LavoroWindTre

WindTre, Bilancio di Sostenibilità: lavoro, governance, ambiente e inclusione nel 2019

Share

WindTre ha presentato oggi 3 Agosto 2020 il suo Bilancio di Sostenibilità 2019, che si concentra sulle iniziative svolte l’anno scorso per le risorse umane, la governance, la sostenibilità ambientale e l’inclusione.

L’operatore ha infatti individuato quattro aree di lavoro fondamentali per il raggiungimento dei suoi obiettivi di sviluppo sostenibile, ovvero Education, Life, Responsibility e Inclusion, che hanno coinvolto anche diversi progetti come NeoConnessi e il Disability Hub.

Roberto Basso, Direttore External Affairs & Sustainability di WindTre, ha così commentato l’impegno dell’azienda:

“In un periodo di emergenza che ha radicalmente cambiato la nostra quotidianità e in un mondo sempre più connesso dove viene meno il confine tra la dimensione fisica e quella digitale è necessario sfruttare il potenziale educativo delle nuove tecnologie e diffondere le competenze di cui tutti hanno bisogno, sostenendo le persone nell’affrontare un mondo in rapida trasformazione. Un impegno che WindTre persegue quotidianamente con numerose iniziative.”

Il bilancio di sostenibilità WindTre si apre con i dati sulla sua rete, chiamata “Top Quality Network” e presente oggi con circa 20.000 siti di trasmissione 5G Ready, come risultato di investimenti per oltre 6 miliardi di euro negli ultimi 5 anni.

L’operatore ha ricordato inoltre di aver registrato l’anno scorso 4,9 miliardi di euro di ricavi annuali, 2,1 miliardi di euro di EBITDA e di contare su circa 27 milioni di clienti tra mobile e fisso.

Il futuro della rete si dovrà basare, secondo WindTre, su una maggiore spinta negli investimenti e sulla digital transformation grazie alla banda ultralarga.

L’abilitatore dei nuovi servizi del prossimo futuro sarà inevitabilmente il 5G, che non rappresenta “una semplice evoluzione delle attuali reti Broadband, ma piuttosto una nuova tecnologia con un enorme potenziale sia in termini di rete che di servizi: una soluzione rivoluzionaria che può supportare lo sviluppo delle nuove applicazioni in ambito smart city quali l’IoT per la mobilità e l’assistenza alla salute.”

Nel ricordare l’importanza della tecnologia 5G, WindTre ha evidenziato i suoi progetti in partenariato per la sperimentazione del 5G, che si sono concentrati sull’Agricoltura 2.0, sulla mobilità smart, l’E-Industry 4.0, il turismo, la sanità e la videosorveglianza.

La seconda parte del report si sofferma invece sulle persone di WindTre. L’azienda, che ha ricevuto la certificazione Top Employer Italia nel 2019, si è concentrata anche l’anno scorso sulla formazione dei dipendenti, erogando un totale di 108.435 ore di formazione, ovvero circa 15,7 ore in media per ogni risorsa umana.

Nel 2019 si è inoltre concluso il programma Leader as a Coach che ha permesso ai dipendenti di essere seguiti da circa 800 dirigenti, manager e coordinatori tramite workshop formativi sui modelli di leadership.

Prima della pandemia di Coronavirus, già durante il 2019, WindTre ha continuato a concentrarsi sul programma di lavoro agile avviato nel 2017, che ha coinvolto circa 200 risorse, principalmente nella Direzione Commercial.

Infine, con riferimento alla qualità del lavoro, WindTre ha evidenziato i dati sugli infortuni, inferiori rispetto al 2017 ma in lieve aumento rispetto all’anno precedente, le attività per i più piccoli, come gli asili nidi e i campi estivi, e i benefit per i dipendenti.

Su quest’ultimo punto, WindTre ha citato il suo fondo di solidarietà che garantisce a tutti i dipendenti una copertura sanitaria universale, l’integrazione al 100% della retribuzione in periodo di maternità facoltativa e il fondo di previdenza complementare.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Passando adesso al tema dell’education, nel 2019 l’azienda coinvolto 3750 classi in Italia con il suo progetto NeoConnessi e ha lanciato l’app Wind Family Protect per gli under 14.

L’azienda si è mossa anche per avviare un percorso di orientamento al mondo del lavoro con la sua WindTre Academy, una serie di masterclass che hanno coinvolto diversi manager e ambassador dell’azienda.

Infine, con “LUISS EnLabs: la fabbrica delle startup”, nata ormai 7 anni fa, WindTre ha adesso raggiunto un portafoglio di oltre 65 startup che hanno raccolto complessivamente circa 60 milioni di euro di fondi.

Secondo i dati riportati, il programma di accelerazione di cinque mesi lanciato da WindTre permette all’80% delle startup partecipanti di raccogliere i fondi necessari da investitori terzi per trasformare le idee di business in iniziative economiche di successo.

Quanto alla sostenibilità ambientale e ai consumi energetici, stando ai dati riportati da WindTre, l’azienda produce energia da fonti rinnovabili grazie a 13 impianti fotovoltaici di proprietà collegati alla rete nazionale, che nel 2019 hanno prodotto 1300 GJ di energia elettrica.

In totale, l’energia elettrica consumata nel 2019 (sempre in GJ) risulta leggermente inferiore all’ammontare del 2018, per un totale di 2.959.620 GJ contro i 2.989.650 del 2018.

Degli apparati di WindTre, circa 2800 utilizzano il sistema Free Cooling per risparmiare energia durante il raffreddamento delle stazioni radio base e oltre 16.600 sfruttano altri sistemi di risparmio energetico per ridurre i consumi.

Nel complesso, gli sforzi dell’azienda hanno portato alla riduzione stimata di 190.000 tonnellate di CO2 negli ultimi anni, dimezzando le emissioni per unità di traffico tra il 2017 e il 2019.

Infine, con le sue attività di Inclusion, WindTre ha utilizzato le tecnologie digitali per combattere il digital divide e per lanciare delle iniziative solidali con la collaborazione di clienti e dipendenti. E’ il caso del Disability Hub, volto a sensibilizzare sul tema della disabilità, e delle iniziative condotte con Bee4 al Carcere di Bollate.

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Disqus Comments Loading...

Post precedenti

TIM Super FWA: in arrivo nuova opzione Giga illimitati. Offerte TIM Super Wi-Fi prorogate

TIM, dopo aver incluso la navigazione illimitata per l'offerta FWA Ricaricabile, si appresta a fare…

26 Settembre 2020

Olivetti Design Contest: parte il concorso rivolto agli studenti degli istituti di design

È stata presentata oggi, 25 settembre 2020, presso la Casa Blu, headquarter di Olivetti a…

25 Settembre 2020

TIM Porta un Amico: nuova iniziativa con bonus in fattura a chi invita e premi per chi passa a TIM

TIM lancerà a partire dal 1° Ottobre 2020, salvo eventuali cambiamenti, una nuova iniziativa Porta…

25 Settembre 2020

TIM: Safe Web Plus nelle nuove attivazioni, Young Under 25, Junior Pack 12 mesi e altre novità

Nei prossimi giorni TIM introdurrà alcune novità per quanto riguarda la rete mobile, in particolare…

25 Settembre 2020

WindTre MIA 50: minuti, 100 sms e 50 Giga a 7,99 euro al mese ad alcuni già clienti

WindTre sta proponendo le sue offerte personalizzate della gamma MIA anche tramite SMS, invitando alcuni…

25 Settembre 2020

LG: in regalo prodotti accessori per chi acquista lo smartphone Velvet

A partire da oggi, 25 settembre 2020, e fino al 15 ottobre 2020, con la…

25 Settembre 2020

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie