App e Prog

Telegram si aggiorna con video del profilo, miniature dei media, nuove emoji e molto altro

Ieri 26 Luglio 2020 è stato rilasciato un aggiornamento per l’applicazione di messaggistica Telegram, sono stati apportati diversi cambiamenti e aggiunte nuove funzioni.

Il cambiamento principale riguarda i video del profilo, una nuova funzione con la quale si può scegliere di aggiungere un piccolo video al proprio profilo, al posto della normale immagine statica. Il video parte solo una volta aperto l’account dell’interessato e non può essere visto quindi durante la chat, al suo posto, infatti, si vede un fotogramma che va scelto nel momento in cui si imposta il video.

È stata aggiunta anche una nuova funzione all’editor dei media chiamata morbidezza pelle che può essere utilizzata su qualsiasi foto scattata o video registrato con la fotocamera frontale.

La sezione persone vicine è stata migliorata, adesso infatti viene mostrata la distanza di ognuno rispetto alla propria posizione e in più, appena si inizia una chat, viene suggerito uno sticker per salutare l’interessato.

Sono state aggiunte delle miniature nella lista chat che mostrano una piccola anteprima dei media inviati. Queste appaiono anche nelle notifiche e nei risultati di ricerca dei messaggi.

Per conoscere altre novità, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Telegram

È stata aggiunta una nuova opzione nelle impostazioni di Privacy e sicurezza che permette di archiviare e silenziare le nuove chat da chiunque non sia nei contatti. Saranno spostate nella cartella Archivio dalla quale potranno essere riportate nella lista principale delle chat.

Il numero minimo di iscritti per poter visualizzare le statistiche dei canali è stato ridotto a 500 ed è stata aggiunta la stessa funzione anche nei gruppi (sempre con un minimo di 500 membri). Le statistiche dei gruppi mostrano anche una lista dei membri migliori in base al numero di messaggi inviati e alla media di caratteri nei messaggi.

La funzione che permette di restare connesso con 3 account differenti, prima disponibile solo su smartphone, è stata implementata anche su Telegram Desktop.

Per quanto riguarda l’applicazione su Android, è stato modificato il player musicale con nuove icone semplificate e una lista brani espandibile. La barra di scrittura dei messaggi ora aumenta in modo scorrevole quando viene digitato un messaggio lungo, inoltre adesso è possibile ritagliare e ruotare i video tramite l’editor.

Sono state aggiunte diverse nuove emoji animate e infine il limite di condivisione file, prima di 1,5 Giga, è stato aumentato a 2 Giga per ogni file.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button