Serviziho.

ho. Mobile VoLTE: servizio attivo per tutti i clienti per chiamare su rete 4G Vodafone

ho. Mobile, l’operatore semivirtuale di Vodafone, dopo le sperimentazioni delle settimane scorse per una ristretta cerchia di clienti, avrebbe reso disponibile da alcuni giorni la tecnologia VoLTE per tutti i suoi clienti, permettendo di rimanere su rete 4G durante le chiamate.

VoLTE 4G

Come già raccontato da MondoMobileWeb, già a fine Maggio 2020 erano giunte alcune segnalazioni di clienti ho. che si erano ritrovati improvvisamente abilitati all’utilizzo del VoLTE (Voice Over LTE), in alcuni casi visualizzando anche la relativa icona sul display del proprio smartphone.

In quel caso si trattava però ancora di una fase di sperimentazione che aveva coinvolto solo un numero ristretto di clienti selezionati a campione in maniera casuale, e non c’era la certezza che l’operatore avrebbe poi attivato o meno il servizio per tutti.

Tuttavia, secondo diverse testimonianze raccolte, nelle ultime ore l’operatore sta comunicando ai propri clienti che la tecnologia VoLTE è stata già attivata per tutte le SIM ho. Mobile.

Infatti, chiedendo informazioni sul VoLTE al servizio clienti di ho. Mobile, anche tramite Facebook Messenger, la risposta che si riceve è la seguente: “Ciao, a partire dal 6 Luglio 2020 il servizio è attivo su tutte le SIM ho. Per l’utilizzo del servizio è necessario avere un telefono che lo supporta […]”.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

ho. Mobile

Dunque, secondo quanto dichiarato dal servizio clienti dell’operatore semivirtuale di Vodafone, il VoLTE è disponibile per tutti i clienti ho. Mobile a partire dal 6 Luglio 2020, e in questo modo è possibile ricevere ed effettuare chiamate senza abbandonare la rete 4G Vodafone.

Nonostante questa comunicazione, si specifica che sul sito dell’operatore non si fa ancora riferimento alla presenza del VoLTE nelle offerte ho., ma non è escluso che l’operatore possa aggiornare le pagine nei prossimi giorni.

Così facendo, ho. Mobile è un nuovo semivirtuale, dopo l’attivazione da parte di Very Mobile, ad essere fra i pochissimi operatori che in Italia offrono la possibilità di sfruttare la tecnologia (al momento TIM e Vodafone) che consente di effettuare chiamate rimanendo su rete 4G, senza lo “switch” verso reti 3G o 2G, guadagnando anche una qualità vocale in alta definizione, permettendo così di continuare a navigare.

Come ricordato anche dal servizio clienti, per poter sfruttare il VoLTE è comunque necessario avere un telefono compatibile che supporti tale tecnologia (i modelli dovrebbero essere gli stessi indicati da Vodafone) con la rispettiva impostazione abilitata (solitamente denominata “Chiamate VoLTE” o “Voce e dati”) nelle impostazioni dello smartphone, oltre che essere sotto copertura 4G.

ho. Mobile è un operatore virtuale controllato da Vodafone tramite la società VEI, e sfrutta la rete Vodafone fino in 4G con velocità di navigazione fino a 30 Mbps in download e fino a 30 Mbps in upload.

Si ringraziano Antonio, Christian, Davide, Gabriele, Gioser e Simone per le segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button