Report Opensignal di Maggio 2020: le performances sul mobile di TIM, Vodafone, WindTre e Iliad

Share

Opensignal ha pubblicato il suo nuovo Mobile Network Experience Report di Maggio 2020, che analizza le performances degli operatori mobili dal 1° Febbraio al 30 Aprile 2020, tenendo dunque conto anche dell’impatto della pandemia di Coronavirus.

Il report analizza dunque i dati raccolti in 90 giorni per comparare le performances degli operatori TIM, Vodafone, WindTre e Iliad. In totale, sono state valutate le 2.133.658.732 misurazioni svolte da 828.646 device.

L’analisi Mobile Experience Awards ha valutato l’esperienza video, l’esperienza di gaming, l’esperienza con l’utilizzo delle voice app, la velocità di download, la velocità di upload, la disponibilità di connessione 4G e la copertura 4G.

In basso il grafico generale sulle performances degli operatori.

Secondo le rilevazioni di Opensignal è WindTre l’operatore con la migliore velocità di download e di upload in Italia. Inoltre, l’operatore congiunto ha ottenuto un pareggio per l’esperienza video e per la copertura 4G, rispettivamente con TIM e Vodafone.

Il risultato medio di WindTre è stato di 25,4 Mbps in download e 9,1 Mbps in upload. Con una nota stampa, WindTre ha riportato il commento di Opensignal:

“L’unione fa la forza e la nuova WindTre ha vinto due premi nelle categorie Download Speed Experience e Upload Speed Experience, oltre a pareggiare in Video Experience e 4G Coverage Experience. L’operatore punta in alto mettendo in ombra i precedenti leader”.

Come è possibile notare nel grafico, Vodafone è risultato l’operatore vincitore in tre diverse categorie, pareggiando con WindTre nella copertura 4G.

Nel dettaglio, l’operatore rosso ha trionfato sulla games experience, sulla voice app experience e sulla 4G Availability.

A tal proposito, Opensignal ha commentato i risultati di Vodafone ricordando che l’operatore è passato rapidamente da un solo premio l’anno scorso a tre premi quest’anno e un pareggio con WindTre. Inoltre, Vodafone rimane il migliore operatore per 4G Availability da Maggio 2019, il solo comparto in cui non è subentrato alcun cambiamento di classifica.

Infine, TIM ha pareggiato con WindTre per la Video Experience, mentre Iliad non ha ricevuto alcun premio.

Analizzando nel dettaglio i singoli comparti e partendo in ordine dalla Video Experience, Opensignal ha evidenziato che si è assistito a una forte competizione, con un punteggio medio tra i 68,3 e i 69,9 punti. Tutti i valori si avvicinano al ranking “Very Good” stabilito dall’azienda.

In termini di Games Experience, le rilevazioni di Opensignal mostrano invece uno stacco più netto tra Vodafone e gli altri operatori. Sia Vodafone che TIM raggiungono la soglia del “Good”, con rispettivamente 75,5 e 74,8 punti. Iliad e WindTre si fermano invece a 68,3 e 69 punti rispettivamente.

Quanto alla categoria Voice App, questa misura la qualità della rete nell’impiego di App di servizi voce come Whatsapp, Skype e Facebook Messenger tramite parametri tecnici della International Telecommunication Union.

Anche in questo comparto Vodafone è risultato l’operatore migliore con 80,6 punti, seguito da TIM e WindTre con 79,9 punti e Iliad con 79,8 punti.

Passando alla velocità di download, come sopra accennato il migliore operatore secondo le rilevazioni di Opensignal è stato WindTre. Il punteggio dell’operatore unico è infatti di 25,4 Mbps, che ha superato Vodafone e TIM precedentemente risultati i migliori in Italia nel report dello scorso semestre.

Seguono a WindTre i risultati di TIM con 23,6 Mbps, Iliad con 22,3 Mbps e Vodafone con 21,6 Mbps.

Discorso e classifica simile per la velocità in upload, che vede WindTre trionfare con 9,1 Mbps, seguito da TIM con 8 Mbps, Iliad con 7,2 Mbps e Vodafone con 7 Mbps.

Come ricorda Opensignal, le velocità di upload stanno diventando più importanti per i clienti visto l’impiego massiccio di social media, condivisione di contenuti e applicazioni di videochat, che necessitano di buone performances.

In termini di 4G Availability, il vincitore è stato invece Vodafone, con 92,2% del tempo in 4G. A seguire, in ordine, Wind Tre con il 91,4%, TIM con il 90,1% e Iliad con l’88,7%.

Secondo Opensignal, adesso la disponibilità del 4G in Italia ha raggiunto la sua maturità, con tre operatori sopra il 90% e il quarto, Iliad, molto vicino a tale valore. L’opinione dell’azienda è che a questo punto gli operatori possano concentrarsi ulteriormente sullo sviluppo del 5G.

Infine, il grafico sulla copertura 4G vede trionfare esattamente con lo stesso punteggio Vodafone e WindTre, a 9,2 punti. Segue a brevissima distanza TIM con 9,1 punti e all’ultimo posto Iliad con 7,7 punti.

A differenza del valore precedente, la 4G Coverage Experience misura come gli utenti sperimentano la copertura 4G sulla rete di un operatore. Il punteggio è in scala da 0 a 10 e fornisce informazioni sulle località in cui i clienti hanno ricevuto copertura 4G.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Opensignal ha anche presentato i dati nelle 21 più grandi città italiane, da cui si evince una forte competizione, soprattutto tra TIM, Vodafone e WindTre, che hanno ottenuto valori molto simili. In queste città, comunque, alla fine TIM ha raggiunto il risultato migliore con 16 premi e 80 pareggi, seguita da WindTre con 8 premi e 73 pareggi e Vodafone con 6 premi e 77 pareggi.

Recentemente sono stati pubblicati anche i report di nPerf e Speedtest; anch’essi analizzano i dati tenendo conto del contesto epidemiologico in Italia.

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Disqus Comments Loading...

Post precedenti

Coronavirus e Vodafone Group: calano i ricavi di roaming, ma cresce la domanda di connettività

In questo periodo di pandemia globale, il Gruppo Vodafone si è attrezzato per fornire servizi…

30 Maggio 2020

Very Mobile aggiorna l’App per attivare Ricarica Automatica anche con PayPal

Very Mobile ha aggiornato la sua App ufficiale per dispositivi iOS e Android, introducendo la…

30 Maggio 2020

Vodafone: aggiornato il proprio listino con accessori da 0 euro al mese per già clienti CB

Dal 22 Maggio 2020 è disponibile il nuovo listino relativo agli accessori rateizzabili con l'operatore…

30 Maggio 2020

Sky nel mercato di rete fissa in fibra: spuntano le prime indiscrezioni sulla data di lancio

Il lancio di Sky Italia nel mercato di telecomunicazioni di rete fissa è stato previsto…

29 Maggio 2020

Benedetto Levi su Twitter: iliad pronta per altre “rivoluzioni”

Benedetto Levi, l'Amministratore Delegato di Iliad, ha condiviso oggi un tweet ricordando il secondo anniversario…

29 Maggio 2020

Disservizio Icaro Mobile: i clienti colpiti invitati a cercare soluzioni alternative

Dopo la recente nota sull'interruzione del servizio, Icaro Mobile ha fornito una nuova comunicazione ufficiale…

29 Maggio 2020

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie