Categorie: Open Fiber

Open Fiber: promozione agli operatori per l’attivazione della fibra FTTH e altre iniziative

Share

Anche Open Fiber sta modificando la sua offerta per via del Coronavirus, con nuove promozioni rivolte agli operatori per l’attivazione delle linee in fibra FTTH, e non solo.

Lo scopo dell’azienda guidata da Elisabetta Ripa è quello di supportare la migrazione dalle reti in rame alle reti in tecnologia Fiber To The Home.

Infatti, Open Fiber prevederà una promozione di 50 euro sui contributi di attivazione delle linee FTTH, inizialmente della durata di un mese con possibilità di proroga. Chiaramente, il vantaggio per gli operatori potrebbe riflettersi anche in un vantaggio per i clienti, con una possibile riduzione della componente di costo al dettaglio.

Anche il costo una tantum del primo allaccio, attualmente pari a 260 euro, potrebbe essere rimodulato in una quota fissa di 110 euro e una quota mensile di circa 2 euro al mese.

Secondo quanto riporta Radiocor, saranno inoltre previste anche delle agevolazione per i servizi forniti a medici e insegnanti, che dovrebbero consistere in una promozione con canone gratuito per i primi sei mesi.

Di seguito il commento rilasciato da Francesco Nonno, Responsabile Regolamentazione dell’azienda:

“Le infrastrutture di altissima capacità stanno dimostrando un’elevata resilienza. Sulla nostra rete non si rilevano aree di saturazione e la capacità disponibile può consentire di assorbire agevolmente anche ulteriori volumi del traffico, incluso il traffico in upload generato dai clienti che è triplicato dall’inizio dell’emergenza. La scelta di degradazione dei servizi, con Netflix e Amazon che non trasmettono più in HD, è dettata dalla povertà infrastrutturale e dai rischi di saturazione che ne derivano”.

Lo scopo di Open Fiber, continua Nonno, resta quello di promuovere il completamento di una rete interamente in fibra ottica, ma in questo contesto l’azienda è pronta a mettere a disposizione del Paese le sue reti, per affrontare al meglio l’emergenza Coronavirus.

Open Fiber ha sottolineato infine di aver assunto nuove risorse in smart working tramite videointerviste e con contratto da remoto.

Aggiornamento: Fibra FTTH, Open Fiber lancia ufficialmente lo sconto di 60 euro con gli operatori aderenti

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.


Disqus Comments Loading...

Post precedenti

Blocco portabilità emergenza Coronavirus: emendamenti ritirati o non segnalati al DL Cura Italia

Dopo il dietrofront della Spagna, anche in Italia sembra essere stata abbandonata la controversa idea…

2 Aprile 2020

Kena, ho. e Very Mobile: semivirtuali con offerte fino a 70 Giga a partire da 4,99 euro al mese

Anche ad Aprile 2020, salvo eventuali cambiamenti, gli operatori semivirtuali di TIM, Vodafone e WINDTRE,…

2 Aprile 2020

TIM potenzia la rete mobile in 3 ospedali della Sardegna per l’emergenza nuovo Coronavirus

Da sempre sensibile alle esigenze di pubblica utilità e nell’ottica di potenziare le comunicazioni per…

2 Aprile 2020

Fastweb unica telco in Italia a crescere per valore del marchio secondo Brand Finance

Secondo il report Telecoms 150, pubblicato dalla società indipendente Brand Finance, specializzata nella valutazione dei…

2 Aprile 2020

WINDTRE Business ha scelto Fortinet per i servizi di connettività evoluta

WINDTRE Business, brand dell’azienda guidata da Jeffrey Hedberg, lancia un nuovo servizio avanzato di connettività…

2 Aprile 2020

CoopVoce Carta 100 Giga, proroga attivazione gratuita per solidarietà digitale Coronavirus

L'operatore virtuale CoopVoce ha deciso di prorogare oltre il termine inizialmente previsto le attivazioni della…

2 Aprile 2020

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie