AnteprimaServizi

Ricarica Wind: introdotti i tagli standard da 6 e 11 euro anche nei circuiti Lottomatica

Nella giornata di ieri, 20 Gennaio 2020, Wind ha introdotto il taglio standard da 6 euro nei suoi negozi, disponibile anche per la ricarica online. A partire da oggi, anche in alcuni canali come tabacchi, bar, edicole e ricevitorie, sono disponibili le ricariche standard da 6 e 11 euro.

Oltre alla Ricarica Special da 5 e 10 euro, che ha sostituito le ricariche standard del medesimo taglio, Wind offre altri tagli standard senza promozione obbligatoria, disponibili in diversi canali di vendita.

Nei negozi Wind, sono disponibili tagli standard da 6 euro, 11 euro, 15 euro, 20 euro, 25 euro, 30 euro, 50 euro, 90 euro e 120 euro. Sul sito ufficiale, invece, i tagli standard disponibili sono quelli da 6 euro, 11 euro, 15 euro, 25 euro, 50 euro e 100 euro. In entrambi i casi, chiaramente, sono anche attivabili le Ricariche Special da 5 e 10 euro con, rispettivamente, 4 e 9 euro di credito residuo. Non risulta inoltre disponibile il taglio standard da 4 euro.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Wind Ricarica

Da oggi, 21 Gennaio 2020, secondo fonti verificate, alcuni circuiti come Lottomatica hanno invece comunicato l’introduzione dei nuovi tagli standard di Wind da 6 euro (introdotto ieri nei negozi) e da 11 euro (già presente in passato nei negozi e online).

Sarà quindi adesso possibile effettuare le due ricariche standard di Wind da 6 e 11 euro anche presso alcuni tabaccai, bar, edicole e ricevitorie, mentre restano comunque attivi i tagli di Ricarica Special 5 euro e 10 euro, con Giga e minuti illimitati per 24 ore al costo di 1 euro.

Riassumendo quindi, i tagli disponibili nel circuito Lottomatica sono oggi i seguenti: Ricarica Special da 5 euro, Ricarica standard da 6 euro, Ricarica Special da 10 euro, Ricarica standard da 11 euro, Ricarica standard da 15 euro, Ricarica Standard da 25 euro, Ricarica Standard da 50 euro. Le nuove ricariche da 6 e 11 euro sono presenti anche nei circuiti Servizi in Rete 2001.

In altri circuiti, invece, tale aggiornamento delle ricariche sembrerebbe non essere stato ancora introdotto.

Wind ricarica Special 2

Si ricorda che anche Wind, come TIM e Vodafone, è stata diffidata dall’AGCOM per la vicenda delle ricariche speciali da 5 e 10 euro, che hanno totalmente sostituito i tagli standard in alcuni canali. L’Autorità ha infatti paragonato l’iniziativa degli operatori alla reintroduzione dei costi di ricarica, che genererebbe, tra le altre cose, una forma di discriminazione tra il segmento di clientela con minore capacità di spesa e quelli che invece si orientano su tagli superiori non impattati dalla promozione obbligatoria delle ricariche speciali.

Nonostante ciò, la Ricarica Special di Wind da 5 e 10 euro resta comunque ancora disponibile online, nei negozi e in altri canali.

Si ringrazia S. per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button