Iliad aumenta i Giga in Roaming UE nell’offerta Giga 40 a 6,99 euro al mese


Con l’ingresso nel nuovo anno, gli operatori mobili devono adeguare le condizioni delle loro offerte secondo il Regolamento per il Roaming in Unione Europea. Iliad ha avviato una campagna SMS con cui sta informando i suoi clienti di essersi già adeguata tanto per il bundle disponibile quanto per la tariffa extrasoglia.

Come noto, infatti, ogni anno fino al 2022 i principali operatori sono tenuti ad aumentare il limite massimo di traffico dati utilizzabile in Europa, riducendo nel contempo il costo dell’extrasoglia in caso di superamento di tale limite.

Anche Iliad rispetta la normativa offrendo tutti i minuti e gli SMS del bundle alle stesse condizioni nazionali, con delle soglie personalizzate per il traffico dati.

Adesso, l’operatore sta inviando ai suoi clienti il seguente SMS, avvertendoli di essersi adeguato in ottemperanza al Regolamento UE:

“Ciao, ti informiamo che a partire dal 1° Gennaio 2020 abbiamo adeguato le nostre tariffe di roaming in ottemperanza al Regolamento UE 531/2012 e seguenti. Più info su http://www.iliad.it/roaming.html o nella tua area personale. Team Iliad.”

Di seguito, un’immagine dell’SMS inviato ai clienti Iliad.

Iliad roaming

Si ringrazia Mike per la foto e la segnalazione.

L’operatore comunica dunque l’adeguamento al Regolamento UE 531/2012 rimandando alla pagina del sito ufficiale dedicata al Roaming in Unione Europea. In tal senso, si segnala che per il momento la pagina in questione non risulta aggiornata e il bundle di traffico dati utilizzabile all’estero (così come il costo dell’extrasoglia) risulta ancora immutato.

Stesso discorso anche per i contatori delle offerte nell’Area Personale del sito, che segnano ancora i valori massimi in vigore nel 2019.

Tuttavia, secondo il Servizio Clienti (testimonianza raccolta da MondoMobileWeb) il bundle di traffico disponibile in Unione Europea per la Giga 40 passa da 3 Giga a 4 Giga, invece di 3,25 come prevederebbe la normativa. Iliad ha anche aggiornato il costo dell’extrasoglia, che per il 2020 è di 0,427 centesimi di euro IVA inclusa per ogni MB consumato. Nelle prossime ore o nei prossimi giorni l’aggiornamento comparirà anche nel sito e nell’area personale.

Si ricorda che per quanto riguarda l’offerta Giga 50 da 7,99 euro con 50 Giga di traffico dati, sono già garantiti 4 Giga dedicati in Unione Europea, quindi un valore superiore rispetto al minimo previsto dalla formula annuale.

Discorso simile per l’offerta di lancio al prezzo di 5,99 euro al mese, che offre 3 Giga di traffico dati e per l’offerta a tempo Iliad Flash (5 Giga). A essere soggetto ad adeguamento era dunque solo il bundle della Giga 40 a 6,99 euro al mese.

Per conoscere in tempo reale le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

iliad logo

Si ricorda che, come raccontato in dettaglio da MondoMobileweb, l’offerta Giga 40 risulta attivabile tramite il pulsante “Scopri l’offerta precedente” raggiungibile dopo aver cliccato sul pulsante Scopri dell’offerta iliad Giga 50, e presente in fondo alla pagina.

Inoltre, si consiglia di fare attenzione alla cache del proprio browser, poiché se si è già visitato la pagina di Iliad Giga 50, anche se si clicca sul pulsante “Registrati” relativo a Iliad Giga 40 si potrebbe comunque visualizzare il riepilogo dell’offerta a 7,99 euro anziché quella da 6,99 euro.

Per evitare ciò, si consiglia di svuotare la cachenavigare in modalità anonima (in incognito) oppure recarsi sul sito iliad ed effettuare la procedura di attivazione di Giga 40 utilizzando un browser diverso da quello con cui si è soliti navigare.

Iliad Giga 40 prevede ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionali, minuti illimitati verso tutti i numeri di rete fissa e mobile di Canada e USA, minuti illimitati verso tutti i numeri di rete fissa di Azzorre, Sudafrica, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera e Taiwan; SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali; 40 Giga di traffico dati nazionale 2G/3G/4G/4G+.

Il costo di attivazione per una nuova SIM Iliad è di 9,99 euro a cui si somma il costo del primo canone mensile anticipato, per un totale di 16,98 euro con Giga 40. Le offerte di Iliad includono senza costi aggiuntivi la Segreteria telefonica (al numero 401), Mi richiami (se la Segreteria Telefonica è attiva), Hotspot, Controllo Credito Residuo (numero gratuito 400), Segreteria visiva, Visualizza numero chiamante, Avviso di chiamata (se il numero è occupato), Controllo consumi, Blocco numeri nascosti, Chiamate rapide, Filtro chiamate e SMS, inoltro verso segreteria telefonica all’estero.

Non sono invece inclusi gli SMS premium e i servizi a sovrapprezzo e il trasferimento di chiamata al prezzo di 5 centesimi di euro al minuto con tariffazione a scatti di 1 centesimo per i primi 18 secondi, poi 1 centesimo di euro ogni 12 secondi. Il trasferimento di chiamata verso la segreteria telefonica è gratuito.

Superati i 40 Giga disponibili, si applica la tariffa base senza rallentamento della velocità, previo consenso dell’utente. Infatti, di default, una volta terminati i Giga inclusi la connessione verrà automaticamente bloccata senza tariffazione a consumo.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.