WindTre

Addio Veon Italia: eliminata anche l’app su Google Play e Apple Store

Share

Il mese scorso tutti gli utenti iscritti all’applicazione Veon sono stati informati del fatto che l’applicazione Veon e i suoi servizi, a partire dal 24 Settembre 2018, non saranno più disponibili nella versione attuale offerta da Wind Tre S.p.A.

Il messaggio ricevuto era il seguente: “Gentile Cliente ti informiamo che a partire dal 24 Settembre 2018 l’app Veon e i relativi servizi, nella versione attuale offerta da Wind Tre S.p.A., non saranno più disponibili. Per maggiori dettagli vai su www.wind.it nella sezione Wind Informa. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.”

Da alcuni giorni l’applicazione italiana all’interno di Google Play e Apple Store non è più presente. Il sito ufficiale di Veon.it non è più aggiornato da più di sei mesi, visto che riporta Aprile 2018 e il vecchio pay off di Wind.

La chiusura dell’App nella versione gestita da Wind Tre S.p.A. arriva dopo l’addio delle quote della società di telecomunicazioni russa Veon all’interno della nuova joint venture nata dalla fusione tra Wind e 3. Le quote di Veon sono state cedute a CK Hutchison per 2,45 miliardi di euro, che ha ottenuto il controllo del 100% sull’operatore.

Veon ha affermato di aver venduto la sua quota con l’obiettivo di ridurre il suo debito e di cercare di acquistare gli asset di Global Telecom Holding in Pakistan e Bangladesh.

Ursula Burns, Executive Chairman di Veon, ha dichiarato:

“Siamo lieti di annunciare la chiusura dell’accordo di Wind Tre. Come già detto in precedenza, ma rafforza anche l’attenzione dei nostri mercati emergenti mentre cristallizza il valore per gli azionisti, che possono essere sicuri che il nostro la politica dei dividendi è sostenuta da un bilancio rafforzato”.

Veon, precedentemente VimpelCom, aveva annunciato nel 2017 a Barcellona di trasformarsi in un gruppo tecnologico globale con il lancio di una rivoluzionaria piattaforma di Internet mobile per centinaia di milioni di clienti.

Attualmente, Veon è disponibile per i mercati di Ucraina, Russia, Pakistan e Georgia. Non è più disponibile per ora solo per il mercato italiano.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Disqus Comments Loading...
Pubblicato da
ZioTel.it

Post precedenti

PosteMobile Casa da 14,90 euro al mese: il portafoglio di telefonia fissa continua ancora

Per tutti i nuovi clienti PosteMobile con o senza portabilità del numero fisso, ancora per…

1 Ottobre 2022

CoopVoce chiude Evo 200, continua il portafoglio Evo da 4,90 euro al mese

Oggi 1° ottobre 2022, come previsto, ha chiuso in commercializzazione l'offerta mobile ricaricabile Evo 200…

1 Ottobre 2022

Elimobile, il Presidente ringrazia i clienti e invita a vedere Maccioverse di Maccio Capatonda

Nelle ultime ore, i clienti dell'operatore virtuale Elimobile hanno ricevuto una comunicazione dal Presidente e…

1 Ottobre 2022

Opnet: spunta la data di presentazione del nuovo brand wholesale FWA di Linkem

Linkem si appresta a presentare ufficialmente il suo nuovo brand Opnet, che si occuperà della…

1 Ottobre 2022

PosteMobile Casa Web a 19,90 euro al mese: nuova scadenza per internet illimitato con modem 4G

Composta da una connessione internet illimitata con modem Wi-Fi incluso, in queste ore l'offerta solo…

1 Ottobre 2022

WINDTRE WinDay ripropone NOW Pass Cinema gratis. Con WinDay+ Citroën C3 Pure Tech in palio

Nella giornata di oggi, Sabato 1° Ottobre 2022, i clienti WINDTRE iscritti a WinDay possono…

1 Ottobre 2022

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Scorrendo questa pagina, cliccando su un qualunque suo elemento, navigando sul sito e/o utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie