Tag: rimodulazione luglio

Wind: da Settembre 2017 nuove rimodulazioni per i clienti All Inclusive 1000 e con altre offerte Noi Tutti

A partire dal primo rinnovo successivo al 10 Settembre 2017 l’opzione Wind All Inclusive 1000 avrà un aumento di 1,50 euro ogni 4 settimane e alcune opzioni della serie “Noi Tutti” di Wind avranno un aumento di 2 euro ogni 4 settimane. Come vi abbiamo anticipato il 20 Luglio 2017 con il titolo “Wind: nuove rimodulazioni in arrivo per i clienti… Leggi Tutto »

Wind: nuove rimodulazioni in arrivo per i clienti All Inclusive 1000 e altre offerte Noi Tutti

Dopo la prima serie di rimodulazioni di queste ultime settimane, Wind ha deciso di coinvolgere anche altri utenti con alcune offerte Noi Tutti e con l’offerta All Inclusive 1000. Infatti, a partire dal 24 Luglio 2017, i clienti Wind con alcune offerte Noi Tutti attive, avranno chiamate illimitate verso tutti i numeri di rete fissa e rete mobile nazionale. Invece, i… Leggi Tutto »

Tre: ecco le offerte alternative per i clienti All-In “rimodulati”

Nelle ultime settimane, Wind Tre, ha deciso di modificare unilateralmente piani tariffari e alcune offerte di 3, anche per i clienti con impegno di 30 mesi. Alcuni clienti 3 coinvolti, se non vogliono accettare le nuove condizioni e in caso di volontà di recesso, possono ricevere la proposta di attivare alcune offerte alternative.   Se questo post di MondoMobileWeb ti… Leggi Tutto »

Vodafone: dal 23 Luglio 2017 rimodulazione piano della sim per alcuni clienti privati abbonamento

Vodafone Italia informa, tramite il suo sito ufficiale, a partire dal 23 Luglio 2017 per alcuni già clienti privati abbonamento cambiano le condizioni economiche del piano della SIM, che avrà un costo di 1,99 euro in più ogni 4 settimane. Restano invariate tutte le altre condizioni economiche. Minuti, SMS e dati inclusi nell’offerta ed eventuali promozioni attive non cambiano. I… Leggi Tutto »

Rimodulazione 3Italia! A partire dal 4 Luglio 2016 anche le tariffe “Super10” e “Super7” saranno trasformate in “TuaMatic”

I piani tariffari a consumo con autoricarica in entrata di 3Italia non sono più attivabili da alcuni anni, ma sono ancora utilizzati da alcuni clienti ricaricabili. A partire dal 3 Maggio 2016 3Italia ha deciso di modificare le condizioni contrattuali dei seguenti piani tariffari: Super 3, Super 3 2007, SuperTua Scegli 3, SuperTuaPiù Scegli 3, SuperTuaPiù, SuperTua, Semplice 3, Semplice… Leggi Tutto »

Dopo Tim, Vodafone e Wind, anche 3 Italia ha deciso di far pagare il servizio di reperibilità

Il servizio di reperibilità nella telefonia mobile permette di sapere chi ti ha cercato quando non eri contattabile, poi c’è anche il servizio che ti permette di sapere esattamente quando i tuoi contatti con il tuo attuale gestore sono ritornati raggiungibili. I servizi sono nati da più di 10 anni, sono stati sempre offerti gratuitamente da tutti i gestori di… Leggi Tutto »

3 Italia, a partire dal 1° Agosto 2015 il servizio “Ti ho cercato” diventa a pagamento per tutti

A partire dal 26 Luglio 2015, il servizio di reperibilità “Ti ho cercato” di 3 Italia diventa a pagamento. Dopo Tim, Vodafone e Wind adesso è il turno di 3 Italia. Il servizio SMS di reperibilità “Ti ho cercato” è il servizio SMS che ti informa su chi ti ha cercato quando non puoi rispondere. Dal 26 Luglio 2015 il… Leggi Tutto »

A partire dal 15 Dicembre 2014 il servizio “My Wind” diventa a pagamento per tutti

MyWind è il servizio che t’informa con un SMS delle chiamate ricevute mentre hai il telefonino spento, non raggiungibile o quando sei occupato in un’altra conversazione. Quando torni disponibile riceverai un messaggio contenente il numero di chi ti ha cercato e la data e l’ora in cui ha chiamato. MyWind ti invia un SMS per ogni chiamata persa, il mittente… Leggi Tutto »

Dopo Tim e Vodafone, anche Wind ha deciso di far pagare il servizio di reperibilità

Il servizio di reperibilità nella telefonia mobile permette di sapere chi ti ha cercato quando non eri contattabile, poi c’è anche il servizio che ti permette di sapere esattamente quando i tuoi contatti con il tuo attuale gestore sono ritornati raggiungibili. I servizi sono nati da più di 10 anni, sono stati sempre offerti gratuitamente da tutti i gestori di… Leggi Tutto »

Antitrust avvia due istruttorie su Tim e Vodafone per servizi di reperibilità

L’Antitrust (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) ha avviato due istruttorie volte ad accertare il carattere scorretto delle condotte con cui sono state modificate le condizioni di fornitura dei servizi accessori denominati “Chiamami” e  “Recall” di Vodafone e “Losai” e “Chiamaora” di Tim, rendendoli a pagamento. Le aziende potrebbero, infatti, aver violato le disposizioni del Codice del consumo ove… Leggi Tutto »

Tim e Vodafone dal 21 Luglio 2014 faranno pagare i servizi di reperibilità

Il servizio di reperibilità nella telefonia mobile permette di sapere chi ti ha cercato quando non eri contattabile, poi c’è anche il servizio che ti permette di sapere esattamente quando i tuoi contatti con il tuo attuale gestore sono ritornati raggiungibili. I servizi sono nati da più di 10 anni, sono stati sempre offerti gratuitamente da tutti i gestori di… Leggi Tutto »

Vodafone aggiorna servizi accessori con nuovi costi aggiuntivi, in cambio ogni domenica chiami gratis

Le indiscrezioni comunicate il 10 Maggio 2014 nella pagina “in estate Vodafone Recall e Chiamami diventano a pagamento. Nuove variazioni in arrivo” sono state confermate con qualche piccola variazione. A partire dal 21 Luglio 2014, Vodafone modifica il contenuto di alcuni servizi inclusi nei piani tariffari, adeguando di conseguenza le condizioni economiche applicate a tali offerte. Tutti i Clienti Vodafone… Leggi Tutto »

[Rumors] In estate Vodafone Recall e Chiamami diventano a pagamento. Nuove variazioni in arrivo

[Rumors] A partire dal 14 Luglio 2014 Vodafone aggiorna i costi di alcuni servizi base. Nei prossimi giorni i clienti Vodafone soggetti alla modifica saranno informati tramite sms. In più sarà abilitato il numero gratuito 40300 dalla propria scheda ricaricabile Vodafone per avere maggiori  informazioni. In base l’articolo 70, comma 4, del Codice delle Comunicazioni elettroniche, approvato con decreto legislativo… Leggi Tutto »