Tag: multa

AGCOM multa Wind Tre di 580.000 euro per le rimodulazioni sull’Opzione 4G LTE di 3

Come vi abbiamo raccontato quasi un anno fa, dal 29 Agosto 2016 il costo dell’opzione per l’abilitazione alla rete 4G di Tre è diventato a pagamento per i già clienti. L’Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori (ADUC) ha segnalato all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) che il servizio in questione è stato attivato in assenza del previo… Leggi Tutto »

Antitrust: sanzioni nei contratti a distanza e fuori dai locali commerciali per Tim, Vodafone, Wind, FastWeb e Tiscali

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust Italia) ha irrogato alle principali compagnie telefoniche (Telecom, Vodafone, Wind, Fastweb e Tiscali) sanzioni per un totale di 9 milioni di euro per aver adottato condotte illecite in violazione delle norme del codice del consumo di recepimento della consumer rights, nell’ambito della commercializzazione a distanza, online o al telefono, o fuori dei… Leggi Tutto »

Antitrust multa Agos Ducato per pratiche scorrette

L’Antitrust ha sanzionato, per un ammontare di 1 milione e 640.000 euro Agos Ducato per pratiche commerciali ingannevoli ed aggressive. Le pratiche in violazione del Codice del Consumo, a giudizio dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, sono tre e relative ai rapporti di finanziamento con i consumatori.  Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata… Leggi Tutto »

AntiTrust: multa a Tim, Vodafone, 3 Italia e Wind per servizi telefonici Premium

Una sanzione complessiva di un milione e 733mila euro è stata irrogata dall’Antitrust a quattro operatori telefonici: Telecom (583mila), Wind (350mila), Vodafone (400mila) e H3G (400mila). Le società non hanno ottemperato ai provvedimenti del 13 gennaio scorso, continuando a non acquisire un consenso pienamente consapevole del consumatore per l’acquisto dei servizi premium attraverso la navigazione su Internet con telefoni cellulari…. Leggi Tutto »

Antitrust, Telecom Italia ha abusato della sua posizione. Telecom Italia farà ricorso.

Telecom Italia ha abusato, con due distinti comportamenti, della posizione dominante detenuta nella fornitura dei servizi di accesso all’ingrosso alla rete locale e alla banda larga, ostacolando l’espansione dei concorrenti nei mercati dei servizi di telefonia vocale e dell’accesso ad internet a banda larga. Lo ha stabilito  l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che ha diffidato la società dal… Leggi Tutto »