Tag: Ministero dello Sviluppo Economico

L’Aquila e Prato: una nuova frontiera per il 5G con Wind Tre e Open Fiber

Se Vodafone Italia opererà a Milano, Tim Fastweb Huawei Technologies Italia a Bari e Matera, Wind Tre con Open Fiber è riuscita ad aggiudicarsi Prato e L’Aquila per il piano di sperimentazione delle reti 5G.   Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis… Leggi Tutto »

Call&Call Locri: sempre più a rischio licenziamento i 129 dipendenti del call center

“Non possiamo permetterci di perdere 130 posti di lavoro e faremo di tutto perché questo non avvenga”, così il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà esprime la sua vicinanza ai dipendenti del call center “Call&Call” che rischiano il posto di lavoro.   Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook,… Leggi Tutto »

Mise: “Bloccati i trasferimenti del gruppo Almaviva da Palermo a Rende”

Bloccati i trasferimenti del gruppo Almaviva dalla Sicilia alla Calabria. Dopo una laboriosa trattativa, è stata scongiurata questa eventualità grazie al lavoro di mediazione della viceministro Teresa Bellanova. Un incontro definitivo tra aziende e sindacati è stato convocato per martedì 8 Novembre 2016 alle 11 presso il ministero dello Sviluppo economico.   Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto,… Leggi Tutto »

Call Center: firmato l’accordo sulla disciplina della gestione dei rapporti di lavoro in caso di cambi di appalto con il medesimo committente

Assotelecomunicazioni – Asstel, che nel Sistema Confindustria rappresenta la filiera delle telecomunicazioni, e le Segreterie Generali e Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil hanno sottoscritto oggi un accordo con il quale è stata definita, in attuazione di quanto previsto dalla legge n. 11 del 2016, la disciplina della gestione dei rapporti di lavoro in caso di cambi di… Leggi Tutto »

AcoTel MVNE permette alle aziende di diventare un gestore virtuale di telefonia mobile in Italia

Nel mondo della telefonia mobile esiste anche l’intermediario tra i gestori di rete (MNO) e i gestori virtuali. L’intermediario si chiama MVNE (Mobile Virtual Network Enabler) e gestisce una licenza d’accesso allo spettro radio e l’infrastruttura necessaria per garantire l’accesso all’utenza per conto di società terze e metterà a disposizione queste infrastruttre tecniche agli operatori virtuali interessati.   Se questo… Leggi Tutto »