Tag: delocalizzazione

Crisi Call Center: Almaviva Contact annuncia chiusura dei centri di Roma e Napoli

call-center

Di fronte agli sviluppi dell’Accordo siglato il 31 maggio 2016 ed in presenza dell’ulteriore, drastico aggravamento del conto economico e dei risultati operativi, la Società AlmavivA Contact – in coerenza con quanto evidenziato nei Tavoli di monitoraggio mensili – ha annunciato ieri l’apertura di una procedura di riduzione del personale, all’interno di un nuovo piano di riorganizzazione aziendale. La decisione… Leggi Tutto »

Call Center: firmato l’accordo sulla disciplina della gestione dei rapporti di lavoro in caso di cambi di appalto con il medesimo committente

call-center

Assotelecomunicazioni – Asstel, che nel Sistema Confindustria rappresenta la filiera delle telecomunicazioni, e le Segreterie Generali e Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil hanno sottoscritto oggi un accordo con il quale è stata definita, in attuazione di quanto previsto dalla legge n. 11 del 2016, la disciplina della gestione dei rapporti di lavoro in caso di cambi di… Leggi Tutto »

Crisi Call Center: Almaviva Contact annuncia piano di riorganizzazione aziendale. 2988 licenziamenti a Palermo, Roma e Napoli

call-center

In relazione ai caratteri strutturali assunti dalla crisi del settore italiano dei call center, AlmavivA Contact – società del Gruppo AlmavivA, tra i leader mondiali nell’outsourcing di servizi CRM – ha comunicato oggi alle Organizzazioni Sindacali e al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali l’apertura di una procedura di riduzione del personale, nel quadro di un complessivo piano di… Leggi Tutto »

Crisi Call Center: “Favorire lo svolgimento di attività di Call Center in Italia e riqualificare il sistema degli appalti”. Primo incontro Mise-Imprese-Sindacati per evitare più di 8000 licenziamenti

call-center

Il giorno 9 marzo 2016, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, sono state convocate le organizzazioni dei lavoratori e delle imprese che operano nel settore call center per un’analisi delle criticità presenti e l’individuazione delle possibili soluzioni. L’incontro segue i colloqui bilaterali promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con i rappresentanti… Leggi Tutto »

#ioparloconlitaliano: 17 aprile 2015 flash-mob per contrastare le delocalizzazioni

dante_callcenter

Venerdì 17 Aprile 2015 l’UGL Telecomunicazioni prosegue con la sua campagna nazionale contro la delocalizzazione dei call center all’estero #ioparloconlitaliano, lanciata sulle pagine di facebook e molto seguita tra gli utenti del social network, ed ha organizzato una mobilitazione simultanea in 10 città italiane. A Milano, Bologna, Roma, Napoli, Cosenza in Piazza XI Settembre, Catanzaro in Piazza Prefettura, Bari, Taranto,… Leggi Tutto »

Call center: Sindacati raccolgono firme per denuncia a Commissione Europea

penna

Il 14 novembre 2014 è partita la raccolta di firme per una denuncia alla Commissione Europea relativa all’errata trasposizione dei contenuti della Direttiva Europea 2001/23 in materia di tutele dei diritti dei lavoratori.” Lo annunciano le Segreterie Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil, nell’ambito delle iniziative che porteranno allo sciopero generale e alla notte bianca dei call… Leggi Tutto »

#ZioTel: “La #delocalizzazione crea problemi economici in #Italia”

italia

Da oggi pubblicheremo su MondoMobileWeb tutti i comunicati stampa delle aziende o associazioni italiane che lottano contro la delocalizzazione. Se siete un ente che combatte la delocalizzazione e siete a favore della tutela dei posti di lavoro in Italia, scrivete via email al nostro indirizzo, indicato alla fine di ogni pagina. Pur avendo gran rispetto per la professionalità dei lavoratori… Leggi Tutto »

Il Contact Center 060606 di Roma rischia di essere delocalizzato dopo 6 anni

colosseoroma

AlmavivA Contact gestisce dal 2008 il contact center 060606 di Roma Capitale. Lo fa con professionalità e con generale apprezzamento dei cittadini. Nel Centro Operativo di AlmavivA Contact di Roma lavorano oltre 2.000 persone, tutte assunte con contratto di lavoro a tempo indeterminato. Circa 300 di tali risorse sono dedicate, da anni, all’erogazione del servizio 060606: l’80% sono donne, l’età… Leggi Tutto »

4 Giugno 2014: sciopero e manifestazione nazionale Call Center contro la delocalizzazione

headset

A neanche dieci anni dal processo di stabilizzazione che, solo fra il 2007 ed il 2008, ha prodotto più di 25000 regolarizzazioni di rapporti di lavoro, il comparto dei call center in outsourcing italiani è nuovamente sull’orlo del baratro.  Schiacciate da una legislazione sugli appalti che non tutela il lavoro e che fa del massimo ribasso  la  pressoché  unica  regola … Leggi Tutto »

2013: l’anno del tutto incluso. Il boom di offerte in estate

risparmio

Il 2013 è stato l’anno del boom di smartphone e social network, una tendenza che ha portato le compagnie telefoniche di rete mobile a evidenziare le loro offerte “tutto incluso” per chiamate, messaggi ed internet mobile. All’inizio del 2013 abbiamo assistito ad una guerra dei prezzi tra i gestori di telefonia mobile e ad un aumento del bundle disponibile di… Leggi Tutto »

Assistenza Personale di 3 Italia: chiami uno staff dedicato e il “Pronto Pagine Gialle” senza pensieri

h3g

Se sei cliente ricaricabile 3 Italia puoi attivare l’opzione “Assistenza Personale”  al costo di 3 euro al mese. Il servizio permette di parlare con uno staff dedicato nei giorni feriali da lunedì a venerdì dalle 9 alle 21, il sabato dalle 9 alle 18. In più senza limiti di tempo si può avere il servizio “892424 per 3” di Pagine… Leggi Tutto »

No alla delocalizzazione fuori dall’Italia. Assistenza telefonica perderà sempre di più la sua qualità.

headset

Per un’azienda italiana utilizzare risorse umane dall’estero è un grande risparmio. Purtroppo non si riesce a capire che questo meccanismo è una delle cause principali della crisi economica che sta colpendo le economie occidentali. E’ un circolo vizioso che un semplice esempio aiuta a comprendere: se un consumatore italiano non ha abbastanza soldi per comprare un prodotto o un servizio… Leggi Tutto »

3 Italia, Servizio Clienti 133 diventa gratuito per tutti

h3g

3 Italia ha deciso di far diventare gratuito per tutti il servizio clienti 133. Non si paga più 33 centesimi al minuto per ricevere l’assistenza dell’operatore. Il mese scorso avevamo segnalato che in alcuni casi si rischia di pagare il servizio clienti 133 senza averlo mai chiamato . Finalmente con questa decisione di H3G, speriamo sia permanente, il problema non… Leggi Tutto »

In alcuni casi si rischia di pagare il servizio clienti 133 senza averlo mai chiamato…

h3g

Come purtroppo sappiamo “3 Italia”, allo stato attuale, è l’unico gestore telefonico in Italia (per fortuna) che fa pagare l’assistenza clienti dei propri consumatori. La telefonata si paga nel momento che si risponde l’operatore al costo di 33 centesimi al minuto.  Se sei un “grande” cliente 3 Italia non ti fa pagare la telefonata. Se invece sei un normale consumatore… Leggi Tutto »

No ai nostri dati sensibili utilizzati all’estero dagli operatori mobili

sms

Rivolgiamoci all’autorità Garante della Privacy perchè è ingiustizia che i nostri dati sensibili, come carta di credito, vengono utilizzati da operatori di call center che lavorano all’estero per le nostre compagnie telefoniche. Si mettono a rischio conti correnti bancari, carte di credito, codici fiscali e documenti di identificazione dati personali.   Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e… Leggi Tutto »