Rimodulazione Sky: da Ottobre 2017 l’abbonamento si pagherà ogni 4 settimane con un aumento del 8,6% su base annua


Sky Italia cambia la modalità della periodicità di fatturazione a tutti i suoi abbonati. Infatti, a partire dal 1° Ottobre 2017 l’importo dell’abbonamento sarà calcolato e fatturato ogni 4 settimane e non più su base mensile con un conseguente incremento del costo dell’abbonamento pari a 8,6% su base annua. Dopo le rimodulazioni nella telefonia mobile e rete fissa, arriva anche per la pay tv Sky la tredicesima da pagare.

Dal 1° Ottobre 2017 la fattura sarà inviata ogni 4 settimane oppure ogni 8 settimane a seconda del metodo di pagamento precedentemente scelto. La nuova periodicità di fatturazione ogni 4 settimane comporta, in caso di fatturazione mensile, la ricezione di 13 fatture in un anno e non più 12, con un conseguente incremento del costo dell’abbonamento pari all’8,6% su base annua. In caso di fatturazione bimestrale, l’attuale costo dell’abbonamento sarà calcolato e fatturato ogni 8 settimane, con un conseguente incremento del costo dell’abbonamento pari all’8,6% su base annua. In caso di fatturazione annuale, i rinnovi ed eventuali variazioni dell’abbonamento annuale successivi al 1° ottobre 2017 subiranno un aumento dell’8,6%.

Tutti i clienti Sky coinvolti potranno esercitare il diritto di recesso dal contratto di abbonamento entro il 30 Settembre 2017 senza costi e senza penali, inviando una raccomanda A/R a Sky, Casella Postale 13057 20141 Milano e specificando come oggetto o casuale del recesso “Modifica delle condizioni contrattuali“.

Secondo le leggi in vigore è possibile esercitare il diritto di recesso anche inviando una PEC skyitalia@pec.skytv.it allegando una lettera di recesso per modifica contrattuale e una fotocopia fronte/retro del documento d”identità, ma Sky Italia ha deciso di non comunicare la sua PEC nella sua informativa.

Sky comunica ai clienti con una o più promozioni attive che il costo sarà calcolato e fatturato ogni 4 settimane, ma l’importo in ciascuna fattura sarà adeguato per garantire il mantenimento delle condizioni contrattuali sottoscritte per tutta la durata della promozione.

Sky giustifica l’aumento del prezzo con questo comunicato inviato ai suoi abbonati:

Al fine di continuare a garantire un servizio completo e sempre più innovativo, in un contesto competitivo e in forte evoluzione, Sky introdurrà un modello di offerta commerciale già utilizzato da altri operatori in diversi settori. Tale scelta, conferma la voglia di continuare a investire, come da sempre, in innovazione, tecnologia e contenuti. Oggi Sky offre infatti la più ampia offerta di serie TV inedite in Italia, con oltre 180 stagioni, dai successi internazionali come Homeland, Grey’s Anatomy, The Walking Dead, Il Trono di Spade e House of Cards, alle produzioni originali di Sky come Gomorra, Riviera, Babylon Berlin, sempre disponibili on demand. A questo si aggiunge una programmazione unica e ricca di esclusive: il ritorno di X Factor, giunto alla sua undicesima edizione, i film campioni di incasso su Sky Cinema, che nell’ultimo anno si è rinnovato con una prima visione ogni giorno e su Sky Sport le gare sempre più avvincenti di Formula 1 in diretta e di MotoGP in diretta esclusiva, oltre all’atteso appuntamento degli Europei di Basket in esclusiva dal 31 agosto. Inoltre gli amanti del calcio, sempre ad agosto, potranno seguire la ripresa dei campionati di calcio della Premier League, LaLiga Santander, Bundesliga e tutta la Serie A TIM e l’esclusiva della Serie B ConTe.it, con tre partite a turno per la Serie A e due per la Serie B. Ultima grande novità: l’esclusiva, a partire dalla stagione 2018 – 2019, della UEFA Champions League, il trofeo più prestigioso, con la nuova formula che assicura la partecipazione di ben 4 squadre italiane, per la prima volta insieme a tutta la UEFA Europa League.

E se fino a oggi, con Sky Go, avevi la possibilità di vedere i tuoi programmi preferiti anche fuori casa, su smartphone, tablet e PC, con l’ultima novità Sky Go Plus, quest’estate potrai portare lo spettacolo di Sky ovunque, anche dove la connessione internet non arriva. Inoltre i tuoi bambini, grazie alla nuova app per tablet Sky Kids, potranno guardare le avventure dei personaggi che amano di più, ovunque, in un ambiente protetto e su misura per loro.

Tutto questo si aggiunge all’esperienza unica di My Sky e Sky On Demand, che negli anni hanno cambiato in meglio il tuo modo di vedere la TV con migliaia di contenuti disponibili quando vuoi e con funzionalità quali Restart, grazie alla quale oggi puoi far ricominciare un film quando è già iniziato o come la nuova Home Page di My Sky, per scegliere in modo ancora più semplice i programmi che vuoi vedere. Anche l’offerta in HD più completa di sempre, con oltre 60 canali, è diventata ancora più spettacolare grazie al Super HD e non smetterà di stupirti con l’arrivo, il prossimo anno, del 4K , nel nuovo standard HDR.

Tutto questo è sicuramente frutto di investimenti, impegno e di una continua passione nel rinnovarsi ogni anno per offrire ai nostri clienti un’esperienza di visione unica. Tuttavia il listino Sky è rimasto immutato dal 2012 a oggi, a eccezione dei soli adeguamenti di 0,90 euro/cent per Sky Tv e di 1 euro per Sky HD nel corso del 2015, e in più dal 1° luglio 2017, Sky Box Sets è incluso nell’abbonamento per tutti i clienti Sky, senza più alcun costo rispetto ai precedenti 5 euro al mese, per poter così guardare le stagioni complete delle migliori serie TV quando vuoi, episodio dopo episodio.

Fonte

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Gigi

    Ho disdetto Sky da qualche mese dopo che ero stato abbonato da 13 anni perchè ormai il costo era diventato insostenibile, per nulla concorrenziale rispetto alle altre offerte ormai disponibili sul mercato… e loro cosa fanno?

    Invece di cercare di arginare con una riduzione dei costi i sempre più numerosi utenti che migrano su altre piattaforme (lo vedo tra gli amici), si inventano il tredicesimo canone?

    Ahahahahah, non so davvero se ridere o piangere.
    Davvero complimenti all’ufficio marketing di Sky.

  • Sheldon Cooper

    Inviando la PEC, dopo quanto sarebbe effettiva la disdetta?
    Trattandosi di modifica condizioni contrattuali non dovrebbe essere immediata?

  • Alessand

    disdetta in massa

  • Eugenio Orlando

    Leggo la notizia e vi chiedo dov’è il problema ? In Italia basta scrivere un bel testo che motivi una qualsiasi rimodulazione ed è immediatamente fattibile…. Purtroppo per noi utenti non esiste nessuna normativa che tuteli noi che ci mettiamo i soldi. Alla stipula di un contratto per avere un servizio, il fornitore vuole mille sicurezze e firme, poi se lui stesso non osserva quello che ci ha fatto sottoscrivere non importa… I portafogli dei clienti sono sempre disponibili ad essere “derubati”

    Grazie classe politica Italiana.

  • pizzinho86

    Io ero intenzionato a disdire appena finiva il nuovo contratto cioe dicembre. Posso cogliere la palla al balzo ed inviare disdetta immediatamente e quindi evitare di pagare altri 5 mesi di abbonamento? Se la invio tipo setrimana prossima pagherò penali oppure no? Grazie

  • Sebas Zagor

    adesso mancano solo i rinnovi dei canoni bancari, le bollette della luce e del gas e poi saremo ok.
    Italia PRIMA IN EUROPA….! non contiamo nulla come nazione (vedi le recenti notizie sul caso libia) non contiamo nulla come popolo (vedere tutti i referendum abrogativi che sono stati cancellati).