Dal 24 Luglio 2017 nuove tariffe base a consumo Wind Basic e Wind Easy


Dal 24 Luglio 2017 i clienti Wind ricaricabili consumer potranno scegliere due nuovi piani tariffari base: Wind Basic o Wind Easy.

 

Wind Basic

Il nuovo piano a consumo Wind Basic, disponibile dal 24 Luglio 2017 sulle nuove attivazioni ricaricabili, prevede una tariffa voce di 29 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali, senza scatto alla risposta e tariffazione ad effettivi secondi di conversazione. Il costo per ogni SMS inviato è di 29 centesimi di euro verso tutti i numeri nazionali.

Tariffa Internet Daily 4 euro, in caso di utilizzo del servizio e fino alle 23,59. Superati i 500 MB/giorno, velocità max 32 kbps; la riduzione di velocità di navigazione è rimossa entro 2 ore dalle 24.00. La tariffazione internet si applica se non ci sono opzioni internet attive.

MMS a 30 centesimi di euro verso tutti i numeri Wind, 60 centesimi di euro verso gli altri operatori nazionali. Videochiamata di 50 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri Wind. Videochiamata di 1 euro al minuto verso gli altri operatori nazionali. Senza Scatto alla risposta ed effettivi secondi di conversazione.

E’ previsto un canone di 50 centesimi di euro ogni 7 giorni con addebito sul credito residuo. La prima settimana è gratuita. Il costo settimanale del piano tariffario Wind Basic è scontato del 100% attivando una delle offerte Wind disponibili dal 19 giugno 2017: All Inclusive Unlimited, Noi Tutti Unlimited, Noi Tutti, Summer Card Now TV Edition, Internet 5,10,20 e 30 GIGA, Call Your Country (Super, Gold o Smart). Resta a pagamento per chi attiva solo GIGA Max Limited Edition.

Il servizio di reperibilità SMS My Wind che informa il cliente Wind delle chiamate ricevute mentre il telefono è spento, non raggiungibile o quando è occupato in un’altra conversazione sarà incluso nel piano Wind Basic, senza ulteriori costi aggiuntivi.

 

Wind Easy

In alternativa, dal 24 Luglio 2017, sarà disponibile per i già clienti ricaricabili il nuovo profilo tariffario a consumo “Wind Easy” senza canoni aggiuntivi.

Il nuovo profilo Wind Easy prevederà una tariffa voce di 30 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi e con uno scatto alla risposta di 20 centesimi. SMS a 30 centesimi verso tutti i numeri nazionali. Tariffa a consumo di 24 cent/MB (tariffazione a KB).

MMS a 50 centesimi di euro verso tutti i numeri nazionali. Videochiamata di 50 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri Wind. Videochiamata di 1 euro al minuto verso gli altri operatori nazionali. Senza Scatto alla risposta ed effettivi secondi di conversazione.

Il cambio piano sarà gratuito e si potrà richiedere chiamando il Servizio Clienti 155 o dall’App My Wind. Il profilo tariffario “Wind Easy” non prevederà canoni aggiuntivi.

Il piano tariffario Wind Easy sarà dedicato a tutti i clienti Wind che non vogliono pagare i 50 centesimi di euro del canone settimanale della tariffa “Wind Basic” e non vogliono attivare nessuna offerta ricaricabile standard.

In caso di cambio piano da Wind Basic verso Wind Easy il servizio SMS My Wind, se attivo, resterà attivo al costo di 19 centesimi ogni 7 giorni. Quindi prima di cambiare piano, consigliamo di disattivare il servizio SMS My Wind. Il cliente Wind può disattivare o attivare in ogni momento il servizio SMS My Wind chiamando il numero gratuito 403020.

Dal 24 Luglio 2017 i piani tariffari Wind Senza Scatto e Wind 1 non saranno più attivabili. Restano invariate, per adesso, le condizioni per chi li ha sottoscritti precedentemente.

Si ringraziano Davide e LionTech per le prime segnalazioni. Senza ufficializzazioni da parte di Wind Tre quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale. Sono solo esclusivamente indiscrezioni, che possono essere modificate se ci saranno variazioni da comunicare.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.




Vuoi ricevere tante informazioni e consigli utili della Telefonia Mobile? Iscriviti gratis al nostro canale ufficiale su Telegram!


Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Revolt

    Capisco il primato dell’anteprima, ma sembra scriito sotto effetto di narcotici. Non se ne capisce niente: wind basic, tre basic (cosa c’entra?) … Qual è la wind easy e quale la basic? Pazzesco.

  • Luke

    Praticamente è la Power 29 della 3….

  • daniele

    Praticamente io ho una all inclusive con wind al secondo attiva ma con comunicazione di variazione in wind 2 senza scatto, che non é variato x il semplice motivo che ho una all in. Ora urge migrare subito a senza scatto.
    Detto questo sti qua son malati:
    Wind basic(default) ha un canone stile wind 2 senza scatto, canone settimanale(la prima settimana di vita del piano é a ggratis), con my wind incluso e Dati a giorno!! e non a consumo! (ti inchiappettano se scarichi qualche kb)
    MA SE HAI UNA ALL’ INCLUSIVE NON PAGHI IL CANONE. (GRAZIE AL CAZZO DICO IO)
    Poi c’é wind easy, scatti anticipati, con scatto alla risposta,tariffa a consumo c dati e non vedo riferimenti x l’sms my wind, quindi disattivabile. Àttivabile gratuitamente il piano

  • Si, confermo.
    Wind Basic = Tre Power29
    Wind Easy = Tre Basic

    Per info su nuovi piani 3: http://wp.me/p3bwIx-i8v

  • daniele

    Wind basic: Avete presente wind al secondo (ŕimodulato) ? Bene identico ma con canone di 2 euro al mese con mywind incluso
    Wind easy: una specié di wind 1 peggiorativo

  • Rita

    O “ci opzioniamo” o “ci opzioniamo” e guai ad andare oltre il pacchetto previsto. Ci danno la possibilità di scegliere. Sì, come no. (P.S. ora mi aspetto la classica risposta “se non ti sta bene, puoi andare altrove…e risposte del genere mi fanno capire che si sta dalla loro parte, invece di stare dalla nostra parte, di consumatori)

  • DeST

    Mi chiedo io, con gli operatori virtuali che partono da 0,05€/minuto, come gli viene in mente anche solo di pensarla una tariffa base del genere? Qual’è il loro ragionamento? Forse cercano di perdere tutti i clienti che consumano poco per concentrarsi sugli abbonamenti e tarriffe a 28 giorni? Possibile che non capiscono che così perdono solo credibilità?

  • Rita

    Giusto. Rimodulazioni senza fine, aumenti basati su quale criterio? La rete è migliorata? Nel mio caso sono dovuta scappare ad altro operatore. Un disastro di rete e mi chiedevano pure 3 euro in più.

  • daniele

    Oggi sono migrato dalla tariffa base wind al secondo ancora attivo anche se rimodulabile in wind 2 senza scatto, (se non si attiva una all inclusive) al piano wind 1.

  • Max

    ma come si può attivare una sim con un piano a consumo come “wind basic” o “easy”? Sono stato in 2 centri wind e mi dicevano che non è possibile attivare sim a consumo… Ho una sim che userei solo per ricevere e per occasionali chiamate.