Il Team Mib ha vinto My Vodafone Hack 2017 con un progetto sulla geolocalizzazione e la virtual reality per vincere premi e offerte in giro per l’Italia


Lunedì 3 e Martedì 4 Luglio 2017 si è svolta al Vodafone Village di Milano la terza edizione di “My Vodafone Hack“, la maratona digitale organizzata da Vodafone Italia per innovare l’App My Vodafone. All’evento hanno partecipato 63 giovani tra cui 30 ragazze e 30 ragazzi, , tra universitari, neolaureati, sviluppatori e startupper con competenze di digital design, digital marketing e per il mondo IT.

L’iniziativa è nata dalla visione di Vodafone orientata al crowdsourcing e alla co-creation. Dopo il successo delle prime due edizioni Vodafone Italia ha deciso di sfidare nuovamente la creatività dei giovani, dando loro l’opportunità di incontrare e collaborare con uno dei maggiori player delle telecomunicazioni. L’evento è stato realizzato anche in collaborazione con i partner Huawei e Assist Digital.

I concorrenti di Vodafone Hack sono stati divisi in undici squadre con l’obiettivo di creare una nuova funzionalità dell’app My Vodafone. Per Vodafone Italia, l’App MyVodafone rappresenta il principale strumento multimediale di interazione con i suoi clienti.

Infatti, Vodafone ha comunicato che 3 interazioni su 4 delle interazioni totali mensili con i clienti avviene attraverso i canali digitali e, la metà di queste, sono effettuate direttemente dall’app My Vodafone e dal loro sito mobile. Con oltre 80 milioni di visite al mese e un accesso per cliente ogni 3 giorni, l’app My Vodafone è il principale canale di assistenza di Vodafone Italia, utilizzata dal 80% dei clienti multimediali.

La maratona è stata seguita da Vodafone Italia nei suoi canali social ufficiali Twitter e Facebook. Durante la maratona di 24 ore di sviluppo e brainstorming, ci sono stati momenti dedicati a speech motivazionali e incontri con Angelo D’Alessandro, founder e COO di Buddybank, e Carlo Purassanta, Amministratore Delegato di Microsoft Italia. C’è stato tempo anche per una sfida a “Marshmallow“, format internazionale per fare team building. I prototipi sono stati anche testati da alcuni consumatori selezionati da Vodafone.

A vincere la gara è stato il Team “MIB” composto da Angelo Nardella, Elia Maracani, Elisa Negri, Federico Amoruso e Marianne Craman. “Mib” è l’acronimo di “Made in Bicocca” perchè tutti i 5 componenti si sono conosciuti all’Università di Bicocca a Milano.

Il Team “MiB” ha presentato il prototipo “Vodafone Find”, una nuova funzione innovativa per l’App My Vodafone basata sulla geolocalizzazione e la virtual reality. La nuova funzione, se sarà sviluppata, permetterà ai clienti Vodafone di ricevere notifiche personalizzate quando si trovano in determinati luoghi in Italia. Dall’altro, di andare a caccia di premi, offerte e sorrisi del programma Vodafone Happy, seguendo una mappa e scattando un selfie con il logo di Vodafone che compare tramite la realtà aumentata, da condividere poi sui social.

Questa iniziativa potrà essere utile anche per aumentare i clienti all’interno dei rivenditori Vodafone autorizzati. Voi utenti di MondoMobileWeb cosa ne pensate? Può essere una buona idea? Aspettiamo nei commenti i vostri pensieri.

La giuria dell’edizione “My Vodafone Hack” ha premiato il Team “MIB” per l’innovatività e la completezza della proposta che ha toccato tutti gli aspetti, dallo sviluppo grafico e informatico alle prospettive commerciali.

Sono stati premiati anche i Team VodUp e VodaBomb. Vodafone ha regalato a tutti loro nuovi smartphone top di gamma Huawei. C’è stato eccezionalmente un premio anche per il quarto team, di cui i membri hanno vinto una ricarica di 50 euro ciascuno.

Barbara Cominelli, Direttore Commercial Operations & Digital di Vodafone Italia, al termine dell’evento ha fatto le congratulazioni a tutti i partecipanti, ha voluto specificare che alcune idee sono nuove e ad altre ci stavano già lavorando in precedenza.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus