Wind regala ad alcuni suoi clienti 4 mesi di ticket Serie TV di Now Tv


Dal 12 al 16 Giugno 2017, salvo eventuali proroghe, alcuni già clienti consumer Wind Abbonamento con un’offerta attiva e alcuni già clienti Wind Magnum potranno essere selezionati per attivare 4 mesi gratis del pacchetto “Serie TV” di NOW TV.

La promozione in regalo permetterà di guardare in streaming le Serie TV, anche in contemporanea con gli Stati Uniti e i migliori programmi di intrattenimento su Smartphone, Tablet, PC. L’offerta sarà valida per 4 mesi e non sono previsti costi aggiuntivi. Al termine dei 4 mesi, la visione si interromperà senza impegno.

I clienti Wind selezionati riceveranno un SMS con cui verranno invitati ad attivare la Promozione NOWTV entro il 20 giugno 2017.

Se sei un cliente Wind coinvolto, ecco i passaggi da effettuare:

  1. Il cliente coinvolto riceverà il messaggio da Wind e potrà usufruire della promozione facendo tap sul link che rimanda al processo di attivazione.

  2. L’utente visualizzerà un pop up che descrive brevemente la promozione a lui riservata recitando: “per i Clienti Wind 4 mesi di serie tv inclusi“. Il cliente farà TAP su “Prosegui“.

  3. Visualizzerà un secondo pop up all’interno del quale inserirà mail e password e proseguire con il processo di registrazione.

Senza ufficializzazioni da parte di Wind Tre quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus