CoopVoce compie 10 anni. In regalo l’abilitazione alla rete 4G e 2GB gratis per 1 mese


CoopVoce compie 10 anni di attività. Per festeggiare questo evento ha deciso di regalare a tutti i suoi clienti la nuova promozione “10 Anni CoopVoce” che offre l’abilitazione permanente alla rete 4G e 2 Giga di Internet Mobile per 1 mese dall’attivazione.

La promozione “10 Anni CoopVoce” è sottoscrivibile dal 6 al 30 giugno 2017 ed ha validità di un mese. I clienti CoopVoce possono attivare la promozione tramite i seguenti canali: Area Clienti del sito ufficiale CoopVoce.it; numero gratuito 4243688; Servizio Clienti 188; punti vendita CoopVoce. In alternativa si può inviare invia un SMS al numero gratuito “4243688” con testo “SI 10“.

Dopo l’attivazione il cliente CoopVoce riceverà il seguente SMS informativo: “Gentile cliente, l’offerta ’10 Anni CoopVoce’ che prevede 2GB in 4G è stata attivata. L’abilitazione al 4G avverà nelle prossime 2 ore e potrebbe causare un temporaneo blocco della navigazione internet. Sarà sufficiente spegnere e riaccendere il tuo telefono per riattivare la navigazione. La disattivazione dell’offerta avverrà in data X/X/XXXX alle XX:XX“.

L’abilitazione alla rete 4G verrà mantenuta anche alla scadenza della promo 10 Anni CoopVoce.

In più dal 15 giugno 2017 il traffico incluso sarà utilizzabile anche in Roaming all’interno dei Paesi dell’Unione Europea. Per usufruire delle prestazioni offerte dalla tecnologia 4G è necessario disporre di un dispositivo per la navigazione abilitato ad essere sotto copertura 4G.

Il gestore virtuale CoopVoce utilizza in Italia la copertura della rete mobile Tim. Le opzioni internet di CoopVoce si possono utilizzare per navigare con cellulare, smartphone, tablet, internet key tramite la modalità Web con APN web.coopvoce.it

CoopVoce ricorda: “Se al momento dell’attivazione dell’offerta la linea ha un pacchetto dati sospeso causa credito insufficiente al rinnovo, oppure è stata applicata la “riduzione della velocità di navigazione” per aver consumato l’intero pacchetto, il 4G si attiverà entro 24 ore dal rinnovo o disattivazione del pacchetto. Se sulla tua linea hai attivo un pacchetto contenente dati a volume e questo va in sospensione per credito insufficiente al rinnovo, la navigazione internet viene inibita anche se è attiva la promozione 10 Anni CoopVoce. Sarà quindi necessario rinnovare il pacchetto, o alternativamente disattivarlo, per poter usufruire nuovamente della navigazione. All’attivazione del 4G potrebbe essere necessario spegnere e riaccendere il dispositivo per poter navigare.

La promozione 10 Anni CoopVoce si disattiva automaticamente dopo 30 giorni dall’avvenuta attivazione. Si può attivare solo una volta dal 6 al 30 Giugno 2017. 10 Anni CoopVoce non è compatibile con tutte le promozioni a tempo come la Web CoopVoce a tempo e la Web 30 ore.

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale dell’operatore virtuale.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Carmelo

    Finalmente CoopVoce ha capito che l’abilitazione al 4G in maniera permanente è il minimo che ormai si possa offrire ai propri clienti.
    Dopo l’iniziale partenza, lo scorso novembre, con il servizio 4G (una volta che Tim ha aperto questo rubinetto ai virtuali che si appoggiano sulla sua rete) non si capisce perchè CoopVoce abbia limitato a pochissimi eletti questo “privilegio”.
    Adesso brava CoopVoce, ma ora devi farci offerte che comprendano molti più giga.

  • auleiaauleia

    Con i virtuali la parte tecnica, quindi copertura, velocità, è uguale a quella del gestore che gli consente l’uso dei suoi apparati?

  • Underdog

    Ti rispondo io:nella mia esperienza,sì.In 3g navigo sempre ad almeno 9 mega con punte di 14 e per me vanno più che bene,non so se è uguale ai clienti TIm ma chissene?

  • Nicola

    Coopvoce credo sia l’operatore mobile meno costoso sul mercato per uno che fa la spesa anche solo qualche settimana alla coop. Zero spese per il cellulare e quindi consumi a volontà visto che ricarichi ogni 250 punti coop ci sono 5€ di ricarica! Ho provato tutti gli operatori principali e COOPVOCE è l’UNICO dove ad ogni chiamata risponde subito l’operatore senza mille passaggi e sempre ITALIANO! Tanto di cappello coop, ora fai qualche promo all inclusive con 3-4 gb a 10€

  • Nicola

    Coopvoce credo sia l’operatore mobile meno costoso sul mercato per uno che fa la spesa anche solo qualche settimana alla coop. Zero spese per il cellulare e quindi consumi a volontà visto che ricarichi ogni 250 punti coop ci sono 5€ di ricarica! Ho provato tutti gli operatori principali e COOPVOCE è l’UNICO dove ad ogni chiamata risponde subito l’operatore senza mille passaggi e sempre ITALIANO! Tanto di cappello coop, ora fai qualche promo all inclusive con 3-4 gb a 10€.

  • Tanino26

    Ottimo, ho una sim parcheggiata; sono curioso di provare come va questo 4G Coop.

  • auleiaauleia

    Nel senso, possono limitare clienti non diretti.

  • Filippo

    Se non mi sbaglio c’è la chiama tutti start che parte da 5€ con un GB e puoi aggiungerne 3 per arrivare a 10€

  • Michele

    L’idea era quella di triangolare (da vodafone) e passare al miglior offerente. Da Vodafone non ho ricevuto sms, gli altri non hanno ancora fatto offerte irrinunciabili (puntavo alla ipergiga, ma questa volta era solo per Wind).
    Così sono in Coop da oltre due mesi e dopo questo upgrade credo ci resterò più a lungo del previsto.
    Anch’io spero lancino un’offerta con più GIGA a buon prezzo. Certo, loro offrono tanti servizi (come l’avviso di chiamata e via dicendo) che molti fanno pagare. Senza contare l’assenza del canone settimanale e l’impossibilità di attivare per sbaglio i servizi a pagamento senza però dover rinunciare agli sms bancari.

    Riguardo al 4G, da qualche breve test viaggia come quello Vodafone nella mia zona.

  • auleiaauleia

    Comunque non capisco come fanno a guadagnare gli operatori virtuali? Grazie per le info tecniche.

  • Tanino26

    in positivo c’è da aggiungere anche il fatto che è uno dei pochi, se non l’unico gestore ad offrire il rinnovo al MESE VERO e non ogni 4 settimane che significa 13-13 mesi e mezzo all’anno.

  • Michele

    Potrebbe anche essere che siano gli altri a voler guadagnare troppo con le tariffe da listino. Tolte le offerte “sottocosto” win back e alcune operator attack, sono tutti eccessivamente cari (Vodafone in primis).

  • auleiaauleia

    No, se io TIM do la possibilità a Coop di affittare le mie antenne, e poi Coop fa pagare molto meno le promo ai suoi clienti, come fa Coop a guadagnare?

  • Underdog

    Ovviamente si,le compagnie limitano i propri clienti figurati se non limitano quelli che comprano il servizio per poi rivenderlo.Tradotto vuol dire che sulla fonia la qualità di coopvoce è eccellente,mai un buco di linea ma sulla rete 3g o 4g è logico pensare che non si viaggi alla stessa velocità dei clienti TIM(d’altra parte non si pagano nemmeno gli stessi soldi di TIM).;-)

  • auleiaauleia

    ok, che senso hanno allora le virtuali,perchè si permette di fare questo in italia?