Tre: dal 3 Luglio 2017 rimodulazione per i piani a consumo con l’introduzione del canone settimanale


Tre continua a comunicare nuove modifiche unilaterali verso i suoi clienti. A partire dal 3 Luglio 2017 i clienti 3 Italia con i piani tariffari a consumo Power10 e Power15 saranno migrati in automatico alla nuova tariffa a consumo Power29.

I clienti interessati saranno informati con un preavviso di almeno 30 giorni tramite sms.

Il nuovo piano tariffario base a consumo Power29 di Tre prevede:

  • Traffico Voce: 29 centesimi di euro al minuto per chiamare tutti i numeri nazionali, senza scatto alla risposta e tariffazione ad effettivi secondi di conversazione;
  • Sms: 29 centesimi di euro per ogni sms inviato verso tutti i numeri nazionali;
  • Traffico Dati: 20 centesimi di euro ogni 20 MB senza scatto di apertura sessione;

E’ previsto un canone di 50 centesimi di euro ogni 7 giorni con addebito sul credito residuo. Tale costo viene scontato del 100% nel caso in cui sia attiva o venga successivamente attivata un’opzione (tranne le opzioni: 4G LTE, Ricarica Always ON e le opzioni internazionali Europe Pass, World Pass, Internet Pass).

I clienti 3 coinvolti riceveranno a partire dal 3 Luglio 2017 un sms di notifica dell’avvenuta modifica.

Secondo la normativa l’sms informativo deve essere inviato entro 30 giorni prima della “rimodulazione tariffaria”. Infatti, in base l’articolo 70, comma 4, del Codice delle Comunicazioni elettroniche, approvato con decreto legislativo n. 259/2003 e di recente modificato dal decreto legislativo n. 70/2012, consente al gestore di procedere ad una modifica unilaterale delle condizioni tariffarie, facendogli tuttavia obbligo di comunicare con congruo preavviso, non inferiore ad un mese, le modifiche intervenute e di informare contestualmente gli utenti della possibilità di recedere dal contratto senza penali qualora non trovassero convenienza nelle nuove condizioni.

Tre giustifica la nuova rimodulazione per intervenute modifiche delle condizioni strutturali di mercato e dell’offerta. Tre informa, nel suo sito ufficiale: “Le modifiche saranno applicate a partire dal 3 luglio 2017 e sarà possibile recedere dal servizio e/o passare ad altro operatore senza penali entro il 2 luglio 2017, esplicitando la causale ‘Modifica Power10/Power15’ con le seguenti modalità: inviando una raccomandata A.R. all’indirizzo: Wind Tre S.p.A. Casella Postale 133 – 00173 Roma Cinecittà oppure tramite comunicazione dalla propria casella di posta elettronica certificata all’indirizzo e-mail servizioclienti133@pec.h3g.it”

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Torquato Ferrara

    NON SERVE, AVEVO 3.14 DI CREDITO RESIDUO PRIMA DEL 07/07 E PARLANDO OTTO MINUTI HO CONSUMATO 2.44 (PIU 50 CENTS GIA DETRATTI IL GIORNO STESSO. ADESSO RIMANGONO 20 CENTS, VOGLIO VEDERE COME FANNO A SCALARMI IL CREDITO RESIDUO. QUESTO NUMERO 391 (CREATO NEL 2014 COME NATIVO TRE) ANDRA’ PERSO SENZA ALCUNA MODIFICA E SENZA ALCUN INVIO RACCOMANDATA NON APPENA AVERRA’ RAGGIUNTA LA DATA DI SCANDENZA. LORO DICONO “A 12 MESI DALLA PRECEDENTE ULTIMA RICARICA E PRECEDENTE ULTIMO EVENTO DI TRAFFICO A PAGAMENTO”. NON HO BEN CAPITO QUANDO SCADRA’ MA, OK, SE E QUANDO SCADRA’, SCADRA’.