CoopVoce: ritorna il servizio online per prenotare una nuova sim con spedizione a domicilio


CoopVoce è un operatore virtuale di telefonia mobile in Italia e utilizza la rete TIM. Per attivare una nuova sim ricaricabile CoopVoce con o senza richiesta di portabilità del proprio numero di telefono devi aver compiuto 18 anni e puoi farlo direttamente in un punto vendita Coop abilitato. Il costo di attivazione della SIM è pari a 10 euro con 5 euro di traffico incluso.

Dal 22 Maggio 2017, se si sceglie di attivare l’offerta ChiamaTutti Start (200 minuti, 200 sms, 1GB a 5 euro al mese) è disponibile il servizio “Spedizione SIM a casa” che permette di prenotare l’acquisto di una nuova SIM CoopVoce (nuovo numero o portabilità del numero da un altro operatore) tramite il sito ufficiale www.coopvoce.it.

Se si sceglie di ricevere la propria SIM a domicilio la spedizione avviene tramite Poste Italiane con il pagamento in contrassegno (10 euro). Si ricorda che, per consegnare la sim, deve essere presente l’intestario della sim che dovrà consegnare i documenti richiesti e firmare il contratto. Alla consegna della sim si dovrà dare, all’addetto di Poste Italiane, la fotocopia del documento d’identità valido e del codice fiscale. Dopo un giorno lavorativo parte il processo di attivazione della sim ricaricabile CoopVoce. In caso di nuovo numero sarà attivato lo giorno stesso, in caso di portabilità dopo 2 giorni lavorativi. Se l’intestatario non c’è, si riceve un avviso da parte di Poste Italiane con il numero da contattare per prenotare la riconsegna della SIM (Call Center Poste Italiane).

Se il nuovo cliente CoopVoce richiede l’attivazione di altre offerte non è possibile scegliere di ricevere la propria SIM a domicilio, ma potrà ritirare la propria SIM nel punto vendita Coop più vicino.

Tutte le nuove SIM ricaricabile CoopVoce vengono attivate con il piano tariffario base Superfacile Coop (12 centesimi di euro al minuto verso tutti con uno scatto alla risposta di 12 centesimi, tariffa a scatti anticipati di 30 secondi; SMS a 12 centesimi di euro verso tutti), salvo eventuali iniziative promozionali temporanee o speciali.

In caso di attivazione di una nuova sim CoopVoce con contestuale richiesta di portabilità del tuo numero da un altro operatore in CoopVoce ricorda di avere con te la SIM di altro operatore o fotocopia (le informazioni da rintracciare sono: il nome dell’operatore di provenienza, la tipologia del precedente contratto ricaricabile/abbonamento, il codice ICCID).

Il costo di attivazione della sim CoopVoce è pari a 10 euro con 5 euro di traffico incluso. Non viene assegnato un numero provvisorio e la sim viene attivata solo se la portabilità è andata a buon fine.

Ricorda sempre per attivare una nuova sim CoopVoce è necessario avere un documento d’identità valido, il tuo codice fiscale. In più la tessera Socio Coop, se ne sei in possesso, per poter aderire a specifiche offerte. La presentazione della tessera Coop non è vincolante per l’attivazione della SIM. In caso di richiesta di portabilità (MNP) è necessario avere la SIM di altro operatore o fotocopia.

Se vuoi sapere qual è il negozio Coop più vicino a te, visita il sito ufficiale dei supermercati Coop.

Si ringraziano Giovanni e Maria per le segnalazioni.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Maria

    AVVISO PER LO STAFF DI MONDOMOBILEWEB.IT

    Si segnala che il servizio di spedizione a domicilio è disponibile per le sole richieste di number portability in Coopvoce. Per le altre attivazioni, rimane preclusa la possibilità di consegna al proprio domicilio, e quindi è necessario recarsi presso un p.v. Coop.

    Saluti.

  • Grazie per la precisazione.