Fusione Vodafone India e Idea Cellular: creato il più grande operatore in India


Vodafone India e Idea Cellular hanno annunciato oggi 20 Marzo 2017 ufficialmente a New Delhi la loro fusione nel settore della telefonia mobile per la creazione di un nuovo operatore leader nel mercato indiano con un fatturato annuo equivalente a 25,6 miliardi di euro.

Vittorio Colao, CEO Vodafone Group

Vittorio Colao, CEO del gruppo Vodafone, dichiara: “La fusione di Vodafone India e Idea creerà una nuova impresa leader nel ‘Digital India‘ fondata su un impegno a lungo termine ed una visione per portare reti 4G di qualità mondiale in villaggi, citta’ e metropoli in tutta l’India. Non vediamo l’ora di lavorare con l’Aditya Birla Group di creare valore per tutti gli stakeholder.

Kumar Mangalam Birla, Aditya Birla Group Chairman, dichiara: “Nel corso della sua storia, l’Aditya Birla Group è stato sinonimo con il compito di costruzione della nazione e guidare la crescita inclusiva nel paese. Questa combinazione punto di riferimento consentirà al Aditya Birla Group per creare una infrastruttura digitale di alta qualità in grado di transizione della popolazione indiana verso uno stile di vita digitale. Per gli azionisti Idea e istituti di credito che ci hanno sostenuto fino ad ora, questa transazione è altamente accrescitiva, e Idea e Vodafone insieme creano una società di grande valore dato i nostri punti di forza complementari.

Presidente della compagnia sarà Kumar Mangalam Birla, mentre Vodafone nominerà entro breve un responsabile per le finanze.

La strategia del marchio della società combinata sarà sviluppato a tempo debito e farà leva l’affinità dei clienti per entrambi i marchi esistenti, costruiti negli ultimi dieci anni. Il nome della società quotata combinato verrà modificato successivamente.

La fusione di Vodafone Idea e Idea si fonda su un impegno comune per realizzare “Digital India” di visione e di inclusione finanziaria gli obiettivi del governo indiano, fornendo benefici significativi per 1,3 miliardi di consumatori indiani e la creazione di un valore sostanziale per tutti gli stakeholder.

Unendo le loro rispettive attività, Idea e Vodafone vogliono offrire servizi mobili innovativi e prezzi sostenibili, aumentando la scelta dei consumatori in un mercato altamente competitivo con almeno 5 principali fornitori di telecomunicazioni.

La combinazione di reti delle due società e partecipazioni dello spettro, insieme a continui investimenti, accelererà l’espansione pan-India di servizi a banda larga senza fili su tecnologie 4G / 4G + / 5G per costruire la capacità, sostenendo l’espansione di contenuti digitali e servizi IoT e consegna una esperienza di livello mondiale a banda larga per i clienti.

La nuova società avrà spettro sufficiente per competere efficacemente con gli altri principali operatori del mercato. Sarebbe contenere 1.850 MHz, tra cui circa 1.645 MHz di spettro. Sarà in grado di costruire una notevole capacità di dati mobili, utilizzando il più grande portafoglio di spettro a banda larga con 34 carrier 3G e 129 vettori 4G in tutto il paese.

La forte presenza di Vodafone in India negli ambienti della metropolitana e la leadership di Idea nei mercati semi-urbane e rurali di telecomunicazioni consentirà per la leadership a livello nazionale all’interno di linee guida indiana di M & A. Negli ambienti in cui sia Idea e Vodafone India attualmente hanno una presenza limitata, la nuova entità diventerà lo sfidante principale con la scala di competere in modo più efficace e migliorare la scelta dei consumatori.

La nuova società sarà in grado di attingere a sostegno dei suoi due maggiori azionisti, Vodafone e il Gruppo Aditya Birla, a guidare la crescita, gli investimenti e la creazione di valore per tutti gli stakeholder. le capacità delle parti combinano l’esperienza di correre aziende leader in diversi settori e aree geografiche, esperienza di livello mondiale nel settore delle telecomunicazioni con scala globale, servizi alle imprese, servizi di moneta mobili e approvvigionamento e una profonda comprensione di – e forti relazioni all’interno – il mercato indiano.

La nuova società diventerà il fornitore di comunicazioni leader in India con quasi 400 milioni di clienti. Entro alcuni anni le due compagnie avranno la stessa quota azionaria nella nuova joint venture, ma che per il momento Vodafone India avrà il 45,1% del pacchetto azionario e Idea Cellular, controllata dal gruppo Aditya Birla, il 26%, con il diritto però di acquisire in futuro dal partner, in base ad un meccanismo concordato, ulteriori azioni.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus