CoopVoce: a Firenze arriva il nuovo servizio “Autoricarica con la Spesa”


Con il servizio “Autoricarica con la spesa” si riceve automaticamente una ricarica Bonus CoopVoce da 5 euro ogni 250 punti Coop. Il servizio è riservato ai soci Coop delle Cooperative che aderiscono al servizio e che hanno una linea CoopVoce.

Il servizio è riservato ai soci Coop delle Cooperative che aderiscono al servizio e che hanno una linea CoopVoce.

Le Cooperative che aderiscono sono: Coop Adriatica, Coop Amiatina, Coop Centro Italia, Coop Consumatori NordEst, Coop Estense, Coop Liguria, Coop Lombardia, Coop Reno, NovaCoop.

Se sei socio puoi richiedere esplicitamente l’attivazione gratuita di “Autoricarica con la spesa” presso il desk CoopVoce del punto vendita, fornendo il numero di telefono su cui attivare il servizio e il numero seriale della carta socio. Puoi richiedere l’attivazione della promozione solo su una linea telefonica CoopVoce. L’attivazione del servizio comporta l’automatica conversione dei punti Coop in una ricarica CoopVoce da 5 euro ogni 250 punti. Se il tuo saldo è superiore a 250, i punti saranno convertiti in funzione di multipli di 250. Se hai 1100 punti hai diritto a 4 ricariche da 5 euro, con un residuo di 100 punti. Le ricariche erogate dall’opzione “Autoricarica con la spesa” non concorrono al raggiungimento di bonus relativi ad altre promozioni sulla ricarica.

A partire dal 7 Gennaio 2017 anche i Soci Coop di UniCoop Firenze possono partecipare questa iniziativa. In più, grazie alla rivista “Informatore” di Gennaio 2017, scopriamo che la nuova iniziativa “Autoricarica con la spesa” di UniCoop Firenze si attiva in automatico solo ogni volta che il credito residuo presente sulla propria SIM CoopVoce è inferiore a 10 euro.

Ecco cosa scrive l’Informatore:

Chissà cosa penserebbero Guglielmo Marconi o Antonio Meucci, vedendo le loro invenzioni trasformate in oggetti irrinunciabili come il cellulare. E di certo non avrebbero immaginato che dal telegrafo senza fili e dal comune telefono, in 150 anni (più o meno) si sarebbe arrivati agli smartphone. E, dopo il telefono, è arrivata… anche la ricarica, che da oggi sarà più facile per i clienti di Coop Voce: l’operatore prevede la possibilità di ricaricare velocemente il proprio telefonino senza pensarci grazie ad “Autoricarica con la spesa”. Il servizio è attivabile presso i centri Coop Voce: non appena il proprio credito scende sotto i 10 euro, 250 punti vengono scalati automaticamente dalla tessera socio e trasformati in 5 euro di ricarica. Un’opportunità per raddoppiare il valore dei punti e non rimanere mai a corto di credito.

Il Socio interessato deve richiedere l’attivazione di “Autoricarica con la spesa” esclusivamente presso il desk CoopVoce di un punto vendita aderente, fornendo il numero di telefono CoopVoce su cui attivare il servizio ed il numero della carta socio della stessa cooperativa.

Il Socio non cliente CoopVoce può richiedere l’attivazione del servizio contestualmente all’attivazione di una nuova linea CoopVoce. In ogni caso per aderire al servizio è necessario sottoscrivere un modulo di accettazione delle condizioni diservizio e fornire il consenso al trattamento dei dati personali. Ogni Socio può richiedere l’attivazione di “Autoricarica con la spesa” solo su una linea telefonica CoopVoce a lui intestata. L’attivazione di “Autoricarica con la spesa” comporta l’automatica conversione dei punti Coop inricariche CoopVoce, ogni 250 punti accumulati facendo la spesa nei punti vendita di Unicoop Firenze e secontemporaneamente il credito residuo della linea CoopVoce è inferiore a 10 euro. Al verificarsi di tali condizioni, il Socio riceverà una ricarica bonus di 5 euro in automatico entro le successive 24 ore e un SMS di conferma. L’erogazione della ricarica comporta il decremento dei 250 punti Coop. Il Socio può chiedere in qualsiasi momento la disattivazione immediata del servizio. Le ricariche erogate dall’opzione “Autoricarica con la spesa” non concorrono al raggiungimento di bonus relativi a promozioni sulle ricariche. Le ricariche ricevute con i punti della spesa non sono rimborsabili in caso di cessazione della linea ed ilrelativo credito non può essere trasferito in caso di portabilità del numero.

Il nuovo servizio “Autoricarica con la Spesa” con il nuovo meccanismo è valido nei supermercati e centri commerciali in Toscana di Unicoop Firenze aderenti all’iniziativa. I punti vendita, oltre a Firenze, sono anche ad Arezzo, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

La validità dell’offerta coincide con la durata della raccolta punti. Per maggiori informazioni consulta il regolamento del catalogo “Solo per Te”, chiedi informazioni al Servizio Clienti CoopVoce o visita la pagina dedicata del sito UniCoopFirenze.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus