Anche con CoopVoce presto si potrà navigare in 4G


[RUMORS] A partire dal 21 Novembre 2016, secondo alcune nostre indiscrezioni, tutti i clienti CoopVoce potranno attivare una nuova offerta per essere abilitati a navigare anche con la rete 4G/LTE. Per navigare in 4G è necessario essere in possesso di uno smartphone 4G ed essere in un’area con copertura 4G.

coopvoce_slide

Il gestore virtuale CoopVoce utilizza la copertura HSDPA, UMTS, EDGE, GPRS della rete mobile Tim. Le opzioni internet di CoopVoce si possono utilizzare per navigare con cellulare, smartphone, tablet, internet key tramite la modalità Web. A partire dal 21 Novembre 2016, se le nostre indiscrezioni saranno confermate, ci saranno nuove offerte anche con copertura 4G.

Aggiornamento: in arrivo “ChiamaTutti 4G” 600 minuti, 600 sms, 4 Giga in 4G

Stay Tuned! Seguiteci anche sul nostro canale di Telegram per rimanere aggiornati!

Senza ufficializzazioni da parte di Coop, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale. Sono esclusivamente indiscrezioni, che possono essere modificate se ci saranno variazioni da comunicare.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Paolo S.

    Ottima notizia per i già clienti CoopVoce e per i potenziali futuri tali! Al momento risulta già possibile usufruire dei servizi web e mail con BlackBerry OS 10 però

  • Marco Pensiero

    Bene, purchè non diventi a pagamento.

  • Underdog

    Aspettate a gioire:il 4G molto probabilmente(per non dire SICURAMENTE)porterà ad un aumento delle tariffe ed alla tariffazione ogni quattro settimane anche per CoopVoce.Si accettano scommesse.

  • Ti invitiamo leggere la pagina aggiornata http://wp.me/p3bwIx-fhI

  • Underdog

    L’ho letta e vuol dire che per ora è così,esattamente come hanno fatto tutti gli altri operatori prima di CoopVoce.Ultimo a farlo,PosteMobile.
    Ci vedremo a Filippi,amico mio!
    P.S. cmq in pubblico,mi dia del Lei,che è tutta sta confidenza?:D

  • PosteMobile è il primo operatore virtuale 4G.
    Siamo amici? Mi fa piacere 😉 Allora ti posso dare del tu 😉
    Filippi ?!?

  • Underdog

    L’espressione popolare “Ci rivedremo a Filippi” è usata per significare che prima o poi si arriverà alla resa dei conti e presagio di avverso destino; deriva dalle Vite parallele di Plutarco (Vita di Bruto, 36) e successivamente ripresa letterariamente nel IV atto del Giulio Cesare di William Shakespeare laddove il fantasma di Giulio Cesare apparso a Bruto si rivolge con quelle parole, presagio della futura sconfitta, alle quali Bruto risponde “ci rivedremo”
    Insisto:Come PosteMobile ci vedremo arrivare la tariffazione a settimane,e lo dico da cliente CoopVoce!

  • Grazie, è sempre bello imparare cose nuove sopratutto dalla storia perchè insegna sempre qualcosa di nuovo.
    CoopVoce ha comunicato che continuerà, “per adesso”, con la campagna “Mese Vero” per fare la differenza con gli altri operatori.

  • AugustaPerusia

    dammi la tua autorevole opinione per favore : prende esattamente come tim o prende meno? GRAZIE