Vodafone Rete Fissa: rimodulazioni e rincari


megafonoDal 20 Novembre 2016 ha deciso di modificare le condizioni tariffarie di alcuni piani di rete fissa. Per chi possiede solo il telefono a partire dal 20 Novembre 2016 alcune offerte di linea fissa diventeranno Plus e permetteranno di chiamare senza limiti anche tutti i numeri mobili Vodafone da casa al prezzo della offerta attuale più 3 euro ogni 4 settimane. Gli altri piani a partire dal 20 Novembre 2016 diventeranno Plus al prezzo della offerta attuale più 1,49 euro ogni 4 settimane. In più, chi mantiene il piano Plus, può attivare 1 GB addizionale per navigare con la SIM dati associata alla linea di rete fissa.

Puoi utilizzare la SIM dati associata alla tua linea per navigare anche con il Mobile Wi-Fi. Se non ne possiedi uno puoi acquistare il Mobile Wi-Fi Vodafone 4G al prezzo di 2 euro al rinnovo per 24 rinnovi nei negozi Vodafone.

telefonofissoAi sensi dell’articolo 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n. 259, dell’art. 17 delle Condizioni Generali di Contratto per il servizio di telefonia vocale fissa erogato tramite la rete radiomobile (per chi possiede solo il telefono) e dell’art. 17 delle Condizioni Generali di Contratto per il servizio ADSL o Fibra e di connettività wireless di Vodafone entro 30 giorni dalla comunicazione in fattura è possibile recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali o costi di disattivazione e migrazione. In caso di recesso verranno addebitate, a seconda dell’offerta, le eventuali rate residue del contributo di attivazione.

Il diritto di recesso potrà essere esercitato gratuitamente inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), indicando come causale “cambio delle condizioni tariffarie“. In caso di recesso, per non perdere il numero, oltre a inviare la raccomandata, è necessario anche passare contestualmente ad altro operatore.

Fonte

Leggi anche: Vodafone: aumentano le spese di spedizioni per le fatture cartacee

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Joseph Lamberti

    Chi desidera passare a wind puo’ inviarmi il proprio numero a josephzambrano@hotmail.it
    cosi’ vi invito e avrete 2GB in piu’ per sempre !!!!!!!!

  • pinoginoo.cm

    Vodafone sta diventando il peggiore per rincari e costi in generale……

  • Leonardo Bonfratello

    recesso con posta certificata nooo?

  • Glauco Ressa

    Sono stufo di tutte queste rimodulazioni. Oltretutto dobbiamo recedere a spese nostre (vedi costo raccomandata ) per una scelta commerciale degli operatori.
    Il fatto non è solo il costo in se della raccomandata, senza considerare la fila in posta, la restituzione di eventuali apparati dati in uso o a noleggio, e la scocciatura di trovare altri operatori che prima o poi faranno rimodulazioni a loro volta…….
    Il fatto è che trovo ingiusto l’obbligo da parte nostra di dover versare penali nel caso fossimo noi a disdire anticipatamente, mentre loro, possono farlo liberamente senza nessun costo, basta solo una comunicazione.
    Io propongo che ci siano anche per gli operatori delle penali da versare all’utente in caso di cambio delle condizioni economiche contrattuali; così da creare una vera concorrenza tra gli operatori stessi, e non degli specchietti per le allodole, in cui promettono tariffe per sempre, per poi disattenderle puntualmente ogni qual volta fa a LORO più comodo.
    Quella attuale è solo una concorrenza momentanea tra gli operatori e non “strutturata” che serve a strappare un cliente da una parte per portarlo da un’altra parte sapendo già che prima o poi dovrà cercare altro

  • ItaliaFun

    Anche io sono stufa di tutte queste modifiche. Sono d’accordo con te. <> Sagge parole