Tiscali, partnership con Enel Open Fiber per la banda ultralarga


tiscali400Tiscali, tra le principali società di telecomunicazioni in Italia, e Enel Open Fiber, società del gruppo ENEL nata per la realizzazione dell’infrastruttura di rete in fibra ottica sul territorio italiano, rendono noto di aver firmato oggi un accordo preliminare per la fornitura di connessioni end to end per l’accesso alla rete in fibra ottica FTTH (Fiber To The Home) realizzata da Enel Open Fiber. In questo modo, i due gruppi intendono avviare una partnership per la realizzazione e commercializzazione della rete di telecomunicazioni a banda “ultra larga” in alcune aree del territorio italiano.

RiccardoRuggiero“L’accordo con Enel Open Fiber assume per Tiscali un significativo valore strategico perché integra in maniera complementare l’attuale piano di sviluppo della rete di Accesso LTE 4G Fixed Wireless che Tiscali ha iniziato ad implementare. Grazie all’accordo con Enel Open Fiber Tiscali potrà infatti fornire servizi UltraBroadBand su tutto il territorio nazionale: attraverso la soluzione LTE 4G Fixed Wireless nelle aree Digital Divide e utilizzando la rete in FTTH di Enel Open Fiber altrove, garantendo ai nostri utenti performance di accesso alla rete fino a 1 Gigabit al secondo.” ha dichiarato Riccardo Ruggiero, AD di Tiscali.

L’accordo è in linea con il piano italiano per la banda “ultra larga” promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e con gli obiettivi dell’Agenda Digitale Europea 2020, e persegue la strategia italiana per la banda ultra larga presentata a marzo 2015. In relazione al piano, EOF realizzerà una rete di telecomunicazioni a banda “ultra larga” in modalità FTTH nelle aree non a fallimento di mercato con l’obiettivo di infrastrutturare i comuni selezionati e raggiungere quindi una copertura pari all’ 80% delle unità immobiliari presenti in ciascun comune.

Tiscali si inserisce in questa strategia tutta italiana anche attraverso la partnership oggi siglata, commercializzando il proprio prodotto in modalità FTTH sulla rete realizzata da EOF a partire dai Comuni di Venezia, Catania, Cagliari, Napoli, Perugia, Genova, Palermo, Firenze, Padova, e con l’obiettivo di estendere la fornitura ai comuni in cui la stessa rete verrà sviluppata.

Comunicato Stampa

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus