Tim, dal 3 Luglio 2016 con Paghetta e Ti Ricarica potrai trasferire e ricevere massimo 30 euro al mese


logoTIM_2016Dal 3 Luglio 2016 i servizi “Paghetta” e “Ti Ricarico” puoi trasferire e ricevere massimo 30 euro al mese e non più 80 euro al mese. Se non accetti le nuove condizioni, puoi recedere gratuitamente dal servizio senza costi in MyTIm Mobile del sito ufficiale Tim. “Ti Ricarico di Tim” e “Paghetta” sono due servizi per i clienti TIM ricaricabili che permettono di trasferire una parte del proprio credito residuo ad un altro numero TIM ricaricabile.

Il servizio “Ti Ricarico di TIM” trasferisci una parte del tuo credito residuo ad un altro numero prepagato TIM. Sarà sufficiente scegliere l’importo che vuoi trasferire e compilare il campo del numero telefonico TIM al quale desideri fare il regalo. Puoi scegliere l’importo da trasferire fra i seguenti tagli: 2 euro, 5 euro, 10 euro o 15 euro. Ogni operazione di trasferimento in modalità “Ti Ricarico di TIM” ha in costo pari ad 1 euro.

Il servizio “Paghetta” imposti un trasferimento automatico di parte del tuo credito residuo ad intervalli di 7, 15 o 30 giorni. Scegliendo importo e cadenza del trasferimento potrai ad esempio fare una ricarica di 10 euro a chi vuoi tu (esempio: tuo figlio) tutte le settimane senza pensarci più. Anche con il servizio “Paghetta” puoi anche scegliere l’importo da trasferire fra i seguenti tagli: 2 euro, 5 euro, 10 euro o 15 euro. In promozione, ogni operazione di trasferimento in modalitá “Paghetta” ha un costo pari a 50 centesimi di euro se utilizzato direttamente online o chiamando il numero gratuito 40916. Chiamando il Servizio Clienti Tim 119 il costo è pari ad 1 euro.

Puoi utilizare i servizi direttamente online dal sito ufficiale di Tim, chiamando il 40916 oppure chiamando il 119. Se non desideri ricevere una ricarica da questo servizio, puoi chiederne la disattivazione chiamando il 119. Potrai ripristinare il servizio quando vuoi. Questa operazione è gratuita.

E’ fissato un importo massimo di 80 euro mensili (dal 3 Luglio 2016 l’importo massimo mensile trasferibile diventa 30 euro), indipendenti dal numero di operazioni, sia per chi effettua un trasferimento di credito residuo sia per chi lo riceve. E’ possibile creare ed avere attivi contemporaneamente fino a 2 servizi Paghetta.

Non è possibile ricevere il servizio Paghetta da più di 1 un numero contemporaneamente. Il servizio Paghetta rimane attivo al massimo per 6 mesi a partire dalla data di attivazione; se vuoi, potrai disattivarlo in qualunque momento prima della scadenza.

Per poter utilizzare i servizi devi avere un credito residuo che sia superiore di almeno 2 euro per il servizio “Ti Ricarico di TIM” e di 1,50 Euro per il servizio “Paghetta” rispetto al taglio che vorrai trasferire. Ad esempio, se vorrai trasferire un importo di 10 euro occorrerà avere un credito residuo superiore a 12 euro utilizzando il servizio “Ti Ricarico di TIM” e superiore a 11,50 euro utilizzando il servizio “Paghetta” al momento del trasferimento.

Il credito di traffico ricevuto da terzi tramite i servizi “Ti Ricarico di TIM” e “Paghetta” fa parte del credito residuo del numero TIM del destinatario del trasferimento ed è quindi considerato alla stessa stregua del credito telefonico normalmente acquistato e pertanto assoggettato alla medesima disciplina (compreso il tema degli eventuali rimborsi).

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus