Tim: il servizio SMS di reperibilità “LoSai e ChiamaOra di Tim” per i nuovi clienti è attivabile solo su richiesta


timnewbrand_180Il servizio SMS di reperibilità “LoSai e Chiama Ora di TIM” da alcuni mesi è attivabile solo su richiesta per i nuovi clienti TIM, presso i Negozi TIM contestualmente all’attivazione di una nuova linea o in caso di passaggio a TIM mantenendo il proprio numero mobile attivo. Per i clienti già TIM, chiamando gratuitamente il numero 40920 dedicato ai servizi TIM e seguendo le istruzioni della voce guida, oppure direttamente online dalla sezione MyTIM Mobile. Il servizio SMS di reperibilità ha un costo anticipato con addebito su credito residuo di 1.90 euro ogni 2 mesi.

Il servizio LoSai di TIM, ti informa sulle chiamate ricevute mentre hai il telefonino spento, non raggiungibile, quando sei occupato in un’altra conversazione e negli altri casi in cui non è stato possibile contattarti. Quando torni disponibile riceverai un SMS di notifica, il cui mittente è il numero di chi ti ha cercato e nel testo è indicata la data e l’ora della chiamata ricevuta. Se il numero di chi ti ha cercato è salvato nella tua rubrica, vedrai direttamente il suo nome come mittente e potrai richiamare, o inviare un SMS, direttamente dopo aver letto il messaggio di notifica. Con LoSai di TIM ricevi un SMS per ogni chiamata persa, sia quando sei in Italia sia quando ti trovi all’Estero senza costi aggiuntivi rispetto al costo dell’abbonamento.

Il servizio ChiamaOra di TIM, ti permette di sapere sempre quand’è il momento giusto per richiamare chi stai cercando. Quando la persona che stai chiamando al momento non può rispondere, perché ha il telefonino spento, fuori copertura o è occupata in un’altra conversazione, il servizio ChiamaOra di TIM ti consente di ricevere un SMS di avviso, oppure di prenotare la richiamata automatica, non appena la persona cercata torna contattabile. Quando chiami un tuo amico ed ascolti la fonia di cortesia del servizio puoi decidere di: chiudere subito la chiamata e ricevere un SMS di avviso quando il tuo amico tornerà contattabile (nel testo dell’SMS sarà indicata l’ora in cui è tornato raggiungibile). se invece vuoi prenotare la richiamata automatica, attendendo in linea, quando la persona chiamata tornerà raggiungibile il tuo telefonino squillerà e, rispondendo, ChiamaOra di TIM richiamerà per te la persona cercata. La richiamata sarà tariffata in base al tuo piano tariffario base. Se invece hai attivato una delle opzioni tariffarie di TIM (voce, SMS, Internet), le richiamate sono tariffate secondo le condizioni previste da tali offerte.

 

Come disattivare il servizio SMS di reperibilità “Lo Sai e Chiama Ora di Tim”

In qualsiasi momento è possibile disattivare il servizio SMS di reperibilità “Lo Sai e Chiama Ora di Tim” chiamando il numero gratuito 40920 dalla propria sim ricaricabile Tim.

In alternativa è possibile attivare e disattivare il servizio nella propria sezione MyTim Mobile all’interno del sito ufficiale Tim.it. Se non sei ancora registrato, potrai farlo gratuitamente seguendo le istruzioni. Dopo aver inserito il proprio numero di telefono e la propria password di accesso, cliccate su “Servizi“, poi su “Gestione Chiamate” per disattivare il servizio “Lo Sai e Chiama Ora di Tim“.

 

I servizi di reperibilità sono stati gratis per più di 10 anni. A partire dal 21 Luglio 2014 TIM e VODAFONE hanno deciso di far pagare questi servizi con modalità diverse. TIM fa pagare un canone ogni 2 mesi di 1,90 euro se si attiva almeno uno dei due servizi, invece con VODAFONE si paga 6 centesimi di euro al giorno se utilizzi almeno una volta uno dei due dei servizi in quel giorno. Il 15 Dicembre 2014 anche WIND si è adeguata al mercato facendo pagare 19 centesimi di euro alla settimana se utilizzi almeno una volta il servizio My Wind almeno una volta in quella settimana. A partire dal 16 Maggio 2016 il servizio “Sms My Wind” si paga 19 centesimi ogni 7 giorni anche se non si usa. Il 1° Agosto 2015 anche 3 Italia si è adeguata al mercato facendo pagare 90 centesimi di euro al mese se si utilizza almeno una volta il servizio “Ti ho cercato” in quel mese solare.

Attualmente i gestori virtuali (MVNO.it) non fanno pagare nessun costo per i servizi di reperibilità.

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus