RDN 4G, la prima radio “on demand” con la sim 4G. Nuove opportunità di business nel settore della radiodiffusione


Radio Novelli, storica azienda di elettronica di consumo che da 60 anni interpreta in presa diretta gli stimoli, le richieste e le esigenze del mercato, presenta la prima Radio 4G al mondo, brevettata in Italia da Paolo Novelli, che unisce in un unico dispositivo una classica radio FM/AM e Dab, le infinite funzionalità del sistema operativo Android® , connettività mobile 4G, display touch da 6”, vigorosa potenza audio e  lettore CD/DVD.

logo_rdnRadio RDN 4G – oltre alla normale ricezione e riproduzione di segnale sulle bande AM/FM e Dab, il dispositivo utilizza la connessione Internet mobile per l’ascolto e la visione di contenuti audio e video presenti sul web, sfruttando tutto il potenziale del sistema operativo Android® che siamo abituati a utilizzare tramite smartphone e tablet. Attraverso il display touch da 6″ integrato sarà infatti possibile utilizzare applicazioni come Spotify, YouTube, Skype, navigare nel Web, riprodurre contenuti multimediali presenti su supporti ottici e digitali anche attraverso la richiesta vocale.

Per connettersi alla rete – oltre ai “classici” WI-Fi e LAN – la Radio RDN 4G sfrutta tutto il potenziale della rete mobile 4G tramite uno slot per scheda SIM. Questo apre a importanti scenari di mercato, offrendo alle compagnie telefoniche una nuova grande opportunità di business che, attraverso  la commercializzazione della nuova Radio 4G, potranno inserirsi nel mercato della radiodiffusione, settore in costante crescita che nel mese di febbraio 2016 ha visto un aumento del fatturato pubblicitario della pubblicità nazionale radiofonica pari al +5,9% rispetto al corrispettivo 2015 (fonte Osservatorio Fcp-Assoradio).

Nata per produrre business e soddisfazione, la radio 4G Radionovelli con le sue innovative funzionalità rappresentate dal CROSS MEDIALE consente, con un semplice click, l’interfacciamento dell’infrastruttura radiofonica FM/AM e Dab, con quella web e viceversa,  assicurando  un entertainment senza precedenti.

radionovelliLa Radio RDN 4G è destinata a rivoluzionare la fruizione radiofonica così come è stata fino ad oggi – afferma Paolo Novelli, imprenditore da sempre legato al mondo della radio e titolare dello storico negozio di elettronica Radio NovelliLe sue elevate prestazioni e la sua versatilità, oltre ad essere molto apprezzata dai più entusiasti della tecnologia, sono utili per chi non usa abitualmente internet e non è un nativo digitale, che solo in Italia sono circa 22 milioni”.

Tra le tante innovazioni troviamo l’innovativa funzione “Artist Mode” che aggiunge un comando vocale di ricerca per l’accesso ai contenuti on line (da music provider) dell’artista o autore prescelto, brano musicale, audiolibro, podcast e altro. Questo permette di richiedere a voce l’ascolto e la visione di qualsiasi contenuto presente nella rete, così come, durante l’ascolto, l’utente può chiedere vocalmente di continuare ad ascoltare i contenuti relativi ad uno specifico artista. Inoltre attraverso una webcam da 5 megapixel ed appositi algoritmi di calcolo, RDN 4G è in grado di riconoscere dall’esposizione facciale dell’utente: età, sesso e macro-area geografica di provenienza, al fine di proporre selezioni musicali e video personalizzati.

Distribuita in esclusiva da Radio Novelli, Radio RDN 4G sarà disponibile dopo l’estate 2016 in tre versioni (Small, Medium e Large).

Comunicato Stampa

Foto Radio RDN 4G è stata realizzata da Ripari Young Group

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus