Rimodulazione 3Italia! A partire dal 3 Maggio 2016 alcune tariffe con autoricarica saranno trasformate in “TuaMatic”


megafonoI piani tariffari a consumo con autoricarica in entrata di 3Italia non sono più attivabili da alcuni anni, ma sono ancora utilizzati da alcuni clienti ricaricabili. A partire dal 3 Maggio 2016 3Italia ha deciso di modificare le condizioni contrattuali dei seguenti piani tariffari: Super 3, Super 3 2007, SuperTua Scegli 3, SuperTuaPiù Scegli 3, SuperTuaPiù, SuperTua, Semplice 3, Semplice 3 Scegli3, TuaSemplice, TuaSemplice Scegli 3, 3Autoricarica, TuaMaticpiù Scegli 3, TuaMaticpiù Scegli 3, TuaMaticpiù. Le tariffe elencate saranno sostituite con il piano tariffario TuaMatic con un meccanismo di autoricarica in alcuni casi meno conveniente rispetto alla tariffa precedente. Infatti TuaMatic permette di ricevere un bonus di 5 centesimi di euro al minuto per ogni chiamata o videochiamata nazionale ricevuta da altri operatori nazionali escluso 3 Italia e i suoi operatori virtuali. Per chi possiede TuaMatic (senza la versione Più) non ci sarà nessuna modifica.

I clienti coinvolti tale modifica riceveranno il seguente sms: “Modifica delle condizioni contrattuali: dal 3/5 il tuo piano tariffario diventa TuaMatic. Info e recesso senza penali entro 30/4: tre.it/infopiani“.

Il piano tariffario TuaMatic sarà attivato in automatico da Maggio 2016, se sei soggetto di rimodulazione, consiste di chiamare a:

– 19,32 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali mobile e rete fissa, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi. E’ previsto uno scatto alla risposta di 16,27 centesimi di euro.

SMS a 15,25 centesimi di euro verso tutti.

Autoricarica di 5 centesimi al minuto per ogni chiamata o videochiamata nazionale ricevuta da altri operatori nazionali escluso 3 Italia e i suoi operatori virtuali.

 

treitL’Autoricarica viene corrisposta nel mese solare successivo a quello di maturazione, a condizione che si raggiunga una soglia minima di 5 euro, fino ad un massimo di 60 euro e può essere utilizzata entro la fine del mese solare successivo a quello di erogazione. Tutte le autoricariche di importo inferiore non verranno accreditate e non saranno cumulabili ai fini dell’erogazione dei mesi successivi. L’Autoricarica è conteggiata con arrotondamento per difetto al minuto per singola Chiamata/VideoChiamata e per singolo SMS/MMS. Non concorrono al calcolo dell’autoricarica le chiamate e/o videochiamate e gli SMS e videomessaggi e/o MMS da operatori virtuali di rete 3 e dai numeri 3Italia. L‘Autoricarica maturata può essere utilizzata per sottoscrivere o rinnovare le opzioni, per gli SMS nazionali e Premium, per tutte le tipologie di traffico, per effettuare variazioni ai servizi (es. Cambio Piano, Gold Number), per i contenuti di App&Store e non può essere usata per SMS di beneficenza. Chiama dalla tua sim ricaricabile H3G il numero gratuito 4030 per conoscere il traffico ricevuto e l’ammontare di autoricarica.

La tariffa Internet sotto rete 3 è di 20,33 centesimi per ogni 10 MB consumato e la tariffa Internet in roaming nazionale GPRS è di 61,00 centesimi per ogni MB consumato. Le pagine di navigazione di App&Store (tranne le pagine di errore e della navigazione Area Clienti 3) e di alcuni siti partner sono a pagamento (9 centesimi di euro a pagina) anche se ci sono bundle dati attivi.

Il piano sostituivo “TuaMatic” sarà attivo dalla ricezione dell’SMS di avvenuta attivazione da parte di H3G. I crediti promozionali  non subiranno modifiche.

Le eventuali opzioni attive sulla tua SIM non saranno disattivate. In caso di disattivazione, successiva alla modifica contrattuale, le opzioni incompatibili non potranno più essere ripristinate. Le opzioni attualmente disponibili, ma incompatibili con il piano TuaMatic sono: tutte le ALL-IN (ad eccezione delle ALL-IN International), Super Internet Plus, Super Internet New, Super Internet 3GB Promo, Super Internet mini, Super Internet maxi, Internet senza fine, Promo 100GB, Super GPRS e Super Internet Large.

L’autoricarica maturata nel mese di Maggio, dal primo del mese fino alla data di cambio piano, ti verrà regolarmente erogata nel mese di Giugno con le consuete logiche previste dal tuo attuale piano tariffario. Ti sarà anche erogato l’eventuale bonus maturato con il nuovo piano TuaMatic, dalla data di cambio piano fino a fine mese.

In alternativa, entro il 30 Aprile 2016, il cliente 3Italia coinvolto alla modifica contrattuale di alcuni piani tariffari con autoricarica potrà effettuare un cambio piano gratuito verso 3Power15 senza nessun meccanismo di autoricarica.

Informazioni sul recesso: in caso di non accettazione delle nuove condizioni, in base all’art. 70.4 del D.Lgs. 259 del 2003, si potrà recedere dal contratto entro il 30 Aprile 2016 chiedendo la disattivazione della SIM mediante chiamate telefonica gratuita al numero 133 del Servizio Assistenza Clienti o mediante comunicazione scritta da inviare dalla tua casella di posta elettronica certificata all’indirizzo e-mail servizioclienti133@pec.h3g.it. Il recesso in ogni caso avverra’ senza alcun costo a tuo carico. Le eventuali rate residue del terminale rimarranno a carico del Cliente 3. In qualsiasi momento è possibile richiedere la portabilità del numero verso qualsiasi altro operatore nazionale.

Fonte

Aggiornamento 2 Aprile 2016: 3Italia ha cambiato alcune condizioni della modifica unilaterale. Le eventuali opzioni attive sulla tua SIM incompatibili non saranno disattivate, invece in precedenza si era detto: “Tuttavia le eventuali opzioni attive sulla tua SIM saranno disattivate e qualora incompatibili con il piano TuaMatic, non saranno piu’ riattivabili”.

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • h3g rimodulazioni piani in “TUAMATIC”. Se credi che sia un abuso compila il modulo d

    http://www.agcom.it/299

    vuoi controllare il piano tuamatic?

    http://www.tre.it/assistenza/t

    mi è piaciuta anche la risposta di tre se non ti piace puoi chiudere il numero o effettuare la portabilità ad altro gestore.

    La
    mia segnalaziione per attivare le procedure di controllo contro h3g
    italia è stata inoltrata all’agcom che l’ha presa in carico, più
    segnalazioni avrà l’autorità e più peso avranno forse possonono servire
    per bloccare la migrazione.

    La sua segnalazione, trasmessa

    mediante modello D, è pervenuta all’Autorità ed è stata assegnata alla

    Direzione Tutela dei Consumatori con numero identificativo ******.

    Gli Uffici competenti procederanno ad aggregarla alle altre segnalazioni

    ricevute in modo da effettuare una valutazione d’insieme e individuare

    le condotte più rilevanti, anche in considerazione della gravità,

    dell’attualità e della diffusione della fattispecie denunciata.

    In caso di accertate violazioni delle norme a tutela dei consumatori e

    degli utenti, l’Autorità avvierà i conseguenti procedimenti sanzionatori

    nei confronti degli operatori responsabili, anche al fine di far

    cessare i comportamenti lesivi degli interessi degli utenti. La

    segnalazione sarà, inoltre, valutata per verificare l’opportunità di

    interventi regolamentari. Tuttavia, se intende risolvere lo specifico

    problema che la riguarda personalmente (nonché per eventuali indennizzi,

    rimborsi, storni, etc.), è necessario presentare un reclamo al suo

    operatore e, in caso di mancata soluzione, avviare la procedura per la

    risoluzione
    della controversia, secondo quanto previsto dal Regolamento sulle
    procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di
    comunicazioni elettroniche ed utenti, approvato con delibera n.
    173/07/CONS, dinanzi al Corecom della sua Regione.

    Per ogni
    ulteriore informazione riguardante la procedura e/o la modulistica, può
    consultare la sezione “Risolvi un problema con il tuo operatore” del
    sito http://www.agcom.it o rivolgersi al servizio di Contact Center dell’Autorità, raggiungibile a mezzo e-mail all’indirizzo info@agcom.it.

  • Maria Catena Fichera

    Non solo stanno cambiando la tariffa ma disattivano pure le opzioni e qualora incompatibili non le riattivano più. Ed avendo all in old non me l’ attivano più.

  • J.H. Bolivar Pacheco

    Io avevo la vecchia opzione Super Internet (5€ e 3gB senza soglia ), oltre ad avere la tessera Gold Gratis.
    Per mantenere la Gold mi chiedono 5€ , oltre a dover fare la nuova Super Internet a 5€ con le soglie.

    Mi stanno costringendo a passare a un altro operatore con queste condizioni

  • Maria Catena Fichera

    Infatti. Noi vecchi clienti trattati peggio dei nuovi clienti.

  • Massimo Palombi

    A prescindere da come andrà la rimodulazione, io mi appellerò al CORECOM e visto che la H3G ha SEMPRE sostenuto che sia impossibile riattivare piano non più esistenti, in questo caso si sta dando la zappa sui piedi. Visto che può ECCOME riattivare un piano non più esistente (TUAMATIC) addirittura con condizioni di molto peggiorative, tantopiù potra riattivarmi TOTALMENTE come previsto dal mio piano originale in ogni suo punto la SUPERTUA PIU’

    Ovviamente con tutte le condizioni originali di tale piano. Voglio proprio vedere come risponderà la TRE davanti a CORECOM

  • Io ho mandato come detto sopra la mia denuncia all’autorità, per conoscenza tramite pec l’ho inivata anche all’assistenza di h3g, mi hanno risposto con lo stesso messaggio automatico della mia prima richiesta di relcamo effettuato tramite l’app: Gentile Cliente,

    siamo lieti di fornirti le informazioni che ci hai richiesto.

    Nel caso non fosse interessato alle nuove condizioni, è possibile recedere dal contratto astenendosi da qualsiasi utilizzo dei servizi a pagamento di 3 ed evitando di effettuare ricariche: in tal caso la sua SIM si disattiverà automaticamente decorso il periodo di tempo previsto dalle condizioni generali di contratto applicabili alla sua utenza. In alternativa può disattivare la SIM mediante richiesta di passaggio ad altro operatore. In alternativa, in qualunque momento potrà effettuare un cambio piano gratuito vs Power15

    In ogni caso, il recesso avverrà senza alcun costo a suo carico.

  • Maria Catena Fichera

    Ciao a tutti. A me ancora non hanno cambiato la tariffa e a voi?

  • Natale Giuliano Mainieri

    Neanche a me nonostante mi sia arrivato l’SMS a suo tempo… Ci tocca aspettare mi sa!

  • Natale Giuliano Mainieri

    Ma la superinternet attualmente attivabile non ha le soglie…

  • Maria Catena Fichera

    Boo. Che stanno combinando… prima pure le opzioni ci volevano disattivare poi invece hanno cambiato idea

  • Marco

    A me non hanno rimodulato. C’è qualcun’altro che ha ancora la super 7?

  • Marco

    Ciao a te hanno cambiato la super 7?

  • Marco

    Ciao a te hanno cambiato la tariffa? A me Ancora no

  • Maria Catena Fichera

    Ciao… si a metà maggio. Io avevo super tua 2007

  • Maria Catena Fichera

    Ciao si.

  • Maria Catena Fichera

    ciao io la super tua avevo e l’hanno cambiata subito.